La Buca

via Ghizzi, 6 | 43010 Zibello (PR)
22 pareri

via Ghizzi, 6 | 43010 Zibello (PR)

+39 0524 99214

Web

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: trattoria

Cucina: tipica, bolliti, salumi

Tags: culatello, tortelli di zucca, anguilla, tortelli, merenda, pollo alla caccia, lumache alla bourghignonne

Chiusura settimanale: martedì

Media 3.41/5

22 pareri
22.73%
Pessimo
4.55%
Mediocre
13.64%
Buono
27.27%
Molto buono
31.82%
Eccellente
zantelli

zantelli

44 pareri

0 bookmark

28-04-2014

Bellissima serata sabato sera. Mangiato benissimo: un antipasto gioioso di culatello in due, anolini e tortelli di zucca, vitello arrosto e anguilla con piselli, dolci assaggi misti, acqua e fortanina, un caffè e un nocino. Tutto buonissimo. Ma il conto sono € 120,00! Forse un pochino esagerato. Ripeto per una qualità altissima.

CULATELLO TORTELLI DI ZUCCA ANGUILLA

falchina91

falchina91

3 pareri

0 bookmark

14-07-2013

Questo locale è caratteristico e a conduzione famigliare. Il prezzo è giusto perchè non si può mangiare il culatello con 2 €. è un salume un po' caro ma merita visto che ci vuole passione e tanta fatica per produrlo. Ha bisogno delle adeguate cure. Provate a non farvi troppe illusioni voi che venite da una realtà diversa quale la città. La nostra giornata tipo è dettata dalle ore del giorno e dalla quiete. Meglio mangiare cose genuine che spazzatura del mc donald's.

zorro

zorro

18 pareri

0 bookmark

17-10-2012

Locale storico della bassa di parma ,tutto buono ,culatello ,cappelletti,mariola. Vini ottimi. La qualita' si paga. Un po troppo forse.

angelo

angelo

7 pareri

0 bookmark

23-02-2012

Cena a 2, era la prima volta per me ma sono stata estremamente soddisfatta! Buonissimi i tortelli e i capelletti, idem per il cotechino servito con una salsa allo zabaione o mostarda! Il carrello dei dolci di sicuro effetto!

zioema

zioema

1 pareri

0 bookmark

06-10-2011

Non scherziamo. siamo stati sabato 1 ottobre consigliati da amici. Già conoscevamo il nome e la fama. Culatello 12 euro x 4 fettine nemmeno di qualità tortelli di zucca 12 euro 6 di quantita ( pero buoni) e il grana. 5 euro per tre sfrigugli ( non meritava). conclusione: caratteristico il posto con la nonnetta che controlla il personale ma pessimo il rapporto qualità/prezzo. Ormai credo sia un posto che viva di ricordi e di turisti abituati al mc donalds. mi meraviglio che venga ancora frequentato da qualche parmense, ci sono locali decisamente più buoni e convenienti.

CULATELLO

polleiro

polleiro

1 pareri

0 bookmark

05-09-2011

Sarà anche un buon ristorante non voglio discutere, io però ho avuto solo modo di provarlo per una merenda, ma in futuro me ne starò bene alla larga. Ho pagato la modica cifra di €. 71,00 per n° 5 fette di salame (il salame era sudato), un piattino di culatello (per piattino intendo 2 fette scarse a testa, ed eravamo 3 adulti e 2 bambine), una mini porzione di sottoli (neanche tanto speciali), 2 noci di parmigiano (anzi 2 noccioline), e una bottiglia di gutturnio (o forse era don perigon del '58? ). Mi ha fatto sorridere una cosa, sul menù c'è scritto che non si accettano carte di credito e bancomat, quindi se decidete di fare visita a questo ristorante non dimenticate di portare i bigliettoni pesanti!

