Sa Marjoga

borgo Garimberti, 27 | 43121 Parma (PR)
47 pareri

borgo Garimberti, 27 | 43121 Parma (PR)

+39 0521 235545

Facebook

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: trattoria

Cucina: sarda, pesce, carne

Specialità: polpo alla sarda, tonno, fregola con le arselle, bottarga, porcetto arrosto

Tags: bottarga, tonno, fregola, tagliere, spigola, fregola con arselle, aragostelle, polpo, gusto e leggerezza, pesce, affumicati, dolci, sarda, mirto, pecorino, paella, cozze, spaghetti alla bottarga, specialità sarde, tagliata di tonno, tagliere di mare, cassulli, polipo, scampi, risotto fragole e gamberoni, tunnina

Ferie: agosto

Chiusura settimanale: sabato a pranzo; domenica tutto il giorno

Coperti: 35

Media 4.26/5

47 pareri
4.26%
Pessimo
2.13%
Mediocre
6.38%
Buono
38.30%
Molto buono
48.94%
Eccellente
maryyy

maryyy

1 pareri

0 bookmark

06-04-2016

Bellissimo ristorante, rispetta la tradizione sarda e l' ambiente che noi sardi abbiamo a casa. Cucina eccellente, sapori autentici. Chef bravissimo, educato, simpaticissimo, ma sopratutto attento alle richieste del cliente. Prezzi bassi. Staff molto gentile e preparato. Consiglio a tutti i sardi di andarci. Starete da dio.

viemmi_mbock

viemmi_mbock

95 pareri

0 bookmark

15-01-2016

Rispondo, azitutto, all'utente "topi". Che sara' il diminutivo di "topino"? O il plurale di "topo"? O sei un fan della toponomastica? Ed mastichèr, miga tant, visto il tuo commento. Comunque: "ma alla fine sul conto compativa anche il piatto in questione" sì, compativa. Come tutti noi ti abbiamo compatito, ciao! ah, allora: si mangia da paura, è anche giusto, se vogliamo, che non ci sia vino sfuso. è carissimissimo, ma oh, se volete cambiare per una volta, con qualcosa di alta qualità, vi tocca e lo sapete!

viola

viola

2 pareri

0 bookmark

04-08-2015

Ci sono stata due volte recentemente, e devo dire che in entrambe le occasioni sono stata piacevolmente colpita dalla qualità dei piatti e delle materie prime. Ottimo locale, assolutamente da provare!

topi

topi

1 pareri

0 bookmark

26-04-2015

Locale vecchiotto e troppo trascurato per il conto che a fine cena ti presentano attesa infinita: per ricevere la prima portata abbiamo aspettato un ora, per la seconda ormai ci eravamo dimenticati cosa avevamo ordinato dal tanto abbiamo aspettato. Portate troppo abbondanti e di scarsa qualità , denominatore comune di tutto l aglio che copriva qualsiasi sapore. L unica cosa veramente sarda e' il pane carasau che vine servito col coperto. ma sopratutto la maleducazione inaccettabile. Il fuori meno proponeva un gnocchetto zafferano e branzino, dopo circa un ora è arrivato un piatto pieno di gnocchi e cozze il tutto condito con un sugo più rosso che giallo zafferano ;il mio amico aspettandosi un piatto con branzino e zafferano ed essendo allergico ai crostacei ha voluto approfondire e chiedere meglio gli ingredienti al cameriere il quale dopo un consulto in cucina ha confermato che il piatto oltre alle cozze (che nn erano indicate )conteneva anche un fumetto di crostacei. A questo punto abbiamo dovuto mandare indietro il piatto senza averlo neanche toccato. Il cameriere subito si è scusato giustificandola come un incomprensione in cucina. , ma alla fine sul conto compativa anche il piatto in questione, noi abbiamo chiesto spiegazioni pensando si fossero sbagliati ma il locale ha risposto che non potevano nn farci pagare il piatto perché dovevamo essere noi a dire le nostre allergie. Ma scusate? Se voi scrivete branzino e zafferano chi può immaginare che vi siano anche cozze e fumetto di crostacei? .

