Romeo

via Traversetolo, 185 | 43123 Parma (PR)
55 pareri

via Traversetolo, 185 | 43123 Parma (PR)

+39 0521 641167

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: trattoria

Cucina: tipica

Specialità: tortelli, salumi, polenta fritta, cotechino

Tags: cima, arrosti, Pasta fatta in casa, cotechino, polenta fritta, Primi, salumi, tavoli esterni, tortelli, tortelli di zucca, punta al forno, parmigiano

Chiusura settimanale: giovedì

Tavoli all'aperto:

Prezzo: $$ - $$$

Media 3.18/5

55 pareri
7.27%
Pessimo
12.73%
Mediocre
41.82%
Buono
30.91%
Molto buono
7.27%
Eccellente
serenella

serenella

57 pareri

2 bookmark

30-05-2014

Se potessi dare un sottozero a questo locale lo farei. Fatta questa premessa, avete già capito che non sarò per niente buona e clemente. Ci vado una domenica fuori a pranzo, prenotando meaculpa all'ultimo minuto un tavolo per due, e ritenendomi quasi privilegiata di aver trovato posto. Arrivati, ci accomodiamo in un tavolo ritagliato fortuitamente in mezzo alla sala e lì restiamo in attesa di un cameriere e dei menu' per circa mezz'ora. Disorganizzazione è dir poco. Sarà pur vero che c'erano comunioni e tre tavolate di circa 10/15 persone, ma dubito fortemente che anche loro avessero prenotato con il mio estremo ritardo. Almeno ne fosse valsa la pena: la carne era pessima e ho faticato a capire che le tagliatelle servite non fossero alla panna ma ai funghi. Per un primo, un secondo ed una bottiglia d'acqua ho speso 48 euro. Derubata.

gastronautaducale

gastronautaducale

7 pareri

0 bookmark

22-04-2014

Decidiamoci, se si vogliono fare prezzi da prima fascia, questo servizio e approccio con cliente non vanno bene. arriva acqua minerale microfiltrata senza essere proposta,io al ristorante la voglio stappata al tavolo( normalmente all'ingrosso una bottiglia di acqua in vetro costa € 0,40 e anche meno. ) carta dei vini non arriva e ne viene proposto, con insistenza dal cameriere, un solo tipo. antipasti di salumi con fette schiacciate e disordinate sui piatti, e, incredibile, senza prosciutto di parma (a parma) perché ,quello in uso,non lo ritengono di qualità. ( ma aprine un altro dai. ) alta qualità invece nei tortelli d'erbetta veramente tra primi, se non i primi ,della provincia. 12 € per primi e 12 € per antipasto misto salumi, mi sembra esagerato, con questi prezzi se ci metti un contorno e un dessert rischi di andare a €40 , se poi ci metti il secondo superi i 50 , non mi sembra consono alla tipologia del locale e del servizio. consiglio. Volare basso

ptyx

ptyx

8 pareri

0 bookmark

17-05-2013

Salumi ottimi buonissimo il culatello, polenta fritta superflua. primi buoni ma un piatto con sei tortelli 13 euro no. buoni dolci fatti in casa personale gentilissimo e cortese, da ritornarci con la bella stagione per il cortile esterno!

dranzen

dranzen

143 pareri

0 bookmark

06-05-2013

Cucina tradizionale parmigiana. Salumi misti con polenta fritta buoni e abbondanti,tortelli erbetta buoni come anche quelli di patate con funghi. Il dolce non ci stava. Personale di sala competente e titolare cordiale. Ambiente invariato da anni. Antipasto, primo e caffè € 30. 00.

gda

gda

14 pareri

0 bookmark

30-01-2013

Era un pò di tempo che non tornavo da "romeo". Devo dire che si sta sempre bene, i suoi salumi sono come al solito speciali (forse il crudo un pò giovane, ma dolcissssimo) abbinati alla polenta fritta , tortelli d'erbetta super farcitissimi con ripieno di gran qualità. Il secondo non mi ci stava. , ma ho lasciato un spazio per i dolci (meno male che l'ho fatto) torte fatte in casa meravigliose, la crostata di albicocche con noci era da paura! Lo consiglio veramente a tutti, una trattoria parmigiana come quelle di una volta! Bravi

coccinella

coccinella

90 pareri

0 bookmark

23-07-2012

Non mi ha entusiasmato. Cibo discreto ma piuttosto banale. Ambiente un pò demodè. Cameriere toscano piuttosto antipatico. Nota positiva il vino ampia scelta ed il conto, fortunatamente adeguato.

