Locanda degli Artisti

via XXV Aprile | 26038 Cappella dei Picenardi (CR)
2 pareri

via XXV Aprile | 26038 Cappella dei Picenardi (CR)

+39 0372 835576

Web

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: ristorante

Specialità: risotto ai formaggi lombardi

Tags: marubini, tortellini, risotto

Chiusura settimanale: domenica sera e giovedì

Coperti: 60 + 12

Tavoli all'aperto:

Flanker

Flanker

592 pareri

0 bookmark

19-08-2010

Gia solo all'esterno tutto il paese sembra essere stato catapultato di 50 anni indietro ma restaurandone (almeno esternamente) tutte le facciate di ogni edificio che si trovi nei pressi di questa locanda, il tutto estremamente suggestivo e di sicuro impatto. Entrando nel locale, invece, notiamo molta eleganza e un arredamento di buon gusto (nota stonata o nota scherzosa, a seconda dei gusti un tavolo da due dove campeggia uno sfarzoso trono da Re!). Bella l'idea di di inserire il menù su una finta tavolozza di colori da pittore...idea ripresa, tra l'altro, anche nel bigliettino del locale. Ad ogni modo ospite di due carissimi amici ho ordinato un primo e un secondo (rispettivamente il risotto ai formaggi lombardi della locanda e le costolette d'agnello con verdure in dadini): entrambe le portate gustose ma se il risotto era in giusta quantità sul secondo invece non si sono sprecati. Un'acqua minerale e un nero d'avola Lamùri del Conte Tasca d'Almerita. Per dolce uno sformatino di cioccolato fondente con crema di pistacchio. Tutto ottimo, portate in alcuni casi in effetti un po' striminzite (vedasi secondo e dolce) ma nel complesso sono rimasto soddisfatto. Non posso riferire invece dei prezzi dato che non ho pagato io ma dato che tutti i primi costavano 9 euro, mentre i secondi o gli antipasti viaggiavano alla media dei 14 euro direi che sono nella media.

p@olino

p@olino

14 pareri

2 bookmark

09-05-2010

Ristorante con cucina tradizionale cremonese (vedi marubini ai tre brodi e trippa) e/o rivisitata in chiave moderna(vedi cotechino in crosta). Ottimo il risotto con zucca e salsiccia (piatto del buon ricordo). Particolarità: cantina a vista con possibilità di scelta diretta delle bottiglie da parte del cliente. Nel complesso molto buono.

MARUBINI TORTELLINI RISOTTO