marrasdixit

marrasdixit

1 pareri

0 bookmark

05-10-2014

Per chi rimpiange la mariposa, storico locale di cucina sarda trasferitosi fuori città, sa marjoga é una piacevole novità. Se prima la cucina era prettamente orientata alla cultura gastronomica del centro isolano, ora é il menù di mare a farla da padrone, con un occhio alla presentazione che aumenta il piacere di una cucina ottima. strepitosi, per chi li ama, gli affumicati: bottarga e compagnia sono vere raffinatezze. buona la selezione di vini, personale giovane e cortese, una vera perlina rara nel centro di parma. non esattamente economico, ma neppure fuori misura, e comunque proporzionato alla qualità e alla freschezza delle proposte. da provare.

PESCE AFFUMICATI

suzieq

suzieq

1 pareri

0 bookmark

12-04-2014

Allora, cibo buono ma prezzi esagerati e soprattutto una scortesia unica nel personale. Per prenotare abbiamo telefonato e ci è stato risposto con un'antipatia esagerata. Lo terrò presente in futuro.

bombetta

bombetta

171 pareri

1 bookmark

27-01-2014

Soddisfatto ma da riprovare con altri piatti che non siano di pesce. Della tartare di tonno ne avrei mangiato ancora una tonnellata. Ottima, tagliata al coltello e con i pomodorini era veramente fresca e buona. 50 euro a testa per un antipasto a testa, un primo in due, due secondi di tonno, un dolce, una boccia di Argiolas ottimo, due calici di moscato e due caffè. Locale un po' povero, ma camerieri alla mano e professionali. Da ritornarci.

m

m

8 pareri

0 bookmark

27-10-2013

Mi piace molto. Però siete talmente lenti che mi fate passare la fame. E ce ne vuole.

Diavolet

Diavolet

455 pareri

64 bookmark

08-09-2013

Confermo la mia valutazione precedente, una trattoria in centro per gli amanti della cucina sarda, in particolare carlofortina. Stavolta la mia scelta ricade sulla tartare di tonno con pomodorini, un piatto appagante sia per la qualità del tonno e del condimento che per la quantità, anche la presentazione non è da meno. Come primo dei meravigliosi spaghettoni artigianali con vongole veraci e bottarga di muggine, anche questi in quantità più che soddisfacente. Da bere un vermentino cala silente di santadi, un abbinamento perfetto con tutte le portate. A seguire una magnifica seadas per mio marito e il sorbetto al mirto per me, anche questo ottimo. Cameriere simpatico che non disdegna una chiacchierata e chef altrettanto disponibile. Ho notato con piacere che il bagno è stato rimodernato, bravissimi! Una stellina in più per questo.

ele78

ele78

3 pareri

0 bookmark

27-07-2013

Una conferma! Tutto molto buono. Locale assolutamente da consigliare.

oltrelenuvole

oltrelenuvole

1 pareri

0 bookmark

25-07-2013

Grande cucina, in particolare la tagliata di tonno alla menta. Notevoli anche alcuni primi (in particolare con la bottarga). L'unico problema è dato dai tempi di attesa che diverse volte sono superiori alla media, anche con locale non pieno.

TAGLIATA DI TONNO BOTTARGA

charlie7

charlie7

3 pareri

0 bookmark

26-04-2013

Amanti della cucina sarda. Capitati per caso in questo posto circa un'anno fa dopo aver provato il precedente ristorante sardo nella stessa location. supersoddisfatti siamo ritornati anche settimana scorsa. dopo il successo della volta precedente ci siamo rituffati sul tagliere di mare. Un capolavoro. Unico errore, da parte nostra, prenderne uno a testa spinti dalla gola (essendo molto saporito ne basta uno in due anche se la porzione è giusta per una persona). Primi sublimi. Preso la fregola con vongole, cozze e gamberoni. (avremmo voluto la fregola con l'astice ma purtroppo era terminata). dolce preferito: tortino di cioccolato caldo con salsa di fragole. Da leccarsi i baffi. due i punti negativi: - bisogna prenotare con secoli di anticipo dato che il locale è microscopico e difficilmente si trova posto - prezzi a mio parere in crescita esponenziale (8 persone, 7 antipasti, 5 primi e 3 secondi, 2 dolci e 2 amarii acqua e 1 vino da 15€: 40€ a testa ) inizia ad essere un po'troppo

