Da Pezzi

Da Pezzi

via Cavour, 21 | Santa Margherita Ligure (GE)

trattoria

polpo e patate

La Pineta

La Pineta

via Gualco, 82 | Genova (GE)

ristorante

gnocchi di castagne al pesto genovese

Bistrot del Porticciolo

Bistrot del Porticciolo

via Giovanni Caboto, 3/R | Genova (GE)

ristorante

rana pescatrice con la pancetta

Ultimi pareri

Continua »

  • Ostaia da U Santu
     24-08-2016

    BigMac: Una vecchia casa contadina, che in estate si allarga in uno spazio all'aperto, con tavoli di legno all’ombra di una pergola e il giardino con l’orto. Si sta bene, rincuorati da una cucina verace: pansoti, trofie, minestrone di verdure alla genovese, agnello arrosto con patate e carciofi (spettacolo), il coniglio arrosto al rosmarino, la cima e le acciughe alla ligure. Ottimo posto

  • Ugo
     11-03-2016

    uebservis: Trattoria che serve piatti genovesi di buona qualità, ma in porzioni contenute. Le sardine ripiene che ho preso per antipasto erano buone, ma letteralmente "contate" (non più di 3 o 4). Non male, e in quantità adeguata, i primi. Promossi l'ambiente, da vecchia osteria, e il servizio, solerte.

  • Al Veliero
     4-09-2013

    Sentenza: Accogliente ristorante a gestione familiare, arredato in stile marinaro. Tra le specialità, pasta fresca con crostacei e verdure, zuppetta ai frutti di mare, grigliata di pesce.

  • Vecchio Borgo
     21-08-2013

    Sentenza: Ambiente gradevole, dall'arredamento rustico ma con alcuni dettagli ricercati. Ordinate un qualsiasi piatto di pesce e non sbaglierete. Conto nella norma: antipasti, primo, dolce, una bottiglia di vino in due sui 40 euro.

  • Sola
     5-05-2013

    Isabeau: Ristorante molto frequentato all'insegna della semplicità e della tradizione. Una doppia formula che propone piatti veloci e leggeri a pranzo e un menu più strutturato alla sera: acciughe impanate, minestrone alla genovese, trenette al pesto. Tra i secondi è da provare lo stoccafisso affumicato con cipolla di tropea. Punto di forza del locale sono i vini: vastissima scelta di italiani e non, numerose anche le proposte al calice. Sui 45 euro.

Acquario di Genova

L'Acquario di Genova è un acquario situato a Ponte Spinola, nel cinquecentesco porto antico di Genova. Al momento dell'inaugurazione era il più grande d'Europa e il secondo nel mondo.


Prova della vocazione marinara di questa città è il suo faro, chiamato comunemente "la Lanterna", da sempre il simbolo di Genova. Alta 77 metri, la storica torre sorge sui resti di una collina di 40 metri per cui si trova a circa 177 metri sul livello del mare.

Ennesima testimonianza del legame di Genova con il mare è Galata Museo del Mare, il più grande museo marittimo del Mediterraneo dedicato alla storia della navigazione. Attraverso la riproduzione e l’esposizione di imbarcazioni di ogni dimensione e tipologia, strumenti e carte nautiche, postazioni multimediali e interattive, il museo offre al visitatore un vero e proprio viaggio nel tempo consentendogli di immedesimarsi nella vita dei marinai, dei passeggeri e dei migranti.

Camogli

Camogli

Tipico borgo marinaro, centro turistico noto per il suo porticciolo e per i palazzi variopinti sul lungomare. È anche chiamata la "Città dei mille bianchi velieri".


Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure

Perla della Riviera di Levante a due passi da Portofino, dove turismo è sinonimo di eleganza. Per i golosi è la patria dei celebri gamberoni rossi.


Novità e modifiche


Consigliati


Locali consigliati dalla redazione

Pizzerie


Lasagne al pesto


  • Da U Batti

    via Favale, 7  |  Santa Margherita Ligure

  • Concordia

    Via Fondaco, 5  |  Portofino

Focaccia al formaggio


Un'istituzione della gastronomia ligure, iniziata ai tempi della Terza Crociata.

Specialità


focaccia al formaggio, trofie al pesto, pansotti con le noci, minestrone di verdure, lasagne al pesto, cappon magro, stoccafisso alla genovese, torta pasqualina

Utenti più attivi


  • Isabeau
    Isabeau

    "Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro...

  • Flanker
    Flanker

    Noli offendere Patriam Agathae quia ultrix iniuriarum est