Stella d'Oro


Stella d'Oro

Categorie: ristorante

Telefono: +39 0524 597043

Riposo: lunedì a pranzo

Ferie: mai

Carte di credito: no AmEx e Diners

Cucina: creativa

Prezzo del coperto: 4 euro

Specialità: savarin di riso con lingua salmistrata


SAVARIN DI RISO, FOIE GRAS CENA DA DIMENTICARE TARTUFO SAVARIN DI RISO, TAGLIOLINI ALLA FONDUTA, FARAONA CARAMELLATA

40 pareri, media 2.93

zantelli

zantelli

44 pareri

22-08-2016

Siamo andati la sera del 14 agosto, eravamo 2 coppie. Pertanto siamo stati benissimo. Abbiamo preso il menù degustazione, un' ottima miscela di piatti, tutti gustati felicemente. Se vogliamo l'unica portata non all'altezza è stato il dolce, per il resto nulla da eccepire. Il posto è molto bello e caratteristico anche in veranda, il proprietario è spiritoso ma non sempre le sue battute vengono interpretate positivamente. Nel complesso siamo stati molto bene.

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

Brken Fings

Brken Fings

179 pareri

13-07-2014

Rivedo il mio giudizio molto positivamente dopo essere tornato alcune volte in questo locale. locale affascinante, ben arredato e con tavoli ben distanziati tra loro, ci si rilassa e non si è disturbati anche se il locale è pieno. i piatti proposti dallo staff sono per me la massima espressione della cucina tradizionale, con punte di eccellenza per quanto riguarda i salumi, la scaloppa di foie gras, la savarin di riso, il coniglio. tempo addietro avevano in carta anche un piatto entusiasmante, con carne di cavallo proposta in tre differenti tagli e cotture. carta dei vini mostruosa, servizio eccellente e pronto, la confidenza viene presa solo quando proposta dal commensale. unica nota negativa sono i prezzi che impediscono la massima valutazione ed una frequentazione più assidua.

Prezzo: costoso - Servizio: eccellente

SAVARIN DI RISO FOIE GRAS

seduttircemisteriosa

seduttircemisteriosa

1 parere

30-10-2012

Giudizio complessivo: molto deludente in poche parole rapporto qualità prezzo pessimo. il costo dell’operazione 150,00 per 3 antipasti di culatello (di scarsa qualità), 2 secondi di carne (di scarsa qualità), 2 dolci (discreti ma non eccellenti), 1 bottiglia d’acqua e 1 di gutturnio, 4 caffè … il tutto servito da un “padrone di casa” che non sa stare al suo posto, che per accattivarsi la simpatia degli ospiti azzarda battute poco felici…insomma servizio un po’ pecoreccio inserito in un locale effettivamente carino che rende ancora più stridente la modesta qualità del servizio che sarebbe più consona ad una osteria di campagna e non ad una stella michelin

Prezzo: esagerato - Servizio: mediocre

CENA DA DIMENTICARE

72pepe

72pepe

21 pareri

24-09-2012

Che delusione! Ho scelto questo ristorante per una ricorrenza speciale, ma proprio non ci siamo! Il locale carino ma i piatti non sono all'altezza di una stella michelin. Savarin e salume nella norma ma niente di speciale. Il servizio poi lasciamo perdere. Il proprietario e chef che pensa di essere un genio (dovrebbe essere solo un po' professionale! ) e infine conto salato! Comunque bastava che mi fidassi delle recensioni precedenti.

Prezzo: esagerato - Servizio: così così

the jackal

the jackal

4 pareri

23-12-2011

Mi ero ripromesso di non tornarci mai più (vedi commento di aprile 2009), ma la vita ti riserva sorprese e essendo ospite. ammetto che da allora il locale è molto più bello e curato l'ambiente è bello e lo stile è di classe. peccato non si possa dire la stessa cosa della cucina, piatti che non danno emozioni, (nonostante la materia prima di qualità)da ristorante stellato mi aspetto molto ma molto di più. Il cartello del pos fuori uso è oramai un pezzo d'antiquariato. "rimandato a settembre"

