La Filoma

borgo XX Marzo, 15 | 43121 Parma (PR)
54 pareri

borgo XX Marzo, 15 | 43121 Parma (PR)

+39 0521 206181

Facebook

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: ristorante

Cucina: creativa

Tags: dolci, risotto al culatello, entrati titubanti, usciti estasiati!, filoma, frittelle, agnello, i migliori tortelli e servizio cordiale, risotto alla crema di parmigiano con tartufo di fragno

Chiusura settimanale: martedì tutto il giorno, mercoledì a pranzo

Coperti: 40

Tavoli all'aperto:

Media 3.87/5

54 pareri
5.56%
Pessimo
12.96%
Mediocre
9.26%
Buono
33.33%
Molto buono
38.89%
Eccellente
volandoaparis

volandoaparis

4 pareri

0 bookmark

31-03-2014

Ambiente elegante in pieno centro storico, sdrammatizzato (o arricchito) dal gestore che scambia volentieri qualche parola in dialetto con i clienti senza perdere la professionalità, ideale tanto per la cena a lume di candela quanto per la serata tra amici. Cucina ottima dall'antipasto al dolce: da provare assolutamente il flan di parmigiano con porcini, gli gnocchi tartufo e crema di parmigiano, e i morbidissimi guancini in umido con la polenta, accompagnati dal buon rosso dei colli di parma. Prezzo senza sorprese, il menù è pubblicato sul sito del ristorante. E ci hanno pure offerto il digestivo! Consiglio: tenetevi un posto per i dessert!

il critico

il critico

13 pareri

0 bookmark

16-03-2014

Sicuramente non è più la vecchia filoma quella per intenderci che la gente andava e trovava la parma @#$*! Naria personalmente mi sono trovato male prezzo alto e a parte il locale sempre bellissimo niente mi ha fatto gridare al " che buono" meglio passare i locali appena nati questi confronti storici non reggono il confronto

forapani

forapani

6 pareri

0 bookmark

23-04-2013

Servizio garbato, tavoli ben apparecchiati, risotto alla crema di parmigiano e tartufo di fragno da non perdere. Sottofondo di musica classica rilassante. Ottima location. Cucina parmigiana.

RISOTTO ALLA CREMA DI PARMIGIANO CON TARTUFO DI FRAGNO

veraresdora

veraresdora

6 pareri

0 bookmark

02-03-2013

Non era programmato e non avevamo prenotato. All'entrata ci siamo trovati in questo ristorante molto sfarzoso e di arredamento antico e lì per lì siamo rimasti di sasso un pò titubanti se uscire o rimanere perchè avevamo paura di lasciarci il portafoglio, ma ormai eravamo seduti e abbiamo ordinato. prima di tutto ci hanno portato un piatto di meringhe al formaggio come omaggio, buonissime e delicate. Abbiamo ordinato un piatto di salumi di parma misto con qualche assaggio di parmigiano (prosciutto dolce, non proprio eccezionale ma molto buono piatto ricco, più di quanto di aspettassi), un piatto di tortelli d'erbetta (divini, si scioglievano in bocca erano buonissimi), un risotto al tartufo, forse uno dei primi risotti al tartufo con davvero il tartufo dentro! Il profumo ed il sapore erano deliziosi! Il tutto accompagnato da lambrusco colli di parma. come dolce ho preso la torta cioccolatina con mascarpone e una salsina ai frutti di bosco davvero spettacolare, i sapori si sposavano alla perfezione! vino di torrechiara offerto dal cuoco, buonissimo e molto dolce. inoltre il cuoco è stato gentilissimo e simpatico, ha chiacchierato e ci ha raccontato la storia del palazzo ed alcuni aneddoti sulla sua famiglia, mentre ai bambini che si trovavano nella tavola a fianco ha raccontato una favola sulla torta che stavano mangiando. non credevo ma davvero sono rimasta estasiata da questo ristorante che anche se i prezzi sono un pò più alti rispetto al normale, per me li vale tutti!