il giustizziere

il giustizziere

5 pareri

0 bookmark

21-04-2012

Un po costoso,ma non eccessivo,piatti tipici. Magari un po piu leggeri.

antonio.bertuzzi

antonio.bertuzzi

3 pareri

0 bookmark

24-02-2012

Non ci credo sembra quasi sia cambiata la gestione, 12 euro per un bis di tortelli?

davideuck

davideuck

161 pareri

0 bookmark

16-01-2012

Non ci siamo proprio, i prezzi sono lievitati ai livelli di un ristorante di prestigio e i tortelli (loro storico cavallo di battaglia) non erano più "speciali" come un tempo, sono rimasto deluso fin dal salume! No, non ci siamo proprio!

franchito

franchito

7 pareri

0 bookmark

05-01-2012

Siamo stati prima della fine dell'anno, ne avevamo sentito parlare e volevamo provare. non siamo stati male, persone gentili e accoglienti , buoni i tortelli ( anche se 8 sono da fame),e non male il secondo anche se forse servirlo con i piatti caldi sarebbe stato meglio. mi è sembrato caro il rapporto tra il prezzo e il locale. noi avevamo il tavolo vicino alla vetrina, praticamente su via Traversetolo ,era come essere in strada , la sala disordinata con seggiole ai tavoli una diversa dall'altra. i servizi , quasi in accessibili ,quelli di un vecchio bar di 30 anni fa o ti metti a dieta o non passi dalla porta. da ritornarci , si ma ad un prezzo diverso 42 € a testa sono troppi.

calipso

calipso

27 pareri

0 bookmark

09-06-2011

Ho mangiato l'antipasto di salumi (abbastanza buoni e ben stagionati), il coniglio (discreto), contorno di cipolline e carciofi (buono, ma una maggiore varietà non guasterebbe! ) e mix di torte. Prezzo giusto, cucina più che dignitosa ma non mi è rimasto impresso nessun piatto.

jymmi5pance

jymmi5pance

6 pareri

0 bookmark

14-02-2011

Cena di compleanno sabato sera. Posto carino cucina tradizionale prezzo giusto. L'unica cosa tra il primo e il secondo c'è stato troppo poco tempo di attesa

auguste

auguste

5 pareri

0 bookmark

01-11-2010

marito e moglie. stessi piatti: tortelli di zucca e punta ripiena. contorno cipolline in agrodolce. mezzo litro lambrusco sfuso e acqua. no antipasto, no dolce, no caffè. 60 euro.la pasta era buona (ben stagna, con le uova giuste ma poca coda) ma il ripieno di zucca non sapeva nè di me nè di te. il parmigiano grattuggiato sui tortelli era da vergognarsi (da metterli in galera solo per questo). La punta era buona, sapopri giusti, carne tenera, ripieno dignitoso. Lamentevole l'offerta dei contorni: o cipolline in agrodolce o carciofi sottolio. le cipolline erano prive di personalità (roba compra, ma neanche di Greci) Il lambrusco sfuso non era un gran chè, sembrava più un colli di parma rosso (cioè tipo gutturnio)ordinario, mentre adesso a parma si fanno dei lambruschi da leccarsi i baffi. Insomma, per non essere gratuitamente critici, come invece sono i parmigiani, assegno la sufficenza, ma speravo meglio, vista la fama (era la mia prima volta). Sul prezzo vedete un po' voi.

