cristina (Parma)

59 pareri

  • Sa Marjoga

    Sa Marjoga

    borgo Garimberti, 27 | 43121 Parma (PR)

    12-03-2013

    Sono tornata due volte nel giro di due settimane in questo locale spartano dove i camerieri sono gentilissimi e disponibili, e soprattutto il pesce spada affumicato e il tonno alla griglia sono strepitosi! Provata anche la tagliata con patate arrosto: magnifica, anche se un po' piccola la porzione. Anche il dessert è di livello: mollet di cioccolato e salsa di fragole. Provati tre vermentini molto buoni. Assolutamente da provare. Se posso dare un consiglio si potrebbe migliorare l'illuminazione della saletta interna: la luce è fioca ma non romantica.

  • La Greppia

    La Greppia

    strada Garibaldi, 39 | 43121 Parma (PR)

    01-11-2012

    Gentilissimi, bisogna dirlo. Fanno però un po' "scena", un po' troppa, secondo me. Adatta ai turisti forse secondo loro. ottimo lo sformatino di zucca ai finferli e il brasato con la polenta. Notevole il carrello dei dolci, diversi molto originali, predilezione per difficili torte con meringa sopra, bella la scelta di frutta allo sciroppo, giulebbata, etc. ci offrono qualche scaglia di parmigiano eccellente, dopo il secondo, e poi viene fuori che lo hanno messo in conto a 3 euro. Sinceramente con un conto di 90 euro in due potevate evitare di aggiungere i 3 euro del formaggio e fare migliore figura offrendolo davvero. Caduta di stile, che stride con l'atteggiamento che tengono durante tutto il servizio, di cui dicevo in apertura. complessivamente non vale il prezzo.

  • Il Basilico

    Il Basilico

    via Silvio Pellico, 13/A | 43125 Parma (PR)

    01-10-2012

    Cena infrasettatiimanale con un'amica. Il locale è quasi vuoto, ma molto accogliente, con tavoli ben distanziati, tovaglie e stoviglie di qualità, musica di sottofondo. Il personale è molto gentile, accogliente ma discreto allo stesso tempo. Un approccio più "da ristorante" che da pizzeria, insomma. Ordiniamo due grigliate miste di pesce e un semifreddo cioccolato e zabaione da dividere. La grigliata di pesce a parma va da 15 a 18 euro, nella categoria "pizzerie". Questa era di grande qualità, un po' meno la quantità, e inutili le verdurine crude di accompagnamento (carote e finocchi crudi, difficili da mangiare). 2 seppioline, un trancio di salmone, uno di branzino, un gamberone, uno scampo (aperto), una triglia (immangiabile perchè avevano lasciato le viscere dentro ed era amara). Ottima la scelta di pesci, un po' pochino il volume complessivo. buono il semifreddo, ma niente di che. Bella lista dei vini, ed hanno anche dei prosecchi in bottiglia piccola per due che bevono poco come noi. ci hanno portato una piadina bianca ottima, molto soffice, che fa venire voglia di tornare a provare la pizza. Complessivamente credo che la grigliata non sia l'ordinazione migliore da fare, meglio provare la pasta, che ci hanno detto fatta in casa, o la pizza.

  • Colibri

    Colibri

    Strada dei Rotoli, 18 | 43029 Traversetolo (PR)

    24-08-2012

    Sono tornata due volte nel giro di 15 giorni, e continuerò, perchè questo locale ha oltre ad un ambiente molto accogliente, una cucina davvero curata ma allo stesso tempo abbondante e personale gentile. Ci sono elementi però che mi hanno disturbata: innanzitutto non ti portano il menù ma te lo dicono a voce, spesso ti portano loro gli antipasti o il calice di aperitivo di propria iniziativa e, anche se ottimi e ricchi, non è detto che lo si desideri, infine, il conto non è dettagliato ma "a forfait", e, anche se più che onesto, per la qualità e abbondanza delle portate, vorrei conoscere il prezzo delle singole voci. detto questo - e chiarito che basta entrare dicendo"vogliamo scegliere noi e non gradiamo gli antipasti" il servizio torna quello classico di ogni ristorante - passo alla squisitezza delle cose che ho assaggiato: un parmigiano ottimo, filetto al tartufo pure ottimo, paste fatte in casa, tagliata strepitosa, un vassoio di torte e dolcetti misti super.