ENTRATI TITUBANTI USCITI ESTASIATI!

localbob

localbob

1 pareri

0 bookmark

01-10-2012

Abbiamo quasi non andare a la filoma a causa delle recensioni negative pubblicate su questo sito. Siamo stati contenti di non ascoltare troppo attentamente. Siamo tornati il ​​giorno successivo! eravamo a parma per 5 giorni e provato i tortelli in diversi altri ristoranti. La tortelli a la filoma furono i migliori: non troppo salato, non troppo pesante con il burro, ingredienti freschi, pasta delicata e il sapore equilibrato. Buonissimo! il servizio era molto cordiale e ben ha impegnato. Ci siamo sentiti né affrettato né annoiato. Ci sono da canada, ma non sono estranei alla cucina italiana. La coppia seduta al tavolo accanto erano di roma e sembrava molto felice con il loro pasto. l'atmosfera era intima e romantica. Il prezzo era adeguato. Ci sarebbe andato per la terza volta, ma il ristorante è chiuso il martedì e siamo partiti il ​​mercoledì. Che peccato.

I MIGLIORI TORTELLI E SERVIZIO CORDIALE

matteoparma

matteoparma

9 pareri

0 bookmark

04-05-2012

La vecchia gestione era la filoma. Questa nuova gestione ha tenuto qualche abitudine ma siamo proprio su altro pianeta. cencellato dai preferiti.

FILOMA

sacca

sacca

16 pareri

0 bookmark

05-02-2012

Ristoranre noto ma con nuova gestione. Tutta un'altra cosa dalla vecchia proprieta', offe una cucina parmigiana molto scarsa ed una cantina senza carichi. Alla richiesta di una seconda bottiglia di vino siamo stati costretti a prenderne un'altra perche' terminata. Senza parole.

franchito

franchito

7 pareri

0 bookmark

04-01-2012

Non ho espresso valutazioni sul prezzo , perchè era l'ultimo problema. sono andato con dei clienti russi e se non fosse stato per questo sarei uscito senza aspettare il mangiare. per avere il menù ho aspettato 40 minuti,per i primi altri 40, ai secondi abbiamo rinunciato. vino ok la prima bottiglia , ma alla seconda ho dovuto cambiare perchè uguale al primo non ne avevano più. la coca cola in lattina sono dovuto andare a comperarla in piazza perchè al ristorante non la tengono. direi assolutamente negativo da non ritornarci

unoqualunque

unoqualunque

9 pareri

0 bookmark

08-12-2011

Una volta era uno dei miei locali preferiti. Della nuova gestione preferisco non parlare ma dire solo che fortunatamente hanno trovato una cameriera all'altezza. cibo appena discreto e conto salato

violetta

violetta

14 pareri

0 bookmark

06-06-2011

Ho scoperto a mie spese che il locale ha cambiato gestione. Ha perso tutto quel “di più” che aveva prima: ora è un semplice ristorante senza personalità e senza quella cura per i clienti alla quale ero abituata. Peccato, perché quanto abbiamo mangiato (salume, tortelli e dolce allo zabaione) era veramente buono. Tutto il resto (a cominciare dai menù corretti a mano) lascia alquanto a desiderare e non rende merito al nome che si è fatto (meritevolmente) questo ristorante negli anni. Il menù era decisamente invernale (stracotto con polenta, risotto al tartufo, tortelli ai funghi ecc) e non lasciava molta scelta. Una chicca: alla richiesta di una seconda porzione di pane (la prima era mezza micca tagliata a fette per due piatti abbondanti di salume) la cameriera ci ha risposto: “però vi avviso che c’è da aspettare 5’ perchéil pane è duro e lo devo fare scaldare”. No comment.

