laura89 ()

34 pareri

  • Cremeria Emilia

    Cremeria Emilia

    strada Farini, 29 | 43121 Parma (PR)

    14-10-2012

    La prima volta che ho assaggiato questo gelato ero molto scettica, forse anche influenzata dai tanti pareri negativi, e l'avevo trovato davvero pesante; poi ho deciso di dargli una seconda occasione, e devo dire che ora lo apprezzo molto di più. Prendo sempre i gusti nocciola, emilia (cioccolato bianco e gianduia), e cioccotella (divina); al di là della consistenza un po' più collosa rispetto al gelato tradizionale e del fatto che obiettivamente si tratti di un gelato piuttosto grasso, è innegabile che le creme risultino molto molto piacevoli al palato. Ho assaggiato anche le granite e devo dire che sono davvero buone (soprattutto quella alla fragola); senza contare l'ottimo rapporto quantità-prezzo, 2. 50euro la granita (sempre abbondante) e 3. 00euro la cialda più grande. Note negative: il barattolino da portar via, di carta, da 460gr miseri; le ragazze che, pur carine e gentili, a volte si lasciano andare tra loro a commenti non troppo carini su orari e ritmi di lavoro davanti agli avventori in attesa. Passi la lentezza, nelle "ore di punta" può succedere ovunque (e data la recente apertura, lasciamogli il tempo di ingranare).

    EMILIA CIOCCOTELLA

  • Pizzaland

    Pizzaland

    Strada della Repubblica, 65 | 43121 Parma (PR)

    14-10-2012

    Provati ieri sera 4 tranci di pizza, 2 al salamino piccante (appena sfornato), uno ai funghi porcini ed uno alla salsiccia. Pasta morbida e croccante, buona la mozzarella e gli ingredienti della farcitura. Le ragazze dietro al bancone sono molto gentili e carine, sempre cortesi anche nei momenti più caotici; peccato che lo spazio all'interno sia davvero ridotto, si ha giusto il tempo di fagocitare la pizza e tracannare una lattina di coca prima che nuovi avventori desiderino sedersi. Mi capita di passare lì davanti spessissimo, ed il locale è sempre pieno, praticamente a tutte le ore del giorno; il prezzo è davvero molto onesto, 4 tranci + 2 bottigliette d'acqua 11euro. Tornerò sicuramente.

  • La Tana dei Golosi

    La Tana dei Golosi

    via Sandro Pertini, 16 | 43123 Parma (PR)

    10-01-2012

    Sono stata per la prima volta in questa gelateria stasera, esattamente un'ora fa; e se alle ore 22. 05 di martedì decido di accendere il pc e di scrivere una nuova recensione, significa che stavolta sono rimasta decisamente colpita (anche perché se devo essere onesta, con tutti i falsi commenti che si leggono in continuazione su questo blog, ultimamente ho un po' perso lo stimolo e la voglia di esprimere il mio parere). Detto questo, veniamo alla gelateria. Ammetto di aver deciso di provarla principalmente in quanto una delle poche rimaste aperte in città in questo periodo; d'altra parte i giudizi espressi su questo sito non erano per nulla allettanti. Invece la tana dei golosi si è rivelata una piacevolissima scoperta: innanzitutto, gusti davvero invitanti e a dir poco squisiti; io ho provato kinder, nutella, biscotto, nocciola e stracciatella, ma avrei veramente voluto assaggiarli tutti (in particolare pino pinguino). Poi ho trovato le porzioni molto abbondanti, il prezzo più che adeguato ed il locale molto pulito e spazioso; infine, la ragazza che mi ha servito è stata molto carina e paziente. Per tutti questi motivi, trovo assolutamente ingiustificati i pessimi commenti che mi precedono, e dopo aver visto che il locale è gestito da due ragazzi giovani, a maggior ragione credo che debbano essere incoraggiati, non massacrati impietosamente e soprattutto ingiustamente. Per quanto mi riguarda, avete guadagnato una nuova cliente, e ve ne porterò sicuramente tanti altri. Continuate così!