Prezzo: costoso - Servizio: così così

oscar

oscar

19 pareri

07-10-2011

Nulla da dire sui piatti, sempre di ottima qualità ed all'altezza della fama. I prezzi però, sono lievitati troppo negli ultimi anni e le portate sono diventate troppo misere. Se devo pagare questi prezzi preferisco altri locali. Peccato.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

gin-tonic

gin-tonic

12 pareri

02-06-2011

Purtroppo ho notato tanti piccoli segni di stanchezza: dalle luci troppo soffuse, per leggere servono 12/10; dalla bicicletta "a vista" sulla destra; dal rapido passaggio dal "lei" al "tu" del titolare nei nostri confronti, accettato certo in alcuni locali, ma per me fuori luogo in uno stellato michelin. Per il resto il locale è molto bello, forse solo un poco ancienne, però col suo fascino. Arrivati in una serata deserta abbiamo provato alcuni piatti del menu, innaffiati da una bolla rara pescata in mezzo alla monumentale carta. Piatti tecnicamente ben fatti e quindi oggettivamente inattaccabili, purtroppo però c'è la nostra opinione che li reputa privi di emozione e difficilmente ricordabili. Da riprovare, una seconda chance non si nega a nessuno.

Prezzo: costoso - Servizio: di qualità

lorella70

lorella70

14 pareri

14-04-2011

Bel locale, purtroppo deserto. piatti descritti in modo sublime peccato che poi la verità sia molto diversa. punta deludente stellare il prezzo

orion

orion

5 pareri

17-03-2011

Di stellare in questo locale ho trovato solo il prezzo. (con un vino normale € 70 a testa). Piatti corretti ma senza emozione. Un secondo arrivato già freddo con sapori poco amalgamati. Dolci (ne ho assaggiati tre) tutti uguali. di positivo la cortesia dei gestori. nonostante questo non ripeterò l'esperienza.

Prezzo: esagerato - Servizio: adeguato

lambrusco&malvasia

lambrusco&malvasia

15 pareri

08-03-2011

Splendida serata con amiche, bellissimo locale,impreziosito da argenteria , ottima cucina , servizio cordiale e per fortuna informale.

Prezzo: costoso - Servizio: di qualità

gbompa

gbompa

41 pareri

03-11-2010

ci sono tornata dopo quasi due anni perchè ne sentivo l'esigenza.....ho ritrovato la stessa qualità di sempre....ottimo tutto davvero; riso cotto in modo magistrale, carne tenerissima, dolci da sballo! prezzo giusto 75 euro con buon vino....

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

Brken Fings

Brken Fings

179 pareri

01-04-2010

Il locale è bello, niente da dire, la cucina è ottima, il menù degustazione mette alla prova i palati più esigenti, però l'arroganza e la supponenza sono difetti imperdonabili per un esercente ed il suo staff. Vabbé che è stellato, va bene che tutti lo adorano, però i commenti e gli atteggiamenti antipatici ce li possono risparmiare. Poi la storia del pos è veramente comica se vera, merita una stella in meno. Se gli stellati di Parma sono tutti così meglio andare in trattoria.

Prezzo: giusto

fratz7

fratz7

1 parere

30-03-2010

Una piacevole e romantica serata, locale raffinato ed elegante. Personale in sala attento e di grande professionalità che riesce a far sentire i clienti a proprio agio. Piatti della tradizione rivisti in modo creativo, accostamenti deliziosi di sapori e gusti. i dolci superlativi! Ottima qualità, ottima cantina....inoltre a differenza degli ultimi commenti visti il post funziona e non solo per me.... ma tutti i clienti ne hanno usufruito....

Prezzo: giusto

Ale

Ale

64 pareri

09-03-2010

L’ho sperimentato domenica sera, e devo dire che mi sono trovata molto bene in questo locale. E’ estremamente accogliente, personale molto gentile e si mangia benissimo. Hanno inoltre una carta dei vini estremamente ricca. Ho ordinato della “polentina con il tartufo” (fuori menù) e dei “Ravioli alla "Verdi" con spalla cotta e tartufo nero di Fragno” eccezionali. Ottimo anche il dolce! Lo consiglio anche perché, pur essendo un bellissimo ristorante non ci hanno fatto spendere troppo!