Diavolet

Diavolet

455 pareri

64 bookmark

16-03-2011

Ho saputo che la Sig.ra Marzia, prima del lutto, aveva venduto il locale, e mi ero ripromessa di provare la nuova gestione, ma non subito, per dar loro il tempo di ingranare…. Ci sono ritornata dunque un paio di settimane fa. Accoglienza del titolare, che stava trafficando dietro il banco all’ingresso, inesistente. Non pretendo certo gli inchini e le riverenze ma un minimo di cortesia si….ci ha salutato con un “ ‘sera” frettoloso e nemmeno ci ha guardati. E qui corre subito il ricordo al grande Bruno che ci accoglieva sempre con una stretta di mano, un sorriso e una battuta….. Il malumore se ne va quando una gentilissima e attenta cameriera ci accompagna al nostro tavolo e ci seguirà per tutto il tempo. Una rapida occhiata alle pareti e noto che sono cambiate tante cose: i quadri, alcuni mobili antichi, fiori e soprammobili e …..ahimè…..i bicchieri! Orribili e dozzinali bicchieri da acqua che vendono alla Coop che mal si accompagnano alla raffinatezza dei piatti e sottopiatti con centrini, posateria d’argento e calici da vino. Ma passiamo al cibo. Antipasto: tortino di carciofi discreto. Risotto al tartufo in veste di culatello niente a che vedere con quello al quale ero abituata….mi dispiace ma il tocco magico manca eccome!!! Non capisco per quale motivo la nuova gestione abbia mantenuto le specialità per le quali era famosa “Marziona la cuoca cicciona”……..i confronti sono inevitabili poiché per me il risotto al culatello e tartufo è sempre stato una vera leccornia Insomma, per concludere, la nostra cena è stata una grande delusione, mi aspettavo l’alta qualità che ha sempre contraddistinto questo bel locale, uno dei miei preferiti in centro. Non credo che tornerò. DUE STELLINE SOLO PER LA NOSTALGIA

trillyni

trillyni

3 pareri

1 bookmark

05-03-2011

Il servizio non è dei migliori. Le portate non soddisfano il palato come dovrebbero. E l'igiene non è al top. Deludente.

orsetto golosone

orsetto golosone

88 pareri

0 bookmark

22-02-2011

Spiace dare una valutazione non all'altezza delle possibilità del locale. Cena di lavoro con ospiti che vengono da altra regione. Il locale si presenta curato e veniamo fatti accomodare in una saletta da soli, perfetto. Purtroppo i tempi delle portate si succedono con faticosa lentezza : più di mezz'ora per una portata di salume mi sembra francamente eccessiva. La qualità del salume è veramente buona, ma la qualità per 5 persone lascia veramente a desiderare; non è poi accettabile che venga portata 1 fetta di culatello a testa, nonostante sia stato richiesto un antipasto di solo culatello, spalla e prosciutto. Nei primi la richiesta di tortelli di erbetta viene negata all'ultimo istante, perchè finiti; l'oste al nostro posto ha già mandato avanti un piatto di tortelli di zucca e di patate, invero molto buoni. Il risotto al culatello, solamente discreto (eccessiva la cottura) viene servito nello stesso piatto dei tortelli con sugo di funghi : una disdetta! Onesti i dolci e buono il vino consigliato. Nell'insieme non abbiamo mangiato male ma troppe stonature per un locale di questo livello.

red flying

red flying

10 pareri

0 bookmark

19-09-2010

Bello, tranquillo, ottima cucina, senza pretese eccessive, semplicemente elegante con personale molto gentile. Adoro il loro tris di sorbetti :)

chicca71

chicca71

17 pareri

0 bookmark

09-05-2010

bello il locale nel cuore di Parma, ottima la cucina! Altamente consigliato.

michele

michele

62 pareri

0 bookmark

27-03-2010

Non ho mai dato granchè importanza nei miei giudizi al conto, a fronte della qualità, ma questa volta non ne posso fare a meno. Siamo intorno ai 50 euro: queste cifre sono importanti, fino a pochi anni fa si pagavano nei ristoranti più blasonati. Ora è diventata la norma: se una persona vuole una cena in un locale diverso dalla squallida trattoria rumorosa, mangiare diverso dai soliti tortelli affogati nel burro, andare a casa contento di aver provato un'esperienza gastronomica piuttosto che essersi semplicemente abbuffato, sembra sia questo il prezzo. E' la tendenza dominante ed è assolutamente sbagliato. Poi passa in secondo piano il locale accogliente e ben arredato, il servizio puntuale e gentile, la qualità buona delle materie prime e la mano sapiente di chi cucina.

choccolate74

choccolate74

1 pareri

0 bookmark

26-03-2010

Da anni che non ci tornavo ed è sempre uno dei migliori Ristoranti di Parma. Intimo di qualità ed onesto.