  • Da Filippini

    Da Filippini

    via Castellana 17/A | 42020 Albinea (RE)

    24-08-2012

    In queste serate di caldo afoso decidiamo di provare filippini, sperando in un po' di fresco. Chiediamo al telefono un tavolo all'aperto e per di più in posizione panoramica. Quando arriviamo - e il fresco c'era davvero - il locale ed il giardino sono affollatissimi, ma il nostro tavolino, nella migliore posizione panoramica, è lì che ci aspetta, nonostante il nostro ritardo. Grazie! Arriva un assaggio di "gnocco fritto" offerto dalla casa, poi ordiniamo tortelli di zucca e una tagliata con patate al forno e verdure grigliate, lambrusco e quindi macedonia e zuppa inglese. I camerieri sono gentilissimi, simpatici e velocissimi: la tagliata è ottima, superabbondante e a prezzi che a parma non si vedono più (13 euro, com rucola e grana). Inoltre la macedonia, sulla quale molti locali "cadono", è squisita,con pesche bianche e gialle, uva, kiwi, invece della tristissima mela o del melone e anguria che tante pizzerie sbattono nella macedonia per fare volume a prezzo contenuto. Un'ulteriore nota di attenzione: il parcheggio era pieno ed era stato messo un cartello per avvertire, e segnalare altre possibilità di parcheggio e le distanze, evitando ai clienti manovre inutili. Spesa: 20 euro a testa. Si può, se si mantiene l'acqua minerale a 2 euro, i dolci a 3,5 invece delle cifre ridicole cui ci siamo abituati senza batter ciglio a parma. Tornerò sicuramente!

  • Tramonti

    Tramonti

    strada Traversetolo, 161 | 43123 Parma (PR)

    05-06-2012

    Ho visitato 2 volte nel giro di due settimane questa pizzeria, con un grande gruppo di colleghi la sera e per un pranzo in famiglia. L'ambiente si era rivelato molto rumoroso, quasi insopportabile la sera, mentre a pranzo siamo stati veramente bene, in tranquillità, benchè non fosse vuoto. Quando ci sono tavolate il volume, nelle sale piuttosto grandi, diventa eccessivo. Il personale è stato molto molto gentile in entrambe le occasioni: abbiamo chiesto alle 23 un piatto di pasta al pomodoro molto semplice per la bambina che, quando l'ha visto arrivare con qualche ciuffo di prezzemolo si è rifiutata di mangiarlo: la cameriera gentilmente si offerta subito di portarlo via e farlo rifare perchè il cuoco aveva messo il prezzemolo di sua iniziativa e non l'avevamo chiesto. la pizza, sottile e croccante, e dal pomodoro molto buono e per nullaacido, è piaciuta a tutti. Io ho preso in entrmbe le occasioni la grigliata di pesce che costa 18 euro ma contiene: trancio di spada, trancio di salmone, scampo, gamberoni, trancio di coda di rospo, seppie, più melanzane, zucchine, radicchio e peperoni grigliati e anche mela e pera grigliate che saranno anche aggiunte per fare volume ma sono buone e sono comunque "in piu'" visto che non servono a supplire alla scarsità di pesce. Provo sempre la grigliata nelle pizzerie e questa è la migliore. Domenica: 2 pizze, 2 grigliate, acqua, birra, 2 coca cola, patate fritte e 2 caffè: 16 euro a testa. Consigliato, magari fuori da orari di punta.

  • Rifugio Lagdei

    Rifugio Lagdei

    loc. Lagdei | 43021 Corniglio (PR)

    08-01-2012

    Cena al rifugio dopo una camminata sotto la luna piena sul monte tavola. Cinghiale con polenta e con patate arrosto ottimo, morbido e per niente unto. Per gli amici tortelli di patate e polenta pasticciata (che qui significa con tre condimenti, formaggio, salsiccia e funghi, in cocotte), poi unafetta di spongata della casa ottima e di crostata di prugne. Acqua di fonte e lambrusco di mantova (abbastanza buono, c'èe da dire che la carta offre di meglio, noi abbiamo scelto il vino meno costoso). 16 euro a testa! Ottima esperienza che consiglio.