TORTELLI DI ZUCCA PUNTA AL FORNO

sciciola

sciciola

53 pareri

0 bookmark

25-10-2010

Ci siamo stati ieri sera, servizio veloce e personale gentile. Antipasti abbondanti, molto originale il pezzo intero di parmigiano da "lavorarsi" con lo scalpellino invece delle porzioni già fatte. Grossa pecca a parer mio è la mancanza di torta fritta. Primi piatti abbondanti e veramente deliziosi: oltre agli squisiti tagliolini al ragù di culatello, oso dire che servano tra i migliori tortelli di Parma. Il tutto bagnato da Lambrusco e acqua naturale. Conto: 30euro a testa. Certo, non si può dire che sia economico ma, ripeto, le porzioni sono veramente abbondanti quindi per me il prezzo è congruo. Ci torneremo per assaggiare anche i secondi piatti.

TORTELLI PARMIGIANO

orsetto golosone

orsetto golosone

88 pareri

0 bookmark

05-10-2010

E' un'ottima trattoria dove ad una buona qualità si coniuga una quantità più che abbondante. La cantina è ben al di sopra della media, ottimi i primi e anche i secondi che spaziano con capacità e sicurezza nella tradizione parmigiana. Il personale e il proprietario sono sempre attenti e di una gentilezza squisita. Dovendo fare una critica che vuole solamente essere costruttiva , può forse migliorare un poco nei salumi, che , a parte un ottimo prosciutto, sono un po' al di sotto dello standard degli altri piatti. Da frequentare.

curiosa

curiosa

1 pareri

0 bookmark

27-09-2010

ottimo e abbondante l'antipasto di salumi e polenta fritta. tortelli di erbetta da cuocere qualche minuto in più ma buonissimi. ambiente gradevole e familiare. si riconferma un posto in cui tornare o da provare per la prima volta!

nonnapapera

nonnapapera

2 pareri

0 bookmark

28-06-2010

La Trattoria Da Romeo, sulla strada che da Parma va verso Traversetolo, è la prova che Parma è la capitale del gusto e della buona cucina. Sono stata ieri a pranzo con mia figlia e i miei genitori. L'ambiente è semplice tipico ed accogliente, e l'oste Lorenzo, incarna tutto lo stile vero e caldo del locale. La cucina è quella tipica parmigiana, con antipasti di salumi eccellenti (culatello, spalla cotta, salame felino), polenta fritta con il lardo (vi scioglierete dal piacere tanto quanto farà il lardo sui piccoli cubetti di polenta...), primi piatti di paste ripiene (tortelli di erbette a di zucca, agnolotti, tortellini) e secondi di carni cucinate con grande cura: imperdibile la punta di vitello ripiena, che da sola vale il viaggio. I vini sono del territorio (gutturnio, malvasia, lambrusco), ma per chi vuole osare Lorenzo è ottima guida, proponendo bottiglie giuste sempre a prezzi ragionevoli. Il valzer di dolci finale è il piacevolissimo colpo di grazia (il semifreddo al mascarpone con scaglie di cioccolato è da applauso), magari accompagnato da un bicchiere di nocino, tipico da quelle parti, fine perfetta di un pranzo o cena che non dimenticherete. Il prezzo è molto ragionevole e straordinariamente corretto se proporzionato a quantità e soprattutto qualità. IMPERDIBILE, ASSOLUTAMENTE DA RITORNARE !!

Aglaja

Aglaja

158 pareri

0 bookmark

25-04-2010

Ambiente accogliente (anche se una rimodernizzata non ci starebbe male..) e personale molto gentile (a volte un po' troppo pressante, ma sopportabile). Buoni gli antipasti, vasta scelta di primi, ho optato per un tris con tortelli di erbetta (squisiti), lasagne e tagliatelle al culatello.. tutto ottimo. Sui secondi se la cavano.. niente di eccelso. Conto nella norma.

passione

passione

7 pareri

1 bookmark

27-03-2010

Delizioso l'antipasto di polenta fritta e salume. I tortelli di patate,invece, li avrei lasciati cuocere un po'. Buone le verdure sott'olio. La tagliata non era male ma ho mangiato di meglio...

piermaria

piermaria

8 pareri

0 bookmark

01-03-2010

Cucina tradizionale, ma preparata con cura. Ottima la polentina fritta. La gentilezza del ristoratore, sopratutto di questi tempi, ti lascia senza parole.