vipernine

vipernine

13 pareri

0 bookmark

25-03-2010

Se nonostante una serata assolutamente NO a livello personale ci si rende conto della bontà di quello che si sta mangiando vuol dire che la cuoca ha una mano davvero felice. E' successo alla Filoma dove non ero mai stata perchè l'ambiente demodè non mi invogliava ad entrare. In effetti le salette sono calde, ma un pò cariche e dagli arredi leggermente pacchiani, sembra quasi di entrare in casa di una vecchia zia. La cucina è tutt'altra cosa: si inizia con le gustose meringhe di parmigiano, e si vola alto con il risotto alla parmigiana con culatello e tartufo, dai sapori perfettamente calibrati, per finire guancialino stufato con purè affumicato, tenerissimo anche se un pò greve. L'unico sbaglio è stato non avere la voglia (vista la lite in corso) ed il tempo di prendere il dolce.

RISOTTO AL CULATELLO

rinori

rinori

11 pareri

0 bookmark

21-03-2010

Non si mangia male, il problema è che tutto un unto un po grasso e lo digerisci dopodomani. Il locale poi è un po sporco e l'argenteria andrebbe pulita.

boletus

boletus

26 pareri

0 bookmark

12-02-2010

Cucina: 4 stelle, Ambiente: 4 stelle e Servizio: 4 stelle!

totta70

totta70

6 pareri

0 bookmark

10-02-2010

E' senz'altro il ristorante più bello di Parma, questo è innegabile. Le sue salette sono introvabili altrove, e merita andarci anche solo per il locale. Sono andata più di una volta con dei clienti. I prezzi sono piuttosto alti come d'altronde in tutti i ristoranti di Parma (non ho ancora capito il motivo...), ma i piatti sono molto curati e soprattutto i dolci sono buonissimi

DOLCI RISOTTO AL CULATELLO

orsetto golosone

orsetto golosone

88 pareri

0 bookmark

08-02-2010

Nel complesso un'ottima cena ad un prezzo medio per la nostra città (notoriamente un po' cara). Primi piatti veramente di qualità ancora meglio delle carni. Ottimi i dolci, vale la pena ritornare.

cristina

cristina

58 pareri

0 bookmark

10-11-2009

Eccellente. L'ambiente è caldo e accogliente, il personale è gentile. Lo sformatino dizucca e porcini è straordinario, e assolutamente buono anche il risotto culatello e tartufo. Molto apprezzabile il suggerimento di prendere un dolce in due (ricchissimo zabaione con sbrisolona ai pistacchi),così come trovare un ottimo vino ordinabile anche un bicchiere alla volta. Complimenti a Marzia: una mano straordinaria che ottiene piatti succulenti mantenendoli leggeri. Assolutamente consigliato quando si hanno ospiti

suka_melo

suka_melo

13 pareri

0 bookmark

12-09-2009

Il miglior ristorante di Parma se si considera il rapporto qualità/prezzo. La signora Marzia sono anni che mi dice che vuole cedere, speriamo non trovi compratori!

ladymarmalade

ladymarmalade

80 pareri

0 bookmark

01-07-2009

Ci torno spesso perchè abito in zona e la qualità del cibo è sempre ottima, cantina migliorabile ma niente di storto!

aleunam

aleunam

2 pareri

0 bookmark

15-06-2009

locale raffinato, ci sono stato per l'anniversario e siamo stati divinamente, tutto curatissimo e piatti ottimi! il conto è salato ma la qualità e la presentazione si pagano.

mammamia

mammamia

14 pareri

0 bookmark

16-05-2009

Sono stata pochi giorni fa per per la prima volta il questo locale: l'impressione iniziale è stata molto buona, il locale è elegante senza essere freddo ma anzi ha un carattere vissuto e accogliente. Si inizia con palline al parmigiano con ottimo spumante. Ho provato un tortino di patate e gamberi e poi dei filetti di scorfano con verdure e mi sono sembrati entrambi piatti molto curati e ben fatti. Sicuramente una buona scelta per una serata in centro

ros277

ros277

6 pareri

0 bookmark

06-05-2009

Ci sono stata due anni fa......ma ho mangiato veramente bene........ci hanno accolto con dello champagne e delle crocchette di parmigiano o qualcosa di simile......squisito il tortino di ricotta con tartufo...........buoni sia i tortelli con la zucca sia quelli con le erbette............ci ritornerei più che volentieri......... Le porzioni secondo me sono giuste........nè troppo grandi nè troppo piccole......alla fine non sono riuscita a prendere neanche il dolce, ero troppo piena................. ah dimenticavo........ho mangiato con le posate d'argento......

