3nr1c0 (Parma)

20 pareri

  • Cappun Magro a Casa di Marin

    Cappun Magro a Casa di Marin

    loc. Groppo | 19017 Riomaggiore (SP)

    25-02-2009

    Cappun Magro (divino), Radikon Oslavje 2002 (certezza). Non c'è molto da aggiungere, c'è da prenotare ed andare. Un posto speciale che merita di essere visitato.

  • Locanda Mariella

    Locanda Mariella

    loc. Fragno, 59 | 43030 Fragnolo di Calestano (PR)

    25-02-2009

    Io non capisco perchè le persone si ostinino a frequentare locali in centro città cari come pochi e con una nouvelle cousine da farti uscire vuoto sia nello stomaco che nel portafogli. Fortuna che esistono Mariella e la sua famiglia, per i quali mi faccio oltre 300km tra andata e ritorno, ma ne vale ampiamente la pena. Basti pensare a ciò che bevo e a quanto pago, a conti fatti mi costa meno che andare nella mia città a mangiare (VR). E poi quella sensazione di accoglienza, di essere uno di casa, anche merito del fatto di esserci andato spesso. Il cibo è sempre valido, ma quello lo si può trovare anche altrove, ciò che contraddistingue davvero la locanda è la cantina senza soluzione di continuità e la cultura di Guido e Mariella in ambito enologico. Non è questione di consigliare o meno un locale, qui si parla del concetto stesso di famiglia, cosa che non ho mai riscontrato altrove.

  • Highlander Pub

    Highlander Pub

    via La Spezia, 51 | 43126 Parma (PR)

    19-11-2007

    QUESTO E' UN LOCALE PER CHI BEVE BIRRA!!! TUTTO IL RESTO E' SECONDARIO!!! SE SIETE FIGHETTE CHE BEVETE SOLO ACQUA INUTILE CHE VI LAMENTIATE SE VI GUARDANO STORTO, VI PRENDONO PER I FONDELLI PERCHE' VOGLIONO CHE NON VI RIPRESENTIATE ANCORA E FANNO BENE VISTO CHE SONO SEMPRE PIENI UGUALMENTE!!!! Detto questo che andava scritto a chiare lettere, viste le recensioni odiose fin qui lette, passiamo alla recensione: il locale è angusto, ma non è colpa del gestore sicuramente. I tavoli sono piccoli per permettere a più persone di sedersi vista l'affluenza. I prezzi sui panini sono astronomici, ma qui si viene per la birra e non troverete a PR un altro locale con tutta questa scelta. Il FERRO (proprietario) può risultare odioso perchè spesso è saccente e se ne frega della clientela, ma chi lo conosce bene sa che è un buono fondamentalmente e lo apprezza ugualmente. Da sottolineare l'ottimo intrattenimento di MERLINO, persona squisita che fa dell'eloquenza la sua arma vincente. Il tempo d'attesa è biblico, ma dipende dall'affluenza pesante, andateci a locale sgombro se volete essere serviti in fretta. In definitiva se volete bere birra buona e vi piacciono i locali casinisti (e di sinistra) questo è il vostro posto. Se invece siete fighetti/e del cavolo che se la tirano girate altrove tanto a PR di locali per Voi c'è pieno. Grazie a Dio che esistono posti alternativi. FERRO però datti una regolata!

    BIRRA BELGA

  • Il Galletto

    Il Galletto

    via Fondovalle | 43045 Citerna (PR)

    19-11-2007

    Pizza davvero valida, prezzi d'altri tempi e servizio puntuale. Le pecche sono relative all'ubicazione davvero fuori mano per chi vive a Parma, però se siete in zona vale la pena passare. Non aspettatevi chissà quale lusso, ma a pagare un conto per due persone vi verrà da ridere pensando che in centro non ci avreste mangiato neppure da soli. Consigliato.

    FORNO A LEGNA

  • Da Peppino

    Da Peppino

    via Emilio Lepido 201 | 43122 Parma (PR)

    19-11-2007

    Locale interessante, pizza ottima, personale cordiale e prezzi onesti. C'è poco da aggiungere, decisamente da provare.