minotauro

minotauro

6 pareri

0 bookmark

28-02-2010

Ci siamo stati Sabato 27 febbrario. Era la seconda volta che ci andavo.Ci sono voluto tornare perchè la prima non ero stato un granchè bene bene ( stracotto salato, dolci mediocri ), e un amico me ne parla bene. Servizio gentilissimo e puntuale, salumi buoni; di primo io ho preso cappelletti in brodo, anonimi, altri tortelli di castagne buoni, quelli di erbetta erano mezzi crudi per due di noi. Io sono stato l'unico a prendere un secondo, spalla arrosto di maiale , un pò sapida e una persona ha preso una mezza porzione di roastbeef. Dolci mediocri. In 6 abbiamo preso 4 antipasti, 6 primi, 1 secondo e mezzo, 5 dolci. Non avevano la lista dei vini abbiamo preso un rosso siciliano accettabile, un franciacorta così e così ma aq buon mercato e un lambrusco. MI pare che 210 euro sia una cifra non trascurabile, anche considerando la qualità mediocre.

degustator

degustator

117 pareri

3 bookmark

27-01-2010

Un giudizio positivo influenzato sicuramente dal trattamento riservatoci dal gestore: eravamo una tavolata numerosa e ci ha fatto accomodare in taverna, da soli, in totale tranquillita`. Inoltre a fine pasto ci ha messo a disposizione il tavolino dei liquori da poter 'razziare' a piacere. Al di la` di questi lussi, la cena e` stata discreta. Antipasto di salumi misti piu` che sufficienti, tortelli di erbetta con ottimo ripieno (pasta un po' troppo spessa a mio avviso), tagliatelle al culatello molto buone e risotto ai funghi onesto. Per concludere un misto di crostate della casa. Il conto e` stato di 27 euro a testa, non un`esagerazione contando il numero di bottiglie di vino che ci ha portato (almeno 2 per 3 persone). Giudizio finale: consigliato per cene in compagnia e da preferirsi a dozzinali trattorie del centro che di valido hanno solo la posizione.

TORTELLI SALUMI

vale27

vale27

17 pareri

0 bookmark

04-01-2010

abbiamo preso un piatto di anolini (enormi, di pane e formaggio e molto buoni) e la punta al forno con verdure in agro dolce. si, è una trattoria, ma molto decorosa, la pasta è semppe fresca.

Millelitri

Millelitri

104 pareri

1 bookmark

13-12-2009

Come dice l'insegna sull'ingresso si tratta di una trattoria e non di un ristorante. Questa premessa per valutare correttamente il locale. Colpisce all'entrata il "traffico" di oggetti, di foto, di quadri e di quant altro. Sembra di entrare in una casa anni 70. Pero' l'atmosfera è calda e ci si sente a proprio agio. Non ho mangiato l'antipasto, ho mangiato un ottimo bis di primi, taglaitelle ai porcini e al culatello. Davvero eccelente la pasta fatta in casa. Per secondo uno strepitoso cotechino in crosta. Peccato non ci fosse il purè, il cotechino senza purè perde il 30% del piacere di essere mangiato. Lenticchie e salse varie hanno cercato di sopperire a questa grave mancanza. Dolci davvero buonissimi, soprattutto il sorbetto al caffè e una magistrale copia del tiramisu, senza pavesini inzuppati e con tanto mascarpone. Ottimo vino siciliano e caffè. Peccato solamente per le porzioni, troppo "magre", confermo altri giudizi, il pane era vecchio. 30 euro a testa. Cifra giusta. é stata un uscita positiva. Voto: 7/8

PASTA FATTA IN CASA COTECHINO

ronin

ronin

5 pareri

0 bookmark

25-11-2009

Seconda visita, ritengo necessario andare almeno due volte per capire lo spirito di un locale. E la seconda visita ha confermato l' impressione della prima:locale decoroso(anche se le ragnatele sui lampadari si dovrebbero levare prima di aprire) servizio efficiente e cordiale. Mangiato in 2: 2 antipasti di salumi con polenta fritta, 2 porzioni di cinghiale, 2 dolci, 2 bottiglie di acqua naturale depurata, 1/4 di vino sfuso, 1 caffe e 1 amaro 70 euro (140.00 lire)... Cibo sufficiente, porzioni giuste non certo abbondanti. Decisamente caro

bicio

bicio

53 pareri

22 bookmark

01-11-2009

dopo l'ultima volta credo non ci andremo +,salumi sotto la media,pane sembrava del giorno prima e chicche mediocri.. locale rumoroso..!