PESCE DOLCI

mistrettam

mistrettam

5 pareri

0 bookmark

25-04-2013

Ritrovati una sera per caso in questo ristorante al centro di parma. Pronti alla solita delusione dettata da passaparola e recensioni positive, entriamo e veniamo accolti, ci fanno accomodare e ci cosegnano quasi immediatamente la carta; mentre leggiamo ci accorgiamo che il locale è pienissimo creandoci un dubbio per quanto riguarda i tempi di attesa. La carta offre cucina tipica sarda e non solo; c'è anche una influenza meditteranea e araba (cous cosus). facendola breve veniamo serviti moto velocemente dai camerieri che si rendono disponibili a qualsiasi domanda e richiesta ed in piu' abbiamo assaporato dei piatti veramente unici. Il top di tutto è il tonno: lo fanno in due verisioni, uno con un condimento a base di menta e l'altro con pomodori secchi e pomodorini. Anche il prezzo veramente buono: 35 euro a testa per mangiare pesce fresco e del vermentino funtanaliras eccezionale. da frequentare spesso!

diego

diego

13 pareri

0 bookmark

19-04-2013

Credo che questo ristorante sia una conferma: una grande cucina, curata, che è contradistinta da una materia prima eccellente e molto leggera. tutto veramente buono: antipasto di polpo alla sarda, il tagliere con tonno, affumicati di mare al mirto e lo sformato di melanzana allo zenzero. anche i primi sono veramente ottimi: spaghetti vongole e bottarga, fregola con gamberoni e molluschi. Questi ultimi da brivido! ottimo anche il prezzo: circa trenta euro a testa per mangiare del pesce e degustare del vermentino favoloso.

GUSTO E LEGGEREZZA

annjap

annjap

18 pareri

0 bookmark

17-04-2013

Sono sarda, quindi pretendo molto da un ristorante sardo. Devo dire la verità. Credo di aver mangiato meglio in questo ristorante che in tanti ristoranti in Sardegna! Ogni volta che vado mi ripropongo di provare qualcosa di diverso, ma non riesco a rinunciare all'insalata di polpo, anche se i taglieri, sia quello di terra che quello di mare, regalano i profumi tipici dell'isola. Tra i primi trovo spettacolari gli spaghetti con bottarga e arselle, ma tutti davvero hanno qualcosa di speciale ( fregola, pane frattau e il risotto di budelli! ) e i secondi, sia di carne (arrosto alla birra) che di pesce (tonno alla tabarka e spigola alla vernaccia) meritano un assaggio. I dolci regalano anche loro delle sorprese, ma anche la tipica seadas non delude mai. Che dire, se il tutto poi è condito da ottimi vini e da un servizio sempre allegro cortese e impeccabile, è assolutamente da consigliare!

BOTTARGA TONNO FREGOLA TAGLIERE SPIGOLA

terrylanghi

terrylanghi

4 pareri

0 bookmark

08-04-2013

Trovati con per la prima volta dopo aver cercato di prenotare da mesi e non aver trovato mai posto. Entrati, siamo rimasti un po dubbiosi del locale un po spento e arredato da delle gigantografie che ritraggono la cultura sarda. Tutto vieni rivalutato quando incominciamo a degustare dei piatti a base di pesce, di cui il tonno alla tabarca e la spigola al vermentino:delle bonta' uniche con gusto delicato ma nello stesso tempo deciso dai profumi e dai colori. Tutto cio affiancato da un ottimo vermentino e dalla cortesia. Ottimo alla fine anche il prezzo. Locale da frequentare.

dranzen

dranzen

143 pareri

0 bookmark

21-03-2013

Tornati dopo un pò di tempo e trovato qualità , gentilezza e qualità. Tagliere della tonnara ottimo, pesce spada troppo abbondante e molto saporito, gamberoni ottimi. Un sorbetto in due rinfrescante. Un buon vino, acqua, 1 caffe €80. 00. Unico neo : il locale ma continuate così!