Prezzo: giusto

TARTUFO

golden

golden

1 parere

18-02-2010

La cucina è piacevole e la carta dei vini adeguata. Il prezzo un pochino elevato ma adeguato alla Stella Michelin. Un'unica osservazione essendoci andato diverse volte non ritengo sia stata una tantum ma la normalità: penso che non sia molto elegante (oltre che illegale) firmare la ricevuta della carta di credito al posto del cliente e dirgli "Sa, ho firmato al suo posto per evitare di fare due viaggi..."

Prezzo: giusto

spinoverde

spinoverde

1 parere

13-02-2010

Pieni voti sia per il locale, caldo e accogliente, sia per il servizio, cortese, ma non invadente. Il bagno é uno spettacolo, carta dei vini fin troppo esagerata, accontenta veramente ogni esigenza. In quattro siamo stati del tutto soddisfatti sia per i primi che per i secondi. Cucina innovativa ma senza esagerare, piatti con materia prima eccellente, ben calibrati nel gusto e nella preparazione. Culatello da favola, morbido e profumato. E i dessert? Indimenticabili, un capolavoro da paradiso. Certo che il prezzo non é lieve, però ne vale la pena.

Prezzo: giusto

SAVARIN DI RISO TAGLIOLINI ALLA FONDUTA FARAONA CARAMELLATA

calipso

calipso

27 pareri

30-01-2010

Il locale è bello e curato ma, purtroppo, la cucina non è al livello delle aspettative. Ho preso il menù degustazione, le portate erano curate ma non c'era nulla di indimenticabile; molti abbinamenti insoliti ma non completamente azzeccati. Viste le pretese del locale e il costo delle portate, ci si aspetterebbe di mangiare meglio. Non lo consiglio.

Prezzo: costoso

fratz

fratz

1 parere

22-01-2010

sono stato a mangiare con la mia fidanzata poco tempo fa.i prezzi sono ottimi sia per il trattamento che per le porzioni inoltre hanno un ottima scelta di vini.nel menu vi sono ottimi piatti della tradizione parmense; soprattutto i salumi sono ottimi!

Prezzo: giusto

sweet

sweet

13 pareri

28-09-2009

Sono stata per la prima volta in questo ristorante per una cena romantica con il mio moroso ed attuale marito ed è diventato il nostro locale preferito. Marco e la sua famiglia sono diventati, oramai, nostri cari amici e sicuramente il mio giudizio è di parte. Adoriamo la sua cucina di sfondo classico con veri tocchi innovativi, senza cambiare l'essenza del prodotto. Marco oltre ad essere un meraviglioso sommelier ( e lo dimostra la sua cantina vini ... degna di approfondimento da parte del cliente) è anche l'unico ideatore e realizzatore di qualsiasi piatto che vi arrivi sulla tavola. IL SUO GRANDE PUNTO DI FORZA è : LA MATERIA PRIMA E IL FATTO CHE TUTTO CIò CHE COMPONE UNA QUALSIASI PIETANZA SIA STATO FATTO DALLE SUE STESSE MANI. Dalla giardiniera, a qualsiasi salsa che accompagni un primo od un secondo,alla pasta, alla sfoglia, al gelato alla pasticceria ect. Ed i prodotti non elaborati come prosciutti,formaggi, carni ect tutti scelti da lui in persona non prima di averli assaggiati. In oltre la location sia estiva (all'interno di un cortile di una vecchia casa) sia invernale (sala elegante,classica con pezzi di modernariato,tavoli ben separati)aiuta a creare un'atmosfera romantica e ricercata. Sicuramente un ristorante con prezzi abbastanza alti ma se si pensa alla qualità dei piatti mangiati ed alla location compresa la gente che lo frequenta non si rimarrà delusi. L'oste e la sua famiglia sono sicuramente personaggi particolari che animeranno la serata; finalmente un ristorante vivo e non comune gestito da titolari caratteristici. Unico neo: i dolci .Oltre al meraviglioso gelato fatto artiginalmente da Marco, a mio avviso, mancano i classici quali torte o dolci più semplici quelli del menù risultano troppo particolari dopo una cena impegnativa. Altra raccomandazione da Marco è meglio preferire menù tradizionale evitando il pesce che risulta buono ma non è il suo punto forte.