  • Pasticceria Torino

    Pasticceria Torino

    strada Garibaldi, 61 | 43121 Parma (PR)

    20-11-2011

    La torta saint honoré che ho ordinato presso questa pasticceria era davvero divina; ricetta rivisitata rispetto a quella tradizionale, con sola pasta sfoglia, crema chantilly e qualche bignè (niente pan di spagna e crema pasticciera per fortuna). Su consiglio della ragazza dietro al bancone, essendoci già piuttosto freddo, lascio la torta direttamente fuori dalla finestra, senza metterla in frigorifero; peccato che al momento di tagliarla si disfi completamente, con chantilly spalmato su ogni angolo della tovaglia ed i vari dischi di pasta sfoglia (troppo duri da tagliare) che scivolavano fuori dal dolce. Ma bando alle formalità e all'aspetto finale, torta davvero squisita e per nulla pesante. Una stellina in meno per il personale, un po' troppo snob e con la puzza sotto il naso, e per il locale, molto buio e non troppo curato.

  • Mosaiko

    Mosaiko

    borgo Marodolo 8 | 43125 Parma (PR)

    20-11-2011

    Piccolissimo locale, una trentina di coperti, molto raccolto ed ideale per una serata romantica. Poco dopo aver ordinato, ci viene dato il benvenuto con una deliziosa farinata di ceci con aceto balsamico, spalmata sopra una piccola sfogliatina triangolare al parmigiano. Dopodiché, proseguiamo con gli antipasti: per me carpione di gallinella e zucchine al curry con calamari alle nocciole (accostamento azzeccatissimo), mentre per il mio compagno tartare di branzino e salmone con mousse allo zenzero e parmigiano e granita alla mela verde. Terminiamo poi con una tagliata di tonno con patate al lardo, e con un'orata in crosta di patate con spinaci saltati, crema di zucca e sesamo nero. Tutto davvero squisito, porzioni abbondanti e ottima presentazione; su consiglio del cameriere, prendiamo un bicchiere di vino bianco del sudtirol, dal profumo molto intenso ed aromatico. Il tutto per una spesa finale (con coperto e due bottiglie d'acqua) di 66euro, più che giusto per qualità e quantità; peccato solo per la zona davvero infame e per la temperatura un po' troppo bassa dell'ambiente.

  • Araba Fenice

    Araba Fenice

    via Provinciale per Busseto, 95 | 43010 Fontevivo (PR)

    30-10-2011

    Dopo i numerosi pareri positivi, ed essendo io amante del pesce, ieri sera ho deciso di inoltrarmi nella bassa per verificare di persona la reputazione di questo locale; e devo ammettere che le aspettative non sono state assolutamente deluse, tutt'altro: io e il mio ragazzo siamo rimasti piacevolmente stupiti. Veniamo accolti da una gentile signora, presumo la proprietaria, e dalle sue due figlie, sorridenti e alla mano; atmosfera "fusion", luci soffuse, musica orientaleggiante ma anche caldissime stufette di una volta e pareti colorate. Iniziamo con una calamarata (pasta) piccante al granchio rosa, e con una ricca insalata sashimi, una scodella con fettine di pesce crudo (tonno,salmone,branzino,pesce spada, gambero rosso) servite sopra un letto di insalata condita con aceto dolce e salsa di sesamo(a parte zenzero, salsa di soya e wasabi): entrambe eccezionali, pesce di una freschezza a dir poco commuovente. Poi proseguiamo con un misto pesce alla piastra, e con un filetto di branzino su piastra di sale rosa dell'himalaya; splendide presentazioni, quantità abbondanti, sapori ed accostamenti unici. Tutto questo ben di dio (con 3 acque naturali e coperto) per una spesa totale di 80euro, cifra a mio parere giusta per cotanta qualità e quantità. Bellissima serata.

  • La Voglia Matta

    La Voglia Matta

    piazza Miodini, 9 | 43035 Felino (PR)

    17-10-2011

    Questo gelato merita senza dubbio 5 stelline: buonissimo, leggero, cremoso, con gusti inconsueti quali parmigianino o paradiso. La stellina in meno è dovuta innanzitutto alla simpatia (poca) della proprietaria, piuttosto scorbutica e mai sorridente; in secondo luogo alle porzioni, davvero troppo scarse in rapporto al prezzo.