cristina

cristina

58 pareri

0 bookmark

12-03-2013

Sono tornata due volte nel giro di due settimane in questo locale spartano dove i camerieri sono gentilissimi e disponibili, e soprattutto il pesce spada affumicato e il tonno alla griglia sono strepitosi! Provata anche la tagliata con patate arrosto: magnifica, anche se un po' piccola la porzione. Anche il dessert è di livello: mollet di cioccolato e salsa di fragole. Provati tre vermentini molto buoni. Assolutamente da provare. Se posso dare un consiglio si potrebbe migliorare l'illuminazione della saletta interna: la luce è fioca ma non romantica.

monicaterina

monicaterina

23 pareri

0 bookmark

10-03-2013

La coccinella (marjoga, nel sardo idioma) si sa, porta bene, ma il successo di questa trattoria non è dovuto alla fortuna. In questo piacevole locale si spazia dalla carne al pesce, con risultati nel complesso interessanti. Tra gli appunti da fare: arrosto alla birra sarda con carne duretta e gusto piacevole ma non incisivo come mi attendevo; spada al pesto troppo sapido per il mio gusto; insalata con polipo senza infamia e senza lode; dal tiramisù con ricotta di pecora mi aspettavo un quid più incisivo e particolare. Soddisfazioni invece dal mio piatto abituale, il filetto di tonno con pomodorini, trancio alto, ben cotto e saporito; fregola con arselle interessante, zucchine in pastella abbondanti e dalla frittura asciutta e croccante; goduriosa la torta di ricotta con uvetta. Venerdì in 3: 3 filetti di tonno+5 contorni (patate al forno dimenticabili)+3 dolci+2 calici di moscato+piacevolissimo vermentino di sardegna+ acqua + 1 caffè: 32 euro a testa. Immancabile mirto offerto dagli affabili ragazzi del personale, gentili e che sanno consigliare su piatti e vino. Ambiente essenziale, a tratti spartano (bagno! ), atmosfera piacevole, buon rapporto qualità prezzo. Da andarci e tornarci

Diavolet

Diavolet

455 pareri

64 bookmark

26-02-2013

Promosso a pieni voti: ambiente da trattoria con tavoli un po' troppo vicini ma lo spazio è pochino, devono ottimizzare. La lista delle preparazioni è a dir poco entusiasmante se siete amanti della sardegna. Avrei ordinato di tutto! Ho iniziato con un antipasto , il tagliere della tonnara, riservandomi di decidere successivamente per la seconda portata. Ed ho fatto molto bene perchè mi è arrivato un tagliere enorme con : pesce spada affumicato al mirto. Mammamia che bontà, niente a che vedere con quello in busta a cui sono abituata, questo era morbido, con un sapore delicato e non troppo affumicato, consistenza compatta e soda, che non si sfalda a contatto della forchetta. Musciame di tonno, anche questo perfetto, saporito ma non salato. Bottarga di tonno e muggine, ben evidenti le differenze , tagliate di spessori diversi come ho mangiato in sardegna. Quenelle di mousse di bottarga, una squisitezza da spalmare sul pane carasau. E per finire, l'ultima, come suggerito dal cameriere poichè è più saporita, la tonnina. Da noi è difficile da trovare. è tonno sotto sale che viene dissalato , tagliato a cubetti e servito con crostini di pane e pomodorini conditi con olio e basilico. Una vera specialità, la mia amica ha preso il tonno alla griglia, una fettona enorme cotta alla perfezione e accompagnata da pomodorini freschi e secchi. Due calici di vermentino ottimo e per finire un piatto di zucchine fritte. Da ritornare al più presto! Tolgo una stellina per il bagno. Turca. Andrebbe sistemato!