Prezzo: giusto

ladymarmalade

ladymarmalade

80 pareri

01-07-2009

Cantina notevole e a prezzi onesti. Cucina squisita. Migliorabile servizio, qualità di dessert e piccola pasticceria.

redentrice

redentrice

67 pareri

01-05-2009

quattro visite: cantina stratosferica, tant'è che è ingiudicabile. non si può risalire ai gusti del patron. c'è tutto. boh... servizio, da trattoria. troppo veloce, frenetico, a rotta di collo, tanto che vorresti dirgli "ohi, datevi una calmata! fatemi almeno respirare" approssimativo, poi. cucina: molto variabile, troppo. stessi piatti diversi da una volta all'altra, perchè? comunque semplici, senza anima, non una emozione... salumi (siamo nella bassa) ordinari, sopratutto il culatello. strani comportamenti del personale al momento del conto (lo faccio io, no lo faccio io, il pos va, no non va, si va) non è da stella, tantomeno d'oro. quella lasciamola a chi vince dieci scudetti.

the jackal

the jackal

4 pareri

30-04-2009

ero un cliente abituale, mi piace l'ambiente, gentile il personale, si mangiava anche bene, ma non può tutte le volte avere il cartello nascosto dietro la cassa ormai ingiallito dal tempo con la scritta "pos fuori uso". Il peggio è che quando gli dico che non ho contanti, il pos per magia comincia a funzionare. Consiglio al Sig. Dallabona, torni a fare il cuoco e lasci la sala, i sui commenti a voce alta, su eventuali ritardi di ospiti, o sgridate ai camerieri non sono apprezzati dai commensali.

Prezzo: costoso

Morgawhr

Morgawhr

14 pareri

29-04-2009

Beh, che dire... OTTIMO! SOn stato per la prima volta in questo locale e ne son rimasto pienamente soddisfatto! Locale molto accogliente e piacevole. In sala il Sig. Dallabona e moglie non ti fanno mancare nulla, pronti a qualsiasi chiarimento con cortesia e professionalità. Da segnalare il "Caprino in camicia di pancetta con cipolla di tropea e rucola" e "Suprema di faraona caramellata all'aceto balsamico con sedano e mele". Per il resto andate a "naso"... Carta dei vini molto fornita, gli champagne infiniti. Ultima ma importantissima la carta dei superalcolici! Ottima selezione di Whisky, impressionante! Si arriva anche a degustare No Age Samaroli e vecchie edizioni di Ardbeg o Port Ellen! Nei rum ottima scelta (qualitativamente e quantitativamente) di Demerara, buoni gli agricole, un solo stile Inglese e 3 stile spagnolo(uniche note negative). Il prezzo èadeguato a come si sta. P.S: pagato con carta di credito senza alcun problema

Prezzo: giusto

cohen

cohen

9 pareri

23-04-2009

caro gbompa non giudichi un locale dal POS ma quando devi pagare per 5 persone e il detto POS è fuori servizio un pò di scoglionamento ti viene il mangiare buono per carità la cantina ottima il servizio per alcuni versi un pò sgradevole vista anche la professionalità di chi lo gestisce e poi tornando al POS sono andato 4 volte sempre fuori servizio?

harry73

harry73

14 pareri

11-02-2009

Io ho mangiato molto bene.... ma la storia del bancomat è allucinante e merita una stella in meno. La scelta dei vini è ottima

gbompa

gbompa

41 pareri

03-02-2009

L'aggettivo giusto per un locale e una cucina del genere è "supremo". Locale elegante ma non da farti sentire a disagio,curato ma rustico. Cucina sublime....tutto perfetto. Savarin di riso magistrale, dolci senza parole!! Bravo Bravo Bravo allo chef.....non capisco quelli che possono giudicare un locale dal POS!!.....ci tornerò sicuramente.