MERENDA

lorella70

lorella70

14 pareri

0 bookmark

13-05-2011

Un po' caro, ma merita. indimenticabile il cotechino con lo zabaione.

crazyhorse

crazyhorse

3 pareri

0 bookmark

15-02-2010

Se avete voglia di respirare l'atmosfera di campagna degli anni passati la trattoria in questione è quanto di meglio si possa trovara in circolazione ad iniziare dai salumi di antipasto ( il culatello è favoloso e non potrebbe esser diversamente ) a seguire le paste fatte in casa ( difficile fare una graduatoria, ma i tagliolini al tartufo sono indimenticabili ). Se vogliamo trovare un difetto la carta dei vini potrebbe essere più ricca ma se si tiene conto che siamo in una trattoria ..... è perfetta ! Se fosse a parma ci andrei tutti i giorni ma chiederei uno sconto .....

CULATELLO TORTELLI

street glide

street glide

2 pareri

0 bookmark

12-02-2010

Miriam, se avessi piu' soldi, sarei 200 kg. Secondo me sei la migliore. I tuoi piatti sono unici. Bravissima

POLLO ALLA CACCIA LUMACHE ALLA BOURGHIGNONNE

luca10

luca10

3 pareri

0 bookmark

13-01-2010

Presupposto: il posto è fantastico e la cucina ottima. Detto questo mi permetto di muovere una critica: si stà perdendo l'atmosfera accogliente e famigliare di un tempo. Alcuni anni fa avrei dato 5 stelle, al momento "solo" 4. La spesa per un pasto completo è di 50 - 55 €. Ottimo.

bicio

bicio

53 pareri

22 bookmark

01-11-2009

locale d'altri tempi,ormai cè nè pochissimi...peccato..la qualità è buona..propio come una volta.. merita.

marta

marta

4 pareri

0 bookmark

01-11-2009

I prezzi sono un po' esagerati però il pasticcio di maccheroni è indimenticabile

silvi

silvi

2 pareri

0 bookmark

29-08-2009

Siamo rimasti allibiti dal conto... Un antipasto di culatello (buono ma scarso) un primo ...11 euro! Ed erano 6, dico 6! tortelli, semplici semplici...buoni, per carità...ma erano solo tortelli! e un secondo (faraona poca, secca e buttata sola soletta nel piatto senza neanche una foglia di lattuga...) un dolcetto niente di che e un vino condiviso in 3 (un lambrusco della casa...20 euro!!!) più di 45 euro a testa! Insomma: buoni il culatello e i tortelli, ma con dei prezzi sproporzionati e improponibile per una semplicissima trattoria sperduta nella bassa!

CULATELLO TORTELLI

redentrice

redentrice

66 pareri

1 bookmark

26-07-2009

ristorante d'altri tempi. paste, anolini e salumi perfetti. cotture precise. carta dei vini intelligente, esaustiva, sui piatti. servizio puntuale e gentile. qualche perplessità sui dessert ma visto che si tratta di uno degli ultimi baluardi di tradizione, cultura e memoria parmense, il massimo dei voti è d'obbligo. chi non lo capisce dovrebbe studiare la differenza tra una sfoglia fatta da una rezdora, che costa una giornata di duro lavoro, e i paccheri o tagliolini già pronti che vengono serviti nella maggior parte dei ristoranti oggi...

BigMac

BigMac

464 pareri

551 bookmark

06-06-2009

Qui si viene per il culatello, prodotto artigianalmente in casa, per la pasta fresca, la torta fritta, gli anolini e l'anguilla con i piselli. Conto più salato del dovuto.