SPECIALIT SARDE

Ele

Ele

75 pareri

5 bookmark

04-11-2012

Non bisogna metterci piede fino alle 20. 30, devono rispettare un turno/convenzione con un'azienda e fino a quell'ora - a costo di farti gelare fuori in strada - non ti fanno entrare. Inizio non felicissimo, ma siamo arrivati in anticipo e al momento chiudo un occhio. Spero ovviamente che si possano rifare con la cucina! E così è stato. per questa prima volta, lasciamo stare gli antipasti e partiamo con i primi. Per me, spaghetti alla bottarga veramente sublimi, da applauso. Mio marito prova i ravioli con ricotta, erbette e pomodoro, molto buoni. Come secondi, io vado con il tonno alla tabaska - o qualcosa di simile: il trancio è cotto alla griglia, cottura perfetta, dentro è leggermente crudo ma ha un sapore ottimo. Il condimento è fatto con pomodorini e pomodori secchi un po' piccanti, ma l'insieme è gustoso. Mio marito prende le ottime costolette d'agnello. Come dolce, tortino caldo cioccolato e fragole, da paradiso. Conto 71 (bevuto birra sarda da 66 e una bottiglia d'acqua, preso anche un bicchiere di passito), ma il titolare ci fa la ricevuta con 68 euro. Servizio cortese, ambiente piuttosto spoglio e semplice, da osteria. Da frequentare!

SPAGHETTI ALLA BOTTARGA

gordonramsey

gordonramsey

115 pareri

0 bookmark

02-11-2012

Si sta bene ma come dai parenti, bisogna andarci non troppo spesso.

spekok

spekok

7 pareri

0 bookmark

29-10-2012

Credo che sia in assoluto il locale di parma dove si mangia meglio. Ottimi piatti, leggeri e presentati in maniera quasi perfetta. Tonno dal sapore di mare intenso, tagliata di carne eccezionale e ottimi spaghetti alla bottarga. Tutto cio' proposto in maniera totalmente rivisitata, curando con leggerezza gli abbinamenti e le materie prime. Provato anche a pranzo, offrono un menu' fisso senza confronto: con 14 euro, primo, secondo, contorno, bevanda, acqua e caffè. Unico in centro. Se devo trovare dei difetti solo i camerieri sono un po distratti e sbadati, mai per il resto il locale merita tantissimo.

lisetta

lisetta

5 pareri

0 bookmark

04-10-2012

Gentilezza ottimo rapporto prezzo qualità pausa di mezzogiorno la migliore

marina bartolomei

marina bartolomei

18 pareri

1 bookmark

16-09-2012

Ritornati e rimasti come sempre estasiati! Locale rinnovato, foto bellissime ma manca ancora qualcosa. Per il resto che dire: avete il tonno piu' buono del mondooooo!

ptyx

ptyx

8 pareri

0 bookmark

22-08-2012

Un antipasto di polipo stratosferico, e gnocchetti al pesto divini. assolutamente da ritornarci per provare le carni.

cuococrociato

cuococrociato

87 pareri

0 bookmark

19-06-2012

Rispetto al passato il salto in avanti è stato fatto sulla simpatia dei gestori, giovani motivati e cordiali. La cucina alterna invece piatti ben preparati come il pane frattau o lo spezzatino di maiale al vino ad altri che non lasciano traccia come il filetto di tonno. Prezzo giusto.

degustator

degustator

117 pareri

3 bookmark

20-05-2012

Rispetto alla precedente gestione il locale non sembra sostanzialmente rinnovato ma il menu offre proposte nuove e interessanti. Discreto il tagliere di salume e formaggi sardi. Davvero ben cucinati gli spaghetti alla bottarga e notevole il tortino al cioccolato con fragole. Il tutto accompagnato da un ottimo vermentino. Anche il conto è una piacevole sorpresa (55 euro in due per un pasto completo). Servizio giovane e cortese - ci hanno accettato ad ora piuttosto tarda. Da riprovare, soprattutto per poter valutare anche i secondi

marina bartolomei

marina bartolomei

18 pareri

1 bookmark

11-05-2012

Ritornati ieri dopo tempo ci siamo goduti una serata magnifica. Credo che uno dei miei piatti preferiti siano i casulli, dei gnocchi con il pesto ed il tonno rosso. Io che amo il pesce ho voluto provare per la prima volta la carne con un arrosto alla birra sarda: ottimo, con un gusto molto particolare dolce-amaro quasi caramellato. Buono anche il tortino con la ricotta e lo zafferano. Prezzi veramente alla portata di tutti.