michele

michele

63 pareri

14-11-2008

Un solo appunto: lasciamo perdere il discorso del bancomat, non è su questo che si giudica un ristorante. Detto questo, il posto è di alto livello: ambiente raffinato, in un misto tra rustico ed elegante ben riuscito. Il menu è molto ampio, innovativo e ricco di proposte interessanti, di terra e di mare. Le materie prime sono di alta qualità. Deliziosi gli antipasti, da provare il tortino caldo di parmigiano con pere e saba, ottimi i primi, tra cui merita una nota speciale il savarin di riso. Come secondi provati la suprema di faraona e la sella di agnello con senape francese. Per chiudere una buona scelta di dessert da abbinare ad un calice di vino dolce. Lista dei vini immensa, provato un Sangiovese Superiore Riserva 2001 (Il Pruno), eccellente. Il conto: sui 70 euro, adeguato al livello del locale, ma in qualche altro posto di pari livello si può spendere qualcosa in meno.

Prezzo: giusto

Diavolet

Diavolet

457 pareri

29-09-2008

Non ho capito come mai le recensioni precedenti sono tutte , o quasi, sfavorevoli. Io ci sono andata forse un po' prevenuta leggendo tante criche ma devo dire che non mi trovo assolutamente d'accordo con chi mi precede. Il locale è bellissimo, caldo ed accogliente, la conduzione a livello familiare molto ospitale e cordiale. I tavoli sono apparecchiati come piace a me : belle tovaglie sottopiatti e posate d'argento centrini e bicchieri adeguati al vino fiori freschi candele musica di sottofondo. Il menù è molto vasto e la lista dei vini sembra un elenco telefonico......, io ho scelto per antipasto il foie gras scaloppato caldo con pistacchi tritati (divino) e a fette con piedino di maiale e mela laccata Questo piatto da solo meritava la cena. Per primo ho mangiato il savarin con la lingua e le polpettine anche questo eccellente. Abbiamo bevuto un Syrah del 99 favoloso (non mi ricordo la cantina) Per dolce ho scelto la millefoglie con lamponi e bevuto un'ottimo passito. Ci hanno poi servito un vassoietto con piccola pasticceria. Certo i prezzi sono alti ma assolutamente adeguati al livello del ristorante . La prossima volta mangerò i bolliti, ho visto un carrello da acquolina ......Ah dimenticavo il bagno: da 10 e lode. E non capisco quante storie per un bancomat, c'è la banca di fianco, chi lo sa parte con i contanti e vi assicuro che il locale era pieno e nessuno si è lamentato.

kraun58

kraun58

1 parere

24-03-2008

sono andata il giorno di Pasqua e la delusione è stata grande: cibo di buona qualita' (che a mio parere in un ristorante dovrebbe essere il minimo richiesto) ma ad un prezzo assolutamente esoso ed ingiustificabile a cominciare dal prezzo dell'acqua minerale... ma la chicca è stata il dolce: una torta di fragole e panna montata costata ben 88 euro!. Ma non è finita qui: al momento di pagare il conto il ristoratore ci comunica che non accetta nè carta di credito nè bancomat, per sua scelta commerciale dice , costrigendo i clienti a dover pagare in contanti, e se questi non sono sufficienti a dover uscire per prelevare da un bancomat di una banca (c'e ne sono ben 4 ci informa); è una scelta commerciale anche quella di non fare la ricevuta fiscale?...o magari e' stata solo una piccola distrazione?

Prezzo: costoso

ghiranfi

ghiranfi

11 pareri

12-06-2008

Condivido gli ultimi pareri e la mia ultima visita risale ad almeno due anni fa. Prezzo non proporzionato all'offerta, meglio tornare all'origine e proporre piatti legati al territorio e meno "internazionali". Se volete la ricevuta e pagare con il POS proponete di pagare con bonifico il giorno dopo ed il pos potrebbe riapparire . . . a me è successo