    FORNO A LEGNA

  • La Longarola

    La Longarola

    strada Bassetta, 12 | 43037 Lesignano Bagni (PR)

    19-11-2007

    Guidato da amici sono approdato in questo agriturismo situato in aperta campagna. Interessante lo scorcio sul castello di Torrechiara, ma probabilmente più fruibile d'estate. Il locale appare semplice, ma accogliente. Purtroppo i tavoli (pochi) si trovano vicino l'ingresso e d'inverno preparatevi a venti gelidi ogni qualvolta qualcuno varcherà la porta. Cucina locale senza infamia e senza lodi, tempi d'attesa biblici purtroppo che non mi hanno permesso di apprezzare appieno i piatti proposti peraltro piuttosto scarsi come porzioni. Cantina vini discreta, assaggiati un barbera vivace ed un cabernet dell'emilia, anche qui senza acuti particolari. In definitiva un locale lontano dalla frenesia cittadina, per chi ama le cose semplici, ma soprattutto non ha fretta.

  • Ostaria In Mosca

    Ostaria In Mosca

    via Guglielmo Marconi | 43030 Felino (PR)

    09-11-2007

    Locale accogliente, ma alla buona e senza fronzoli. La peculiarità è la cottura su pietra ollare. Carni e verdure di buona qualità, cantina vini particolareggiata. Prezzo molto invitante. Non accettano carte di credito, ma solo bancomat. Sicuramente interessante per trascorrere una serata diversa dal solito cuocendosi le pietanze in totale autonomia. Dolci sconsigliati in quanto derivati di confezionati. Caffè pregevole servito in bicchierini di vetro. Meglio prenotare (w-end) con discreto anticipo.

    COTTURA SU PIETRA

  • Ai Due Platani

    Ai Due Platani

    strada Budellungo, 104/a | 43123 Parma (PR)

    09-11-2007

    Interessante ristorante, peccato per i lavori in corso sulla strada che mi hanno obbligato ad una lunga deviazione per arrivare. Cucina tipica e creativa, materia prima genuina, porzioni giuste. Da segnalare il risotto con le lumache, la teca contenente il gorgonzola dolce davvero gustoso (quando disponibile). Il dolce poi con crema calda allo zabaione e sbrisolona è davvero sublime. Carta dei vini non esageratamente curata, c'è varietà, ma mancano alcune importanti etichette a mio avviso. Discreta in ogni caso. Tornerò in primavera per gustare altri piatti, altamente consigliato.

    RISOTTO

  • Christine

    Christine

    via Roma, 9 | 43044 Madregolo (PR)

    09-11-2007

    Avevo scelto a caso quella sera per andare a mangiare una pizza guardando su tolasudolsa, mi ero trovato bene, ma mi ero ripromesso di tornare per mangiare del pesce e così ho fatto. Beh, devo dire con grande sorpresa che il locale ha superato le mie aspettative per il servizio e il prezzo in relazione alla quantità davvero enorme di pesce consumato. Vi consiglio il menù più ricco (sui 50€/testa comprensivo di dolce,caffè e digestivo), ne uscirete davvero soddisfatti e satolli. Un valido gewurztraminer ha completato il tutto, ma ripeto, ciò che ha sbalordito è stata la difficoltà ad alzarsi dalla sedia cosa assai rara quando si mangia pesce. Davvero consigliato, impossibile non tornare!

  • Al Faro

    Al Faro

    via La Spezia, 208 | 43126 Parma (PR)

    09-11-2007

    Ancora una volta la pizzeria risulta essere troppo cara per quello che offre. Tavoli troppo ravvicinati, nonostante l'ambiente sia gradevole. Affollamento di gente e tempi d'attesa biblici. Tuttavia la pizza è valida e per questo il voto resta discreto visto che a Parma è difficile trovare prezzi onesti e meno caos.

3nr1c0

5 stelle:
 
(3)
4 stelle:
 
(5)
3 stelle:
 
(11)
2 stelle:
 
(1)
1 stella:
 
(0)
Località
Parma

Pareri per provincia

  • Parma (19)