Conad SuperStore

via Piacenza, 25 | 43125 Parma (PR)
3 pareri

via Piacenza, 25 | 43125 Parma (PR)

+39 0521 980151

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Locale inserito da Flanker

Categorie: supermercato

Tags: fastidi quotidiani

Chiusura settimanale: domenica pomeriggio

Media 2.00/5

3 pareri
33.33%
Pessimo
33.33%
Mediocre
33.33%
Buono
0.00%
Molto buono
0.00%
Eccellente
emilydickinson

emilydickinson

120 pareri

0 bookmark

26-07-2015

La cosa peggiore di questo conad è la lentezza. Io lavoro poco lontano e ci andrei volentieri perché vi posso spendere i buoni pasto, ma ho un'ora di pausa pranzo e, tolti 10 minuti tra andare e tornare, ne perdo altri 5 per trovare un posto non nelle righe blu e scansare i parcheggiatori abusivi, 10 per trovare la roba, disposta male, altri 10 di coda per prendere il pane (una che serve e due nel retro che guardano), schivo i salumi altrimenti non ci starei coi tempi. Un quarto d'ora di coda perché c'è sempre una sola cassa aperta alle 13, solo quando ci sono minimo 5 persone in coda ne aprono un'altra. Insomma metà delle volte rientro in ritardo. in tutto questo, vado all'esselunga e ci metto esattamente la metà del tempo! prezzi non proprio a buon mercato, il locale pare poco curato.

doremifa

doremifa

24 pareri

0 bookmark

02-09-2014

Il centro commerciale di viale Piacenza presenta spesso prezzi superiori alla concorrenza, con offerte in genere meno appetibili. Ci sono 2 elementi che infastidiscono maggiormente: 1) il parcheggio è in parte a pagamento e sempre "gestito" da parcheggiatori abusivi 2) quando si esce dalle casse c'è sempre qualcuno che insiste in raccolte di beneficienza. Per carità, le motivazioni sono sempre più che valide, però occorrerebbe limitare questi fastidi a determinate giornate, oppure evidenziare la raccolta senza però importunare continuamente chi esce dal centro.

FASTIDI QUOTIDIANI

Flanker

Flanker

592 pareri

0 bookmark

28-03-2012

Pro: il pane che vendono (ma a che prezzo! ) è il migliore in assoluto, da quando ho provato la ciabatta di Borgotaro (di grano duro) sono diventato un cliente assiduo e non ho più comprato pane da altre parti: sembra proprio quello che consumiamo giù al Sud con una crosta doppia e una mollica spettacolare. Altri pro: aperto la domenica fino alle 13 e generalmente poca folla rispetto ai due concorrenti principali (Coop ed Esselunga). Contro: spesso mentre sono in fila alla cassa rimango per un tempo interminabile nonostante ci sia solo una persona davanti a me; offerte poche e prezzi medio alti.