Prezzo: costoso

delfino

delfino

15 pareri

03-02-2008

OGGI A PRANZO.LOCALE MOLTO BELLO E RAFFINATO,IL SERVIZIO CORTESE ED ATTENTO..MA PER FARE DI UN LOCALE,UN OTTIMO LOCALE,QUESTO NON BASTA.SALUMI NON ALL'ALTEZZA,TUTTO IL RESTO ABBASTANZA ANONIMO,NON SI MANGIA MALE MA I PREZZI NON SONO PER NIENTE ADEGUATI.I DOLCI SONO OTTIMI..MA 11 EURO NON SONO POCHI..PER CONCLUDERE PENSO CHE IN UN LOCALE DOVE UNA BOTTIGLIA DI ACQUA SAN PELLEGRINO TE LA FANNO PAGARE EURO 5,NON DEVE MANCARE LA POSSIBILITA' DI PAGARE IL CONTO CON LA CARTA DI CREDITO.SOLO PER RISPARMIARE SUI COSTI DI GESTIONE??????A VOLTE LA GENTE SOLO PERCHE'SPENDE TANTO E' CONVINTA DI STAR BENE,IL LOCALE ERA PIENO. IO NON TORNERO'.CIAO..

Prezzo: costoso

gnammy

gnammy

95 pareri

15-12-2006

Locanda deliziosa come sempre. L'ambiente raffinato e rilassante permette di passare una bella serata in coppia o a compagnie non troppo chiassose.. Il menù è ottimo e le porzioni giuste (squisito il nido di pappardelle con pesto di salamino fresco con fonduta ai formaggi), la carta dei vini fornita ma il consiglio dello chef è sempre ben accetto!Dolci nella norma. Peccato che al momento del caffè non abbiamo ricevuto, in accompagnamento, il solito piattino di bon bon(sono rimasta un po' delusa..sigh). Il conto finale direi che vale il posto in toto!

Prezzo: giusto

i luridi

i luridi

50 pareri

04-12-2007

Il locale ha conquistato una stella Michelin. Tuttavia ciò non giustifica dei prezzi così eccessivi, o meglio, i prezzi eccessivi non sono giustificati dal servizio. Si mangia bene, ma non si può far pagare il coperto 4 euro, e non offrire nemmeno un entree o un aperitivo. E allo stesso modo non si può far pagare 4 euro un caffè senza che questo venga accompagnato da qualche pasticcino, e non dai cioccolatini che mi dà uguali identici anche il bar di fronte a casa mia. E bisogna ancora capire come giustificare una bottiglia d'acqua sanpellegrino a 4euro, o un dolce a 11euro. Insomma, esistono locali dello stesso livello (alto, bisogna dirlo) ma molto più convenienti.

Prezzo: costoso

giunchiglia91

giunchiglia91

3 pareri

19-08-2007

STELLA D'ORO....ma non è proprio oro quello che luccica !!!! Il cibo è discreto, il cortiletto interno pure.Manca professionalita'! Il cuoco tutta sera ha corso per i tavoli, portando portate,sparecchiando,riordinando,portando conti....ma ...i cuochi non devono lavorare in cucina ???? Il conto è un po' altino 2 antipasti,2 secondi,1 dolce e solo acqua €110.00. La cosa che m'ha fatto piu' arrabbiare, l'acqua...2 bottiglie Ferrarelle ben €10. Pazzesco. Trovo spudorato il rincaro !!!!!! E il POS, ancora fuori uso da un anno ??? Se il gestore è allergico alle carte allora che metta il cartello ben in vista fuori dalla porta!!! Ed io mi son dovuto prender su, andare nella piazza a prendere i contanti nel dispenser della Banca. Ma che servizio è???!!!!

Prezzo: costoso

freehold

freehold

16 pareri

17-07-2007

confesso, nel mio girovagare per la provincia questo locale mi mancava. finalmente ho avuto l'occasione, ma la delusione è stata grande. intendiamoci, quello che ho mangiato mi è piaciuto, antipasto di salumi e controfiletto di manzo, ma il conto è stato proporzionato. passi pure per i 15 euro di un piatto si prosciutto-coppa-salame+giardiniera buono, ma non indimenticabile, ok per i 15 euro del secondo. ma 4 euro di coperto + 4 euro per una bottiglia di acqua + 5 euro per un calice di lambrusco freddo sinceramente sono un furto. peccato, perchè il locale è accogliente, ma non tornerò