sabatino

sabatino

6 pareri

0 bookmark

03-05-2009

si mangia sempre molto bene...

mickele64

mickele64

9 pareri

0 bookmark

14-04-2009

Scrivo la Mia recensione, dopo 5 volte che sono stato da loro....ebbene subito nn ci credevo! Chi rivedo in cucina LA "MARZIA" ed in sala BRUNO! Forse solo i più vecchi (45 enni) come me , si ricordano a Parma la Trattoria da MARZIA e BRUNO, vi dico una superbia,un arte. Ricordo che nel lontano 83 andai a mangiare con i miei genitori, per l'occasione 25 anni di matrimonio, ricordo quel pranzo come non mai, pensate che alla fine presi n°3 dolci! adesso nn arrivo al dolce... Poi ad un tratto chiusero, e nulla più si seppe... La Vecchia FILOMA negli anni 70/80 la fece da padrona, poi una volta venduto il locale, provarono alcune gestioni con risultati pessimi. Attualmente lo reputo un locale magnifico sotto il punto di vista del Luogo e come ambiente(fine palazzo d'epoca e buona intimità), LA Cucina è deliziosa per chi conosce la mano di Marzia, sempre trdizionale parmigiana con creatività e personalizzazione....(come piace a me) i prezzi se li hanno tirati un pò su ci stà, fondamentalmente danno, servizio, locale, qualità ed in centro, per cui...sono assolutamente giustificati. Sarò sempre un loro cliente

nadaro

nadaro

2 pareri

0 bookmark

08-02-2009

bel posto, pochi coperti, quindi piuttosto intimo...ottimi i salumi cosi come i primi anche se tra una pietanza e l'altra è passata più di mezz'ora. il rapporto qualità prezzo è un pelo alto; 2antipasti, 2primi, 1bottiglia da 20€, caffe.... 96€

yoman

yoman

1 pareri

0 bookmark

27-01-2009

Mmmmmmm, squisito, superlativo. Tutto buono a parte il prezzo, un tantino alto. Consigliato comunque

ilbrando

ilbrando

7 pareri

0 bookmark

20-12-2008

Bel posto, curato nei particolari. Tiepida l'accoglienza. Lentissimo il servizio, poco accorto ai bisogni dei commensali. Buona la qualità e la presentazione dei piatti. Prezzi adeguati ( 40 - 50 a testa bevande escluse ).

codipa

codipa

3 pareri

0 bookmark

09-12-2008

Quando sono a Parma la Filoma resta un indirizzo tra i miei preferiti. Sono andato sabato scorso con la famiglia e abbiamo mangiato bene spendendo il giusto. Ottimi i primi, non eccezionali i secondi ( due filetti erano un pò troppo cotti ) buoni i dolci e giusto prezzo per i vini. Da raccomandare senza dubbio.

Winny

Winny

36 pareri

0 bookmark

01-12-2008

ci sono stato una settimana fa con delle amiche;ambiente bello e accogliente,personale cortese e,ovviamente,cucina di ottimo livello. una seratada ripetere

Patty79

Patty79

10 pareri

1 bookmark

09-11-2008

Sono stata per la prima volta in questo "magnifico" ristorante nel giugno scorso.........ci sono tornata venerdi scorso a pranzo e per me resta il numero 1 di Parma. Ambiente elegante, camerieri gentili, Bruno (il titolare) molto disponibile in sala, Marzia (la titolare) molto gentile e soprattutto bravissima cuoca!!!! Prepara piatti molto curati per quanto riguarda l'immagine e...molto buoni!!!! Qualità ottima! Servizi puliti e giusto prezzo per il cibo che offrono. Da non dimenticare la saletta rossa