eleonorav

eleonorav

1 pareri

0 bookmark

06-05-2012

Sabato sera da bocciare! Entusiasti da recensioni e consigli di conoscenti decidiamo di andare a mangiare il maialino sardo in questo locale. Prenotiamo per le 20. 30 un tavolo da 6 persone di cui 4 che avrebbero mangiato solo maialino. Arriviamo alle 20. 25 e ci viene detto che per il maialino ci sarebbero voluti ancora 45 minuti. Anche se scocciati, accettiamo il tempo di attesa, ma errore da non ripetere: il maialino è arrivato alle 22. 30! (oltretutto prenotato 2 giorni prima). A quell'ora la fame era ovviamente passata e in più arriva una "bestia" tagliata, cotta a metà e stopacciosa. E questo sarebbe la delizia del maialino da latte alla sarda? In più alle 20. 30 avevamo prenotato contorni di patate e verdure grigliate, le prime portate mezz'ora dopo il maialino (dopo ripetute richieste)e le verdure mai arrivate. Allucinati ci alziamo senza nemmeno prendere dolci o caffè. Tutto questo spendendo ,solamente noi 4 per non mangiare, 200 euro! Mi dispiace, spero per loro che sia stata solo una serata negativa, ma noi non ci metteremo mai più piede! Prima e ultima volta.

cristia spattini

cristia spattini

14 pareri

0 bookmark

04-05-2012

Felicissimi di essere ritornati dopo tempo. Che dire: non si smentiscono mai! Cucina ultraprelibata, presentata sempre con cura e dedizione: ottimi i sapori, invariati e costanti. Buonissima la bottarga e la tunnina. Complimenti davvero!

TUNNINA

bio77

bio77

2 pareri

1 bookmark

21-04-2012

Sinceramente mi sono iscritto solo perchè mi sembrava giusto far sapere alla gente che a parma si puo' ancora mangiare bene. Mi sono ritrovato in questo locale solo per un contatto su facebook che era quello del cuoco di questo ristorante. In breve: locale piccolo ma tipico dove si respira un'aria di casa propria. Servizio molto simpatico e caldo, cucina ottima e diversa da quello che offre la citta'. Abbiamo degustato un tagliere con le loro specialita' di mare con vari tipi di bottarga e derivati del tonno(ottimo) e uno spada con noci e pesto veramente buono. Cosi' come i dolci: una variante del tiramisu' eccezionale. Prezzi molto bassi! Complimenti davvero e a presto.

TAGLIERE DI MARE

bortolo

bortolo

10 pareri

0 bookmark

11-03-2012

Andati per la prima volta dopo aver sentito dei commenti favorevoli. Locale che conoscevamo gia'(ex mariposa) ma che da anni non ci si metteva piu' piede, offre oltre ad una proprieta' nuova una cucina totalmente diversa. La struttura è la stessa ma le portate sono tutt'altra cosa: ottimo polpo, tagliere della tonnara e fregola. Velocita' nel servizio e molta simpatia caratterizzano il locale tanto da sentirsi a casa propria. Da ritornarci presto.

dranzen

dranzen

143 pareri

0 bookmark

04-03-2012

Tornati con amici, trovato il locale pieno e con la solita qualità delle materie e delle presentazioni. Migliorato il coperto (tovaglia di cotone). Buono anche il menù di carne e ottimo il tagliere. Bravi, prezzi sempre onesti e personale molto gentile.

TONNO CASSULLI POLIPO TAGLIERE

BigMac

BigMac

458 pareri

547 bookmark

03-03-2012

Anch'io ero un po' scettico, le recensioni precedenti mi parevano troppo entusiaste. Invece il mio scetticismo era mal riposto e devo dire che questo posto mi piace moltissimo. All'interno non è cambiato niente rispetto al suo predecessore, quel Mariposa noto a tutti i gastronomi della città, salvo forse una rinfrescata e i quadri alle pareti che ricordano, se ce ne fosse bisogno, le origini sarde dei gestori. Ma veniamo al dunque. Si mangia bene, anzi molto bene e, udite udite, si spende una cifra ragionevole. Eravamo in tre, abbiamo cominciato dividendoci un tagliere di salumi e formaggi (10 euro). Poi un primo, buonissimi cullurgiones conditi con una salsa al pomodoro. A seguire abbiamo optato per un altro primo, una minestra di fregola (una specie di cous cous) con arselle, eccellente. Per finire un solo dolce in tre (sorbetto al mirto, buono) perché le portate non sono solo buone, ma anche molto abbondanti. Due bottiglie di acqua, una bottiglia di Terre Bianche (16 euro), per un totale di 28 euro a testa. Ci tornerò molto presto per qualche piatto a base di pesce, tipo il polipo e la tagliata di tonno.

