sadeye

7 pareri

Qualcosa su sadeye


Città
Reggio Emilia

I voti di sadeye


5 stelle:
 
(4)
4 stelle:
 
(0)
3 stelle:
 
(0)
2 stelle:
 
(3)
1 stella:
 
(0)

Ultimi pareri


  • La Mandragola
    30-01-2011

    Ci torno sempre volentieri in questo posticino nella bassa. Cucina ricercata e di qualità: veramente eccellenti i tagliolini alla farina di castagne con porcini e la variazione sul baccalà. Ottimo anche il dolce, ovvero la rivisitazione della sacher torte.

  • Karma Wine & Restaurant
    30-01-2011

    Cucina molto tradizionale, niente di eclatante, mi aspettavo un pò di più.

  • Becco d'Oca
    01-12-2010

    In memoriam. Il becco d'oca è stato uno dei migliori ristoranti che ho frequentato l'anno 2009...mi dispiace molto che ultimamente sia più chiuso che aperto e non riesco più ad andare....un'altra delle ingiustizie di questo mondo..i giusti cadono!

  • Adriano
    01-12-2010

    questo locale è molto bello esteticamente..ma come tipo di cucina è abbastanza classica e niente di trascendentale. Io e la mia amica abbiamo trovato i prezzi un pò alti.

  • Le Viole
    01-03-2009

    Ci sono stata qualche mese fa, finalmente per provare questo posto molto amato dai parmigiani. Sono rimasta abbastanza delusa dal cibo, buono, ma molto tradizionale e per niente creativo e sorpresa dalle proprietarie/cameriere, una in particolare, molto poco delicata e direi quasi "aggressiva" nei modi. Non ci tornerò, ma chi gradisce una cucina convenzionale e soprattutto fa poche domande potrebbe trovarsi bene.

  • La Mandragola
    01-03-2009

    Sabato 14 febbraio ho cenato alla Mandragola! Il clima era molto romantico, e, vista l'occasione, veniva servito un menù guidato a tema, pubblicato sul sito. Ottimo il cibo, accogliente come sempre il locale, ampia scelta dei vini con possibilità di essere consigliati dalla sommelier , favorevole anche nel rapporto qualità/prezzo, questo locale continua a migliorare tutte le volte che ci vado!

  • La Mandragola
    15-05-2007

    Sabato 5maggio, a cena, ho avuto occasione di provare questo ristorante consigliatomi da tanti per cucina e servizio.Entrando si nota subito una forte intimità dell’ambiente.Ci fanno accomodare su delle sedie molto ampie in vimini per offrirci l’aperitivo intanto che scegliamo cosa mangiare. Cominciamo dall’antipasto: Battuta di cavallo con avocado e olio all’anice stellato e tartara di tonno con i suoi condimenti. Ci sono piaciuti molto. Scopro subito che in cucina si divertono nel giocare con le composizioni estetiche dei piatti, molto fantasiose ed originali. Per primo Gnocchetti alla fonduta di Camembert con erba cipollina.Davvero ottimi! Talmente buoni che il mio ragazzo, dopo averli assaggiati, si è pentito di non averli presi;Il secondo invece, è stato un Filetto di cervo in crosta di pistacchi di Bronte e verdurine in vasetto all’alloro. molto buono! il dolce: cremino di cioccolato bianco con mousse alle fragole e crema di batida. Squisito e leggero. In conclusione un’ottima esperienza! Materie prime di qualità, cucinate con la giusta fantasia alla ricerca di gusti nuovi ma non eccessivamente arditi. Piatti presentati con originalità, servizio simpatico, cortese, puntuale nello scegliere tempi e metodi. Una buona carta dei vini a prezzi contenuti