cuoricino

cuoricino

8 pareri

0 bookmark

17-10-2009

Ci vado spesso, i salumi non sono sempre buonissimi, i tortelli e i gnocchi del martedì sono eccezzionali. Il servizio è abbastanza rapido e cordiale. I bagni però non sono sempre pulitissimi! Prezzo onestissimo!

Il cercatore

Il cercatore

415 pareri

30 bookmark

17-10-2009

Seconda volta che vado in questa trattoria. Primi molto buoni (tortelli di erbetta e tagliatelle al culatello), buono il dolce, gli affettati lasciavano un pò a desiderare. Non è proprio in cima alle mie scelte come trattoria

accompagnami

accompagnami

12 pareri

0 bookmark

04-10-2009

Stasera domenica,eravamo in 11 di cui 1 antipasto di salumi e polenta veramente buoni e stagionati giusti,5 cappelleti in brodo buonini ma c'è di meglio,2 tagliatelle anche quelle nella media ma niente di che,3 conigli molto buoni,2 punte ripiene che sembravano riscaldate e molto asciutte,2 faraona con la panna ben cucinata,3 patate fritte,1 insalata e 2 carciofi/cipolle,2 bottiglie di lambrusco,6 bottiglie acqua,2 caffe,1 limoncello.Niente dolci. Totale 30 euro a testa. Abbiami chiesto risotti e tortelli ma erano finiti alle 20 di sera? Serrvizio velocissimo e cordiale.Bagni indecenti.

feffe73

feffe73

10 pareri

0 bookmark

11-09-2009

ci vado dal 1979, da quando cioè c'era Romeo il signore coi baffi ritratto in sala. Il servizio non può essere quello di un hotel a 5 stelle, è una trattoria un po' come quelle di una volta, ma se capite di tortelli...qui non si sgarra: ECCELENTI, PERFETTI. Di fronte a questi tortelli tutto il resto diventa un'inezia. decisamente buoni in generale il salume e la polenta fritta. Per gli amanti anche la pasta e fagioli è ottima. Carciofi degni di nota. prezzo correttissimo.

quentin12

quentin12

9 pareri

1 bookmark

03-09-2009

Credo sia una delle tante trattorie 'Parmigiane', con un rapporto qualità prezzo per alcune pietanze un po elvato. Detto questo devo dire che la cucina è molto buona (soprattutto i salumi) il servizio molto cordiale e dehors estivo molto carino. A mio parere un posto da frequentare. Cena per 3 2 antipasti 1 primo 3 secondi 2 bottiglie vino 1 dolce 1 sorbetto € 33 a testa con sconto.

downcolds

downcolds

12 pareri

1 bookmark

31-08-2009

Salumi sempre buoni, punta di vitello veramente ottima e un buon lambrusco. 30 euro a testa. Locale molto alla mano, il servizio (intendiamoci gentile e cortese non c' è che dire) potrebbe essere più presente ed attento alla sala. Rapporto qualità prezzo nella norma.

uebservis

uebservis

270 pareri

0 bookmark

25-08-2009

A dispetto della collocazione "fuoriporta" che non lo favorisce, Romeo si è conquistato una meritata fama nella ristorazione parmigiana. L'ambiente è da osteria di una volta, con arredamenti un po' "alla buona" (anche se il giardinetto interno funge da piacevole dehors estivo), ma la qualità delle pietanze, tutte rigorosamente della tradizione locale, è da ristorante di classe. Tortelli e salumi ovviamente non deludono, ma io sono rimasto colpito soprattutto da secondi di carne come la cima di vitello ripiena e gli arrosti. Altri punti a favore sono la velocità e la cordialità del servizio e i prezzi contenuti.