diego

diego

13 pareri

0 bookmark

25-02-2012

Ci siamo recati dopo aver letto recensioni positivissime ma a me alquanto sospette. Devo essere sincero ma il risultato della serata è stato eccellente nonostante i mei sospetti. Dalla fregola al tonno, cosi' come cullurgiones e dolci sono stati un esaltazione di sapore immediato ma leggerissimo. Piatti unici nel contesto ristorativo parmigiano che si alternano tra carne e pesce senza alcuna differenza di valore e sapore. La cantina non è vasta solo perchè essendo un locale tipico sardo limita la sua carta solo ai vini della propria regione. Prezzo piu' che onesto per una qualita' cosi' eccelsa. Complimenti

ziki64

ziki64

1 pareri

0 bookmark

03-02-2012

Dopo aver letto i vari pareri favorevoli su questa trattoria ho deciso di organizzare una cena con amici,ho contattato il titolare sig. Pietro che mi ha proposto un menu a base di pecse,2 antipasti 2 primi 1 secondo,e con abbinato 2 tipi di vini,dolci a parte, caffe' e liquori offerti dalla casa. La cena è stata un successo merito di piatti ricchi di sapori e di gusto diversi dal solito pesce"tradizionale" che rispecchiano le tradizioni della terra sarda. Complimenti. Dimenticavo il costo € 50. 00

marina bartolomei

marina bartolomei

18 pareri

1 bookmark

29-01-2012

E' da tempo che non ci andavo e sono ritornata sabato solo tramite una amica che mi ha confermato il cambio di gestione, lo chef di alto livello che cucina e la variante nella carta del pesce. L'arredamento è sempre lo stesso ma la cucina è cambiata notevolmente: i piatti di pesce sono notevoli, leggeri e di ottime quantita'. Il tonno non l'ho mangiato cosi' neanche nella bella sardegna e la fregola con le vongole è fenomenale. Ottimi anche i dolci, tutti di produzione propria: tanti complimenti ad una gestione giovane, dinamica che ti fa sentire a tuo agio come stare a casa propria.

TONNO FREGOLA SCAMPI

cristia spattini

cristia spattini

14 pareri

0 bookmark

26-01-2012

Premettendo che questa è la quarta o quinta volta che ci andiamo, mi ero promesso di aspettare prima di scrivere un parere. Era troppo strano trovare in citta', ma soprattutto in centro, un locale cosi' costante per la qualita' della cucina e della sua materia prima. unico nel suo genere (cucina sarda e rivisitata) varia tra piatti di mare e terra in modo esemplare. Bellissimo menu', ottimi tonno e fregola con le arselle, sbalorditivo il dolce al gorgonzola. Pecca un po il servizio, molto alla mano.

TONNO POLPO FREGOLA RISOTTO FRAGOLE E GAMBERONI

gourmet80

gourmet80

1 pareri

0 bookmark

25-01-2012

Sono stato ieri sera in questo ristorante attratto dai molti pareri positivi; locale piccolo ma molto intimo,con un titolare veramente gentile e soprattutto competente. Abbiamo mangiato 2 primi entrambe ottimi, con elogio particolare alla fregola con arselle, 2 secondi altrettanto buoni, un dolce, una bottiglia di ottimo funtanaliras e il classico mirto. Speso 70€, spesi benissimo, perchè abbiamo mangiato divinamente e siamo usciti davveri sazi. E poi come dicevo poc'anzi, un plauso al titolare. Spero non si "montino" la testa per tutti questi pareri positivi,perchè se mantengono questa rotta, saranno una piacevolissima rarità nel panorama cittadino e non

