ghiranfi (Parma)

11 pareri

  • Croce Bianca

    Croce Bianca

    via Co di Sopra 67 | 43017 Gramignazzo (PR)

    28-03-2014

    La trattoria si è spostata da borgonovo a gramignazzo. Non c’è più il bar, solo il ristorante diviso in due salette. Stesso numero di coperti, ma ambiente nettamente migliorato: più intimità e raffinatezza. E stessa gestione: enrico in cucina e sua sorella gisella in sala. abbiamo scelto come antipasto il pecorino alla griglia con il lardo e come primi tortelli d’erbette (sempre ottimi) e spaghettoni cacio e pepe. Ai secondi filetto con salsa al roquefort, mousse di carote e pistilli di zafferano, uno stupendo coniglio fritto con verdure fritte e salsa piccante, tagliata con marmellata di cipolle e aceto balsamico. Tutto veramente ottimo e piatti presentati benissimo. Non siamo riusciti a non prendere i dolci sapendo che sono tutti preparati dalla trattoria e che sono come fatti in casa. Un ottimo chiaretto del garda e un ripasso della valpolicella. Al cambio di menù torneremo sicuramente per assaggiare i nuovi piatti proposti da enrico. Non posso che confermare il voto

  • Il Belo da Vanna

    Il Belo da Vanna

    loc. Castellaro, 3 | 43038 Sala Baganza (PR)

    28-03-2014

    Andare dal belo è sempre una sicurezza: il menù non è variato tanto in questi anni, ma la qualità è sempre alta. Torta fritta e salumi di qualità, primi abbondanti e sempre all’altezza e la pizza alta viene proposta in tante varianti. Ottimi anche i dolci

  • Colibri

    Colibri

    Strada dei Rotoli, 18 | 43029 Traversetolo (PR)

    28-03-2014

    Siamo tornati ancora in questo ristorante appena fuori traversetolo e devo rivedere il giudizio di qualche anno fa. Da non perdere la bomba di riso al piccione e non lasciatevi andare troppo con gli antipasti: potreste non riuscire ad assaggiare tutto. Attenzione al cliente e grande scelta di piatti tra i primi ed i secondi. Ottime le torte della casa

    BOMBA DI RISO

  • Ai Due Platani

    Ai Due Platani

    strada Budellungo, 104/a | 43123 Parma (PR)

    05-12-2009

    Unica nota positiva il risotto al tartufo. Cameriere asfissiante con la sala vuota e assente a sala piena ma con imprecazione "divina" quando dalla cucina lo richiamano per le comande. Anolini con brodo inutile; cotechino alto due dita, duro, riscaldato: da non portare in tavola; anche il petto di faraona all'arancia e lo stracotto sembrano avere avuto una vita precedente; sbrisolona strana ma non buona. Da non tornarci, da non consigliare.

  • Stella d'Oro

    Stella d'Oro

    via Mazzini, 8 | 43019 Soragna (PR)

    12-06-2008

    Condivido gli ultimi pareri e la mia ultima visita risale ad almeno due anni fa. Prezzo non proporzionato all'offerta, meglio tornare all'origine e proporre piatti legati al territorio e meno "internazionali". Se volete la ricevuta e pagare con il POS proponete di pagare con bonifico il giorno dopo ed il pos potrebbe riapparire . . . a me è successo

  • Colibri

    Colibri

    Strada dei Rotoli, 18 | 43029 Traversetolo (PR)

    12-06-2008

    Locale rumoroso. Servizio un poco invadente, menù descritto a voce, carta dei vini "alle pareti e sulle mensole". Prezzo praticamente fisso e qualità del cibo discreta (da qui il 2) Ma i proprietari che prima che arrivino tutti i clienti si soffermano, seduti ai tavoli, in sala a fumare . . .

  • Antica Hostaria da Bianchini

    Antica Hostaria da Bianchini

    via Guglielmo Marconi 4 | 43030 Felino (PR)

    25-04-2008

    ho voluto riprovare con amici questa "gloriosa" trattoria, ma mi è rimasta la stessa impressione: si spende troppo per la qualità del cibo! Tortelli buoni, ma surgelati (code dure), spalla cruda del maiale nero più simile alla coppa (è meglio quella di Palasone) e le altre portate appena nella norma. La carta dei vini è buona, ma forse è ora di cambiare i bicchieri: il troppo uso li fà sembrare sporchi. Abbondanza di "sponsorizzazioni" per vini, carni, salumi e prodotti: alzano il prezzo? Eravamo in 6 con una media di tre portate a testa: oltre 35 euro (quasi 40) con vini non oltre i 15. La gloria di un tempo è persa . . . P.S. le discussioni tra padrone si fanno in cucina e non in sala . . .

  • Cantone

    Cantone

    strada Argini 185 | 43123 Parma (PR)

    07-12-2007

    Il menù ogni giorno dell'anno è sempre uguale; qualche piccolo cambiamento si nota (es. ottimo vitello tonnato in estate), ma non basta. In alcuni trattorie ci si torna per le loro specialità, qui perchè siamo vicini alla città e non si pretende altro . . . Rinnovo il giudizio precedente, ma lo penalizzo ulteriormente: si lascia che in sala si fumi!!!!!1

  • Croce Bianca

    Croce Bianca

    via Co di Sopra 67 | 43017 Gramignazzo (PR)

    23-11-2007

    Da settembre ad oggi siamo tornati più volte sicuri di trovare piatti "della tradizione" non banali, sempre assemblati con cura e senza seguire le mode "del Ducato". Abbiamo gustato fra gli altri: crostoni "stagionali" e spalla cruda, tagliolini con spalla cruda, ottimi tortelli di zucca (non in agosto!) e risotti, coniglio disossato e ripieno, "ganassini" al vino rosso (entrambi da provare!) e dolci (al cucchiaio e torte) sempre diversi e ottimi. Sala accogliente con bei quadri (anche questi non banali) e servizio più che adeguato: non si paga il coperto, ma hanno coltelli per filetto e costate! Cantina con parecchi vini il cui rapporto qualità/prezzo è veramente interessante: anche bio e AAA. Una nota anche per le grappe di Barile.

ghiranfi

5 stelle:
 
(2)
4 stelle:
 
(2)
3 stelle:
 
(0)
2 stelle:
 
(1)
1 stella:
 
(4)
Località
Parma

Pareri per provincia

  • Parma (9)