  • Al Tramezzo

    Al Tramezzo

    via Alberto Del Bono, 5/B | 43123 Parma (PR)

    17-10-2011

    Mi permetto di scrivere l'ennesima recensione su questo locale poichè rimango semplicemente allibita nel leggere certi pareri. Nell'ultimo periodo ho avuto modo di frequentare questo ristorante innumerevoli volte, e sono più che certa nell'affermare che attualmente il tramezzo sia il migliore ristorante della città. Ho sempre mangiato pesce, ed ogni piatto è sempre stato preparato in modo impeccabile: dal pagello caldo con spinacini novelli e lime, alla superba tagliata di ricciola, all'autunnale baccalà iberico con finferli e speck; ma anche chi ha mangiato carne non è mai rimasto deluso, tutt'altro. L'ultima volta poi, il gentilissimo ugo ci ha proposto numerose varianti fuori menù a base di funghi freschi di giornata provenienti da albareto: a dir poco sensazionali, profumatissimi e saporiti. Servizio eccellente, lista dei vini e carta dei dolci assolutamente imbattibili. Non mi stancherò mai di dirlo: il tramezzo al momento è il ristorante migliore di parma (e la qualità si paga).

  • Antica Corte Pallavicina

    Antica Corte Pallavicina

    strada Palazzo Due Torri, 3 | 43010 Polesine Parmense (PR)

    26-09-2011

    Un ristorante perfetto per un'occasione speciale, dalla location suggestiva e dall'atmosfera romantica (soprattutto in inverno, davanti ad un bel fuoco acceso). Poco dopo esserci accomodati, ci viene subito servito (oltre ad un buonissimo pane) una piccola entrèe: fiore di zucca con crema di ricotta e parmigiano, divino. Come antipasto gli altri commensali prendono il podio di culatelli, mentre io opto per un primo piatto, passata d’orto con tagliatelline di tosone: entrambi ottimi (le verdure, freschissime, provengono direttamente dal loro orto, visibile all'ingresso del locale). Dopodiché come secondo piatto scegliamo io lo storione intrammezzato di verdure croccanti, gli altri la fiorentina di suino nero (gli animali sono allevati nella loro azienda agricola), un piatto di tortelli d'erbetta ed un risotto "di mezz'estate". Tutto a dir poco squisito, qualità eccelsa e presentazione estremamente curata; per concludere, essendo un compleanno, ci viene servita una torta davvero sublime, con pasta alle mandorle, crema alla vaniglia e lamponi. Servizio eccellente, prezzo elevato ma più che giustificato; assolutamente da non perdere la visita alle cantine della corte, in cui vengono stagionati salumi e formaggi. Serata indimenticabile, i miei più vivi complimenti ai fratelli Spigaroli.

  • Osteria La Gatta Matta

    Osteria La Gatta Matta

    Borgo degli Studi, 9/A | 43121 Parma (PR)

    05-09-2011

    Locale davvero caldo, estremamente romantico e molto adatto alle coppie: pareti pitturate di celeste, sedie e tavoli bianchi, piacevole musica di sottofondo, candele e fiori. Si mangia sia carne, sia pesce: infatti come antipasto prendiamo un filetto di scorfano su letto di peperoni e finocchio, ed un budino di parmigiano con scalogno caramellato e prosciutto crudo; poi procediamo con un baccalà con cipolle rosse di tropea, ed anatra al forno con crema alle pere e tortino di zucca. Qualità del cibo buona, porzioni non esagerate ma giuste; forse si potrebbe leggermente migliorare la presentazione. Il servizio è affidato a due ragazzi giovani, molto carini e attenti;il prezzo per 2 antipasti, 2 secondi, 2 bottiglie d'acqua ed un bicchiere di lambrusco è stato di 59euro, al di sotto dei canonici 35 tipici di tutte le trattorie del centro. Sicuramente da provare.

laura89

5 stelle:
 
(11)
4 stelle:
 
(16)
3 stelle:
 
(5)
2 stelle:
 
(0)
1 stella:
 
(1)

Pareri per provincia

  • Parma (34)