CIMA ARROSTI

spaggio

spaggio

3 pareri

1 bookmark

28-07-2009

Cena tra amici in un ambiente familiare e direi unico nel suo genere vista l'atmosfera d'altri tempi che si respira all'interno.La cucina è tipica parmigiana a mio giudizio eccessivamente condita(proprio tipica...)con ingredienti che al mio palato sono sembrati freschi,genuini e preparati al momento.I tortelli d'erbetta e di patate ci hanno concesso il bis,ottimi...alla fine è stata quasi una tortellata.Non male nemmeno i salumi con la polenta fritta.Torte da sballo innaffiate con un buon prosecco.L'omaggio dei liquori è stato molto gradito da tutti direi come anche l'accoglienza del gestore e la professionalità dei camerieri.Tornerò di sicuro

Flanker

Flanker

592 pareri

0 bookmark

20-07-2009

Credo sia una delle migliori trattorie di Parma per la qualità dei cibi (dagli affettati ai secondi), per il servizio davvero impeccabile, per la lista dei vini e la relativa competenza e per l'ambiente rustico che fa sentire familiare l'ambiente nel complesso. Bravi!

bombetta

bombetta

171 pareri

1 bookmark

04-06-2009

martedi 2 giugno quindi giorno di gnocchi....e che gnocchi! Bis di primi, punta ripiena salumi a volonta' e un ottimo Gutturnio riserva hanno accompagnato un bel pranzo nel cortile del figlio di Romeo. Caffè e amari lasciati in tavola per un totale di 27 euri a testa. Ottima qualita' e ottimo prezzo; l'unica nota negativa è stata l'attesa lunghissima, ma va bene cosi'

BigMac

BigMac

458 pareri

547 bookmark

03-06-2009

sempre il meglio in città e dintorni per quanto riguarda i salumi, questa volta però i tortelli d'erbetta meno bene del solito...comunque resta sempre un posto piacevole e Lorenzo è un'oste che sa davvero come fare il suo mestiere

SALUMI

gnammy

gnammy

94 pareri

0 bookmark

20-04-2009

Cucina tipica e abbonadante!dalle cucine si scorgono le vere "rezdore" di una volta. Sembra proprio di mangiare a casa della nonna! Sala un po' troppo rumorosa...ideale per baraccare con gli amici.

pavlèn

pavlèn

12 pareri

0 bookmark

15-03-2009

La cucina è tipicamente parmigiana e abbondante. Gestito bene dal figlio di Romeo. Uniche note dolenti sono i tempi d'attesa diventati un po' troppo lunghi, anche solo per avere i salumi ed il prezzo diventato troppo alto.

silliwood

silliwood

186 pareri

25 bookmark

20-02-2009

Conosco il posto da tanto tempo, almeno due o tre volte l'anno ci si capita in occasione delle feste comandate, specialmente con i.."vecchietti" della famiglia che vogliono mangiare "ben bombè" come a casa...comincio con i difetti: il locale secondo me dopo diversi lustri, avrebbe bisogno di una...rinfrescata, spesso si esce con i capelli e vestiti un po' impregnati...la taverna è carina, finestre piccoline..però non gira molto l'aria...alcuni piatti (secondi) eccedono nel condimento, poca scelta di dolci...pregi: bello d'estate cenare all'aperto, i primi sono squisiti...dai tortelli d'erbetta (abbondanti, ripieno morbido e belli...ciccioni...la pasta consistente con giusta coda) a quelli di castagne in stagione (sono favolosi). I cappelletti in brodo (anche questi belli pieni..non sono piccolini) i salumi li ho sempre trovati buoni e di ottima stagionatura...la polenta fritta...fragrante, non molliccia. Ai secondi raramente riesco ad arrivare...con i vini siamo sempre stati contenti su consiglio di Lorenzo (cordiale e simpatico...) i camerieri...quasi tutti, cortesi...qualcuno...esagera con una forzata "simpatia"...i prezzi non economici, ma direi comunque nella media...la signora Paola....per me è un...mito, la vera cuoca di una volta...(e ho ancora un ricordo piacevole del Sig. Romeo..suo marito...dava l'idea di essere un po'.."burbero" ma era una persona....attenta, riservata ma affabile...un signore d'altri tempi)....tutto sommato obiettivamente tre stelle...per me...direi quattro....bello il catalogo da sfogliare con foto e storia della trattoria

TAVOLI ESTERNI

mirko85

mirko85

7 pareri

0 bookmark

19-02-2009

Locale troppo affollato e servizio molto lento e "buttato su"......porzioni misere e niente di cosi' favoloso......molto caro!