  • Taverna Greca Kelari

    Taverna Greca Kelari

    borgo Giacomo Tommasini | 43121 Parma (PR)

    06-01-2012

    E' stata una bella sorpresa tornare al kelari dopo unìesperienza di 2 anni fa che mi aveva un po' deluso per i piatti molto "unti". ieri sera, cena con amici, il locale ha appena riaperto dopo la pausa natalizia, forse anche per questo tutto era freschissimo e c'era pesce fuori menu (polpo al vino e alla griglia). prendiamo come natipasto peperoni ripieni di feta, polpettine e insalata greca, porzioni abbondanti e buone. Di scecondo il polpo di cui dicevo e un'ottima mussaka (davvero consigliabile). Birre greche di tipo diverso e moscato di lesvos come vino da meditazione. prezzo 30 euro a testa. Il cameriere gentilissimo e competente. Il locale è sempre bello e particolare. Torneremo senz'altro.

  • Parma Rotta

    Parma Rotta

    strada Langhirano, 158 | 43124 Parma (PR)

    04-01-2012

    Sono stata ospite di una cena aziendale natalizia, quindi non posso pronunciarmi sui prezzi ma dirò qualcosa sul resto. innanzitutto 50 minuti attesa prima dell'arrivo dell'antipasto, che consisteva in. 3 quadratini di pizza margherita alta a testa! Una presa in giro, anche perchè ha "riempito" tutti impedendo di gustare la cosa migliore della cena, ovvero - dopo un bis di primi buoni - la rostticiana di carni miste e patate, abbondante e ottima. Non ho assaggiato il dolce ma ho avuto la sorpresa di gustare delle straordinarie praline prodotte dalla casa: per lavoro conosco molto bene questi prodotti e posso dire che in italia rarissimamente se ne assaggiano di simili, mai in un ristorante. All'altezza dei migliori chocolatiers belgi. se avessi informazioni sui prezzi potrei dire se desidero tornare: chi ha scritto prima di me dubita, in effetti - eslcuse le praline - i cibi descritti si trovano anche in tanti altri ristoranti di parma. L'attesa spero sia stato un caso (quasi un'ora prima di incominciare e un'ora prima del primo! ); inoltre cameriera poco gentile e molto maldestra.

  • Bollicine Bistrot

    Bollicine Bistrot

    piazzale San Bartolomeo 9 | 43121 Parma (PR)

    01-01-2012

    Interessante esperienza con molte osservazioni da fare. Innanzitutto il personale è gentilissimo e disponibile e ci hanno consigliato molto bene l'ottimo prosecco che ha accompagnato la nostra cena. Gnocchi di zucca burro e salvia, davvero ottimi ma porzioni ridotte, negativo anche perchè il prezzo è di 9 euro. Tagliata di manzo ancora porzione molto piccola, tre fettine di patata come "letto" bello e inusuale per presentare la carne, quindi il piatto si presenta bene, ma la carne non è tenera, non è molta, le paptate poche e costa 15 euro. ottimi i diversi tipi di pane che però ci sono stati portati dopo 20 minuti dalle ordinazioni, anche se molto gentilmente. la sala sotterranea quando si riempie è estremamente rumorosa: però alla nostra richiesta di alzare il riscaldamento hanno risposto subito con disponibilità ed eseguito. i dolci: carta molto molto misera, buona la tarte tatin, mediocre il semifreddo. Non ricordo il costo dei dolci. nel complesso se capissero che all'ottima competenza (e carta) dei vini devono unire un po' più di sostanza (leggi porzioni) nei piatti, per i prezzi richiesti, merita successo. Altrimenti potreste optare per ridurre un po' il prezzo. Ribadisco che 10 gnocchi di zucca (contati) a 9 euro fa quasi 1 euro a gnocco e mi sembra eccessivo. Potete avere grande successo perchè le capacità della cuoca si vedono, le competenze sul vino pure. Forza!

Dati di cristina

5 stelle:
 
(20)
4 stelle:
 
(14)
3 stelle:
 
(14)
2 stelle:
 
(6)
1 stella:
 
(4)
Località
Parma
Film preferito
Il pranzo di Babette
Libro preferito
La raccolta completa di Gary L

Pareri per provincia

  • Parma (53)