CULATELLO TORTELLI

saeko

saeko

7 pareri

0 bookmark

30-11-2008

Siamo capitate per caso, stordite da una notte di pioggia e vento, in questa trattoria dall'aria accogliente. Una prima scorsa al menù, però, ha spento gli entusiasmi. Prezzi assolutamente eccessivi per piatti tradizionali e di lunga preparazione, sì, ma che si possono trovare in qualsiasi altra trattoria della zona in porzioni più abbondanti (un pugno di tagliatelle a 11 euro?!) e a condizioni più convenienti. Da studentesse universitarie con risorse limitate abbiam dovuto ordinare soltanto un antipasto di gruppo e un primo a testa, il che ha reso il servizio un tantino gelido e assolutamente celere nel togliere i piatti. Pane non fresco. Bocciato senza appello.

crirob64

crirob64

5 pareri

0 bookmark

16-04-2008

ristorante dall'atmosfera vintage dove la tradizione la fa da padrone.Cordiale e brillante la stagionata cameriera.Meglio lei di un anonimo culatello tagliato ipersottile e dallo scarso sapore.Buone le mostarde fatte in casa,di poca emozione la mariola e il ''prete'' serviti in quantita' da nouvelle cousine.Appena passabile lo stracotto di lingua.Come dessert cacio bavarese che piace ma non incanta.Nel complesso siamo rimasti delusi,ci aspettavamo cucina tradizionale di buon livello ,invece abbiamo trovato una materia prima non sempre all'altezza.Prezzo un po' alto per la qualita' offerta.

pandrea78

pandrea78

116 pareri

0 bookmark

21-10-2006

Ci sono stato co i soliti ..il Teo e Gusto Capitolino..Complimenti alla Famiglia Leonardi . Si parte con un culatello e una spalla cotta calda davvero ottimo (unita alla mostarda)... anolini ..tagliatelle... Tutto ottimo... Io ho preso come secondo lo stracotto di lingua con i funghi...fantastico... Per i dolci degno di nota il "cacio Bavarese" da provare ...E per finire dopo il loro bargnolino...un giro in cantina... da non perdere..

michele

michele

62 pareri

0 bookmark

28-12-2007

Entrando si respira subito un'atmosfera calda e accogliente, anche il personale contribuisce a farti sentire come a casa. Si inizia con antipasto di culatello, salame e spalla calda con una mostarda casalinga veramente ottima. Poi imperdibili tagliatelle al culatello, anolini pasticciati, tortelli. Come secondo ottima la lingua di manzo con i funghi e il cappone ripieno. Da non perdere il dolce simbolo del ristorante, il cacio bavarese, meglio se non troppo freddo. Tutto ha l'introvabile sapore delle cose genuine e fatte in casa. Unico appunto: il culatello in parte un pò secco. Conto sui 40

orsetto golosone

orsetto golosone

88 pareri

0 bookmark

17-12-2007

La location anni '70 è autentica e veramente fantastica. Si respirano ancora i sapori e i profumi di una volta. Il personale è anch'esso in sintonia con il locale. L'antipasto di culatello è speciale, il salame è volutamente giovane. Ottimi gli anolini. Buoni i dolci. Non ho avuto il coraggio di affrontare un menù di secondi invitanti, ma è di certo un buon motivo per tornare. Il voto in una scala da 0 a 10 sarebbe 8/9.

viemmi_mbock

viemmi_mbock

95 pareri

0 bookmark

12-11-2007

Piuttosto che pagare 40 euro per una porzione di tagliolini con poco tartufo, preferisco giocarli in una quaterna "secca" su Roma. Miriam è la Wanna Marchi della ristorazione. Per dovere di cronaca: spalla cotta insipida, il salame l'éra 'ncòra drè a cridèr, culatello troppo sottile. Tortelli di zucca che sembravano mou al latte; degli altri primi ho già ampiamente parlato. I bolliti son perfetti ma non fatemeli cascare dal cielo, eh. E se per specialità si hanno solo quelli e il pollo alla cacciatora, piu' un paio di arrosti, io mi arrendo.

golosa

golosa

5 pareri

0 bookmark

24-04-2007

Ottimo antipasto di culatello pregiatissimo e appena affettato, meravigliose le tagliatelle al culatello....dolci e nocino normali.. L'ambiente è caldo e accogliente..la cantina va visitata assolutamente!