Pareri a Parma e provincia


  • Osteria di Citerna
    Osteria di Citerna

    sandrom (02-09-2022): "lo sai che più si invecchia, e più affiorano ricordi lontanissimi!" cantava qualcuno che non c'è più. Bene, stasera, dopo averla visitata in seguito ad anni_anni_anni di assenza (c'è passata di mezzo anche la birreria Dream Team, seg. ), "mi ritorna in mente" una pizza con le pere che mangiai Al Galletto tot decenni orsono, e devo dire che gusto e fantasia, nella rinnovatissima gestione, sono addirittura migliorati. Essendoci stato soltanto una volta, non posso esprimere pareri esaurienti su tutte le proposte, ma la cura che ho visto nei piatti trova rari riscontri nelle mie esperienze passate. Giusto per dirne una: "tartara di manzo", banale, direte voi. Beh, allora provate a chiederla lì, e ve la troverete servita con sei diversi accompagnamenti/condimenti disposti a guarnire il piatto. Continua.

  • Fra Diavolo
    Fra Diavolo

    BigMac (09-08-2022): La pizze era buona, la cheesecake ai frutti di bosco (in vasetto) molto buona ma 11 euro per una Napoli e 6 euro per una Ichnusa media proprio no! In aggiunta, del tutto ingiustificati i 2 euro di coperto. Servizio rapido e cortese.

  • La Porchetta
    La Porchetta

    sandrom (09-08-2022): Come già scritto altrove, per la pizza alta al trancio, valutazione massima per questo locale e per il teo a parma, sottozero per il bélo a castellaro: cari, supponenti, gli si fa notare degli errori e non vogliono ammetterli. Peccato che per gustare questa pizza bisogna venire fino a salsomaggiore.

  • Dal Teo
    Dal Teo

    sandrom (09-08-2022): Come ho appena scritto altrove (piazzando un uno e giudizio negativissimo ad un'altra pizzeria che fa la pizza alta, al trancio, farcita), c'è pizza e pizza alta, e pizza e pizza al trancio, e modo e modo per guarnirla. Per cui, se è un uno al bélo del castellaro (ma se ci fossero stati dei punteggi negatvi, li avrei usati), ne do cinque al Teo, anche se toglierei una punta della quinta stella perchè nel corso degli anni hanno calato l'assortimento delle proposte. Ma le varianti di pizza che portano al tavolo (perlomeno quelle che ho provato io, e sono tante) hanno tutte le cinque stelle piene. Leggére? Per rispondere ad un altro commento, sicuramente no, e allora affermo: piacevolmente pesanti :-)

  • Mora
    Mora

    sandrom (09-08-2022): Per me sono un mito! Sia per i ricordi (nozze d'oro dei miei nonni, che la terra sia a loro lieve. ) che per il presente. Anolini in brodo, nunc et semper! Tantissimi (l'unica volta che mi son preso la briga di contarli, erano 45! ) , buonissimi, sono gli unici in grado di sfidare quelli della mamma. , e poi, se arrivo con fame in eccesso, secondi tradizionali parmigiani, e poi, rotolino con la nutella. mi piace la localizzazione, alle porte di parma, e anche come "si presentano" sull'elenco telefonico cartaceo (qualcuno lo guarda ancora? ! mora turno, ristorante prima di mora vincenzo dopo mora saverio

  • Il Belo
    Il Belo

    sandrom (09-08-2022): Un trancio di pizza alta, praticamente un trancio di margherita, che sembrava riscaldata al microonde (ipotesi), su cui sono stati appoggiati tutti gli ingredienti, rigorosamente freddi (certezza). Anzi, mi correggo: tutti meno uno, che non poteva sfuggire neanche ad un palato menomato: delle alici piccanti "rizzoli", neanche l'ombra (seconda certezza). Espresse le mie rimostranze alla cameriera (probabilmente una dei gestori), che ha saputo dire soltanto che le alici le aveva comprate lei. Come se questa azione ne garantisse in automatico la presenza sulla pizza. Glielo faccio notare, allora mi ribatte che avrebbe chiesto al pizzaiolo se si fosse dimenticato di metterle. Mi stanno per cadere tutte le parti del corpo pensili, quando interviene la mia commensale che le fa notare che se il pizzaiolo "se le è dimenticate" è impossibile che possa ammetterlo di averlo fatto. In altri ristoranti/pizzerie, in seguito a mie sporadiche osservazioni, senza che io chiedessi nulla alla cassa il gestore ha accordato un piccolo sconto; simbolico, , ma un modo di riconoscere l'errore ed apprezzare la critica. Stavolta, niente! Prezzo pieno, ma, udite udite: sapete quanto costa dal bélo una lattina di coca-cola da 33 cc? 3,50 euri! Per paragone con altre pizzerie che fanno i tranci alti, per me sono da cinque stelle sia teo in piazza corridoni, che porchetta, a salsomaggiore. sarà che i gusti sono gusti, per me e i miei commensali il bélo è un mai piu'!

  • La Golosa
    La Golosa

    BigMac (17-07-2022): Sulla quantità non lesinano ma è uno dei peggiori gelati che ho mangiato ultimamente. Servizio tra lo scocciato e l'indisponente

  • Osteria della Gatta Matta
    Osteria della Gatta Matta

    BigMac (10-07-2022): Mi è giunta notizia di un recente cambio di gestione ma direi che la cucina non ne ha risentito, tutt'altro. Pane fatto in casa, pittule di baccalà, un eccezionale filetto di san pietro (mai mangiato così), un ottimo dolce (anche se un po' caro, 9 euro) una bottiglia di collio bratinis proposto a un prezzo molto onesto. In sintesi, un'ottima cena per poco più di 60 euro.

  • Gagarin
    Gagarin

    BigMac (03-06-2022): Ottima birra e ottimo concerto dedicato alle canzoni di Johnny Cash.

  • Rangon
    Rangon

    BigMac (02-04-2022): Direi che 17 euro per due panini (buoni), un bicchiere di vino e un negroni sono molto ben spesi.

  • Birrificio Gregorio
    Birrificio Gregorio

    BigMac (27-03-2022): Locale simpatico e personale rapido e cortese ma un po' troppo caro per quel che offre (due birre, un hamburger e qualche fritto da dividere 23 euro a testa). Una stella in meno per non aver controllato il green pass.

  • Dubh Linn Irish Pub
    Dubh Linn Irish Pub

    BigMac (09-02-2022): Birra buona, hamburger buono, servizio rapido e cortese. Do una stella in meno perché la normativa anti-covid viene sistematicamente ignorata.

  • Fuoco Puro
    Fuoco Puro

    BigMac (07-12-2021): Indiscutibilmente una delle migliori pizzerie della città, se riuscite ad evitarla nei weekend.

  • Oven
    Oven

    BigMac (01-12-2021): La sistemazione su un sgabello e tavolino striminzito di fianco alla porta della cucina non era il massimo ma la pizza Crudaiola ha raddrizzato la serata. Molto buona anche la birra, sia rossa in bottiglia sia chiara alla spina. Consigliato

  • Fior di Gelato
    Fior di Gelato

    BigMac (10-11-2021): Gelato buono servito in un locale nuovo e ben curato. Ragazze gentili. Tra i vari gusti, segnalo la nocciola e la crema.