al pramzn

al pramzn

Qualcosa su al pramzn


Città
Milano

Alcuni locali preferiti


I voti di al pramzn


5 stelle:
 
(3)
4 stelle:
 
(0)
3 stelle:
 
(2)
2 stelle:
 
(0)
1 stella:
 
(1)

Ultimi pareri di al pramzn


  • Trattoria del Ducato
      19-01-2010

    buon prosciutto, ben tagliato e dolce. primi gustosi, ricchi ma digeribili. cantina ben allestita. servizio cortese. covo di parmigianità

  • Ai Due Platani
      19-01-2010

    buona trattoria con pochi piatti tradizionali ben fatti e qualche proposta gourmand. non male davvero le paste ripiene. meno interessanti le vivande. c'è una scelta di dolci ma viene caldeggiato uno zabaglione calorico e servito in pompa magna, stile ambasciata, ma senza possederne la classe. tutto sommato positivo, tenendo in conto... il conto.

  • Ceci Villa Maria Luigia
      02-01-2010

    tutto ottimo. garbo ed eleganza nel sevizio. senza dilungarci nei perticolari( a certi livelli è superfluo), diamo preferenza e fiducia. complimenti

  • Mentana 104
      02-01-2010

    da molto tempo, per incomprensioni con la vecchia guardia non tornavo in questo tempio del vino. cena post capodanno: un po' lunga l'attesa, ma: sensazionale carta dei vini e bottiglia consigliata e servita in modo impeccabile, ottima la carne, fantasmagorica torta al cioccolato. servizio puntuale e gentile. bravò!

  • Osteria del Gesso
      02-01-2010

    pranzo: ottimo sformato, delicato e digeribile. anolini gustosi, dalla sfoglia delicata ed elastica, con pregevole ripieno. puntuale il sevizio e giusto il conto. una garanzia: consigliato

  • Gran Caff Orientale
      27-12-2009

    durante le feste: l'ambiente ha sempre il suo fascino. il servizio e la qualità della materia "consumabile" però lascia un po' perplessi. ci siamo tolti la tovaglietta con le briciole dei clienti precedenti da soli, appallottolandola sul tavolo. solo allora qualcuno l'ha portata via. prosciutto crudo di parma molto poco stagionato servito su un piatto bollente (tanto da diventare un prosciutto cotto espresso) e in più affettato con la cotenna (ahi ahi ahi!). composta di patate e polipo scaldata (al microonde?)male poichè all'interno si presenta bollente o congelata a strati (un caldo-freddo estemporaneo forse, in più salato oltremodo a causa del patè di olive industriale e ossidato spalmato sulla cima della cupoletta. servizio dei drinks lento e il calice, per quanto costoso, viene portato al tavolo già versato (ahi ahi ahi ahi!!!). conto esorbitante per questo tipo di trattamento, pessimo in tutto. tre calici di metodo champenoise, un prosciutto rovinato, un polipo e patate già pronto e riscaldato male: 54 euro. se questo è il benvenuto a parma, aurevoir.