Prezzo: costoso

paul25270

paul25270

1 parere

02-07-2007

Siamo capitati in 3 alle 22 e abbiamo scoperto un locale decisamente ottimo come livello di cucina e ambiente, sul resto occorre migliorare. Gli antipasti erano da 8 (crema di parmigiano, fiori di zucca fritti) così come i primi (gnocchi al tartufo e lasagne asparagi, piselli e piedino di maiale). Ritengo adeguati, per il livello di cucina, i prezzi dei primi e dei secondi, un po' meno quelli degli antipasti. La lista dei vini dovrebbe puntare anche ad un numero superiore di bottiglie che costino meno di 30 euro (prendere esempio dal Due Spade di Cernusco sul Naviglio o dal Cul De Sac di Roma. In sintesi: la qualità del cibo è eccelsa (un po' meno nei dolci), punti deboli: la cortesia dello chef/patron e l'assenza di carte di credito/pos. Un ultimo appunto negativo: non c'è stata data la piccola pasticceria, quando al tavolo di fianco è arrivata. Come la mettiamo?

Prezzo: giusto

sara_simo

sara_simo

4 pareri

24-06-2007

Devo dire che il cibo è discreto, mi sono però alterata subito appena entrata ed ho visto ancora, perchè ero già stata lì circa un anno prima e già c'era, il cartello "POS FUORI SERVIZIO". Fortuna ha voluto che fossi al tavolo vicino al bancone ed avessi visto due distinti signori, con un conto alquanto alto, pagare con la carta di credito; quando è giunta l'ora di pagare ho presentato la carta, mi è stato detto "speriamo che funzioni" ed io "beh, l'ho visto funzionare benissimo due minuti fa"; quindi ho fatto senza contanti. Cmq IL POS NON E' FUORI SERVIZIO!!! Voto assolutamente negativo per il servizio e niente di eccezionale il cibo.

Prezzo: costoso

montana

montana

32 pareri

17-02-2007

qualità dei cibi mediocre, come ad esempuio degli immangiabili anolini in brodo di dado ultrasalati. Servizio poco professionale, molte attenzioni SOLO per i cliento "importanti". Attenzione al costo dell'acqua minerale che definire esagerato è poco. Ricordatevi di portare denaro contante, il ristoratore è allergico alle carte di credito.

Prezzo: costoso

tdlemmon

tdlemmon

1 parere

16-02-2007

Il menu non cambia mai, ma è sempre raffinato e valido. Il pagamento con carta di credito è osteggiato dall'oste; cosa non simpatica visti i prezzi. Infine: IL GESTORE LASCIA TRANQUILLAMENTE FUMARE il riccastro di turno che desidera farlo senza troppe rotture. Tutto questo ovviamente in locali normali, x NON fumatori. Dopo quest'esperienza non ci metterò più piede. Tra l'altro ci sono molti locali in provincia con un rapporto qualità prezzo decisamente migliore.

Prezzo: costoso

scimmietta00

scimmietta00

3 pareri

06-03-2008

In questo posto ci sono stata due volte a distanza di un anno. Prima volta per festeggiare un compleanno e devo dire di essermi trovata bene ( si parlava del 2006), era di domenica sera e c'era poca gente, quindi anche il servizio è stato curato. Il prezzo penso fosse da boutique in via la spiga vista la faccia del mio accompagnatore che mi ha lasciata in ostaggio mentre andava a fare bancomat nella piazza del paese (il pos non funzionava). La seconda volta ha decretato la cancellazione di tal posto dalla mia lista ristoranti.........sabato sera, tavolate di gente che non si vedono nemmeno nelle mense aziendali, se fossero esistiti i tavoli a castello li avrebbero messi!!! Cibo pesante, ipercondito e salato ma ciò che ha reso il tutto veramente ingigesto il conto finale........130 euro in due, una rapina !!! e come al solito io che aspetto perchè il pos dopo un anno ancora non funziona! Con queste pretese si può solo lavorare in piazza san Marco a Venezia non a Soragna sperando di spennare turisti.

Prezzo: costoso