Monti

Monti

1 pareri

0 bookmark

18-02-2009

Secondo me è la migliore trattoria di Parma. L'ambiente è esattamente quello di una trattoria ma gestita con grande professionalità ed esperienza. Lorenzo ( il figlio di Romeo) è un oste impeccabile,simpaticissimo e soprattutto ama il suo lavoro e si vede. i salumi sono ottimi, sempre, e c'è una grande varietà: salame,spalla,cicciolata ,coppa, crudo,culatello,lardo di colonnata, e se glielo chiedete anche lo strolghino. I tortelli sono buonissimi,d'inverno ci sono anche quelli di castagne. Tra i secondi spiccano i ganassini e il cotechino in crosta di pane e anche delle meravigliose costine d'agnello. per gli ingordi c'è anche la possibilità di una selezionata scelta di vari formaggi,accompagnati con maestria da alcune salse,mostarde o mousse. Da non perdere il semifreddo di zabaione all'amaretto e cioccolato fondente...inoltre ottima cantina anche se io amo farmi consigliare da lui. il costo è sicuramente proporzonato a quanto si mangia e all'alta qualità dei prodotti. Quando esco rotolando spendo 35 euro,in città non puoi spendere questa cifra per mangiare così...fidatevi Vivo a parma da 8 anni e Romeo è stato fortunatamente uno dei primi locali che ho conosciuto.Non ho mai smesso di andarci .

dolcezza

dolcezza

3 pareri

0 bookmark

17-02-2009

MI è sembrato di fare un tuffo nel passato...dalle stoviglie all'arredamento tutto mi ha fatto ricordare i miei pranzi domenicali con la famiglia,quando ero bambina.La genuinità del patron Lorenzo è ammirevole in questo mestiere dove i ristoratori fanno a pugni per avere un occhio in più puntato addosso.Devo però ammettere che anche la cucina ha mantenuto un'impronta "di allora"e,a parere mio,un pò pesantina.Come sempre merita l'assaggio dei salumi.Nei primi i tortelli erano buoni nel ripieno,ma la cottura non era omogenea.Eravamo già pieni per mangiare il secondo,quindi abbiamo assaggiato le torte...buone,però ci vorrebbe qualche scelta in più.Rapporto qualità prezzo corretto.

emanuele marchesi

emanuele marchesi

10 pareri

0 bookmark

15-02-2009

Onestamente senza lode e senza infamia, personale cordiale, cucina discreta, alla parmigiana, forse un po' pesante. A mio parere rapporto qualità prezzo non favorevole, qualità da trattoria, prezzi da ristorante. 2 antipasti di salume e polenta, 1 piatto di tortelli, 1 secondo, 1 bottiglia di lambrusco, 1 acqua, 2 caffè ... 70 EU. Troppo ! Non lo consiglio, a Parma vi sono altre trattorie dove si sta molto meglio.

pramzan

pramzan

39 pareri

0 bookmark

14-02-2009

cucina tipicamente parmigiana e abbondante. Il figlio di Romeo, attuale gestore, è tra l'altro molto simpatico e conviviale

davideuck

davideuck

161 pareri

0 bookmark

29-01-2009

Ci sono tornato a distanza di 1 anno e confermo il precedente giudizio positivo: tortelli sempre SPETTACOLARI, soprattutto quelli di zucca, locale piacevole e servizio rapido. Purtroppo rimane ancora il neo della scarsa varietà di dolci, va beh.