marisa.p

marisa.p

3 pareri

1 bookmark

14-01-2012

Dopo una settimana all'insegna del mangiare, ci siamo stati venerdi' avendo letto la recensione sulla gazzetta di parma. Noi c'eravamo stati anni fa e non c'eravamo trovati bene ed invece questa volta niente da dire. Anzi, tutta un'altra cosa! Carne e pesce ne fanno da padroni, ottimo il polpo, poi non parliamo della fregola e le aragostelle; la coincidenza ha voluto che in un'altra tavola c'erano degli amici dove anche loro hanno parlato in modo entususiasta. Anche la cantina è buona. Non sperate di trovare vini di tutte le regioni perchè il locale è tipicamente sardo, con delle varianti in chiave moderna. Personale molto simpatico e accogliente. Complimenti!

FREGOLA ARAGOSTELLE POLPO

libero80

libero80

1 pareri

0 bookmark

11-12-2011

Il locale è sempre lo stesso ma la nuova gestione ha dato un qualcosa in più a gia un ottimo menu! i piatti a base di pesce sono tutti di buona qualità! La tagliata di tonno è ottima e l'insalata di polpo non è da meno! I prezzi sono giusti il servizio gentile e disponibile! Complimenti allo chef perchè ha portato delle novità importanti! l'unico appunto al locale forse sarebbe il caso di rinnovarlo un pó! consigliato per una serata tranquilla con un gruppo di amici tra un bicchiere di buon vino e una buona cucina!

bibilla

bibilla

23 pareri

0 bookmark

30-10-2011

L'aspetto del locale è veramente ingannevole e bisogna abituarsi alla luce all'interno. Comunque i piatti sono buoni, soprattutto quelli a base di pesce (a parte la pasta alla bottarga, non proprio speciale). Vini e formaggi sono ottimi. Il servizio è cortese anche se un pò lento (bisogna dire però che il locale era pieno e una tavolata avrà sicuramente rallentato la cucina). Il conto è stato più che onesto!

dranzen

dranzen

143 pareri

0 bookmark

10-07-2011

L'aspetto del locale(un po triste,tenda di plastica all'entrata)non deve ingannare! Abbiamo mangiato tutto pesce ed era veramente fresco ed ottimo. Abbinamenti nuovi e saporiti. Personale molto gentile. Prezzo molto onesto per la qualità e la quantità. In 2 dall'antipasto,primi,secondo,dolce, vino 70,00 euro. p. s . Consiglio per il personale: non capovolgere i bicchieri se la tovaglia è di plastica!

FREGOLA CON ARSELLE

maddy

maddy

1 pareri

0 bookmark

30-06-2011

La nuova gestione serale ha dato un tocco totalmente diverso dalla precedente. Ci sono sempre i piatti della tradizione sarda( molto piu' buoni e meno grassi) ma in piu' il pesce! Tonno e polpo strabilianti, risotto gamberi e fragole unico. Ed in piu' molti piatti rivisitati in maniera eccellente. Da non tralasciare il prezzo! Per un locale in centro pagare 30euro con antipasto, primo, secondo, dolce e bevande penso che sia veramente poco. Complimenti davvero!

annjap

annjap

2 pareri

0 bookmark

21-06-2011

Il cambio di gestione serale ha sicuramente giovato alla varietà dei piatti e, cosa non meno importante, al conto finale. i piatti vengono proposti seconda la cucina tipica sarda con qualche personalizzazione della gestione. personale cortese e simpatico. abbiamo preso, tagliere di formaggi, insalata di polpo, zuppa di cozze come antipasto. Pane frattau, fregola, ravioli al sugo e gnocchi al pesto come primo. Una sola pecora bollita come secondo. Due bottiglie di vino mandrolisai. Spesa 88 € in 4. siamo usciti soddisfatti e con la voglia di ritornare!

SARDA MIRTO PESCE PECORINO PAELLA COZZE

marta belli

marta belli

3 pareri

0 bookmark

18-04-2011

Ci siamo stati sabato e devo dire la verita' tutti stupiti dal prezzo: molto basso per la qualita'. Abbiamo mangiato un'ottima paella algherese e una fregola con le vongole da favola. Tutto molto buono. Buoni anche i vini: il servizio ti fa sentire di casa.