Il cercatore

Il cercatore

415 pareri

30 bookmark

02-11-2008

Io mi son trovato bene in questo locale! Ottimi i salumi con la polenta fritta anche se io di solito preferisco la torta fritta! Buoni i primi! Carta di vini discreta! Servizio efficiente! Di tanto in tanto tornerò!

agnuspr

agnuspr

36 pareri

1 bookmark

11-05-2008

Qui si mangia sempre tanto e bene.Ottimi salumi tra cui spiccava la gola e con un ottima polenta fritta.I tortelli sono per me il piatto forte sia di erbetta che di patate.Tra i secondi arrosti e punta da leccarsi i baffi.Dolci a buffet fatti in casa per finire in bellezza.

TORTELLI

pramsan

pramsan

5 pareri

0 bookmark

23-10-2006

Domenica a pranzo in quattro. Antipasto di salumi misti per 3 con polentina fritta. Porzioni abbondanti e salume abbastanza buono a parte il salame molto normale. Ottimi i primi (abbiamo pranzato a base di primi avendo fatto doppio giro) mentre la punta al forno assolutamente da dimenticare: secca, stopposa e con retrogusto di bruciato. Piuttosto che servire un piatto così meglio dire che è finita. Dolci buoni e corposi. Locale pulito, servizio cortese e tempi di attesa normali. Prezzo giusto. Il 7 è dovuto alla punta al forno bruciacchiata e secca che mi ha rovinato un buon pranzo.

PRIMI

poseidone

poseidone

34 pareri

0 bookmark

25-11-2007

Non è un ambiente raffinato, ma il cibo merita!!!

jimi70

jimi70

26 pareri

1 bookmark

14-11-2007

Ci sono stato un paio di settimane fa di venerdì! Ottimi cappelletti, a me sembra li facciano con la carne, buoni i salumi e discreta ma non eccezzionale la punta ripiena. Conto onesto! Oste gentilissimo e tavolata a fianco un pò troppo interessata alla scollatura della mia ragazza..eh va beh..sarebbe peggio se si girassero dall'altra parte no?? Un saluto ai 2 censori Salti mbock e viemmi mbock che mi stupiscono sempre con le loro recensioni potetiche, trasgressive ma anche nostalgiche!!! Mitici!!! Ciao Guido

davideuck

davideuck

161 pareri

0 bookmark

18-09-2007

Ogni tanto ci torno e devo dire che i tortelli sono sempre SPETTACOLARI, soprattutto quelli di zucca!!! Neanche 30 € a testa per 4 primi, 4 secondi, 4 dolci, 2 acque e 1 bottiglia di vino.....a me sembra buono rispetto ai prezzi che ci sono in giro a Parma. Domenica a pranzo il servizio è stato rapidissimo nonostante il locale fosse pieno. Unico neo i dolci che non sono granchè.

TORTELLI

repo79

repo79

78 pareri

0 bookmark

01-05-2007

Dunque, per prima cosa devo notare che i tempi di attesa sono lunghi, poi proseguo dicendo che i camerieri sono cordiali, continuo osservando che si mangia bene, e infine dico che abbiamo speso 25 € a testa: il problema è che non abbiamo preso i secondi... PS: Tortelli ottimi.

fistold

fistold

15 pareri

0 bookmark

29-04-2007

PRE-COMMENTO: son andato ieri sera verso le 20.30 senza aver prenotato...il gestore ci dice che non c'è posto e prima di andare via, a sorpresa, ci invita a prendere un pro-secco offerto gentilmente dalla casa...!!!!!! A QUESTO MONDO DAVVERO, POSITIVAMENTE, INCREDIBILE!!!! MAI, MAI SUCCESSO PRIMA IN VITA MIA!!!! Bravo gestore: così si fa il COMMERCIO!!! Già questo vale il voto positivo...per la cena posticiperò il voto finale a quando tornerò... Il nome ROMEO del locale sarà dovuto allo spirito stesso nobile del proprietario: davvero un SIGNORE d'altri tempi...

vale

vale

394 pareri

0 bookmark

10-03-2008

Vale la sufficienza solo per le deliziose pappardelle alla culaccia. Il salume era buono (sopratutto il culatello), mentre la polenta fritta non il massimo e le patate non si potevano mangiare. I dolci abbastanza buoni, anche se non c'era molta scelta. La lista dei vini non è coerente con quello che c'è in cantina.

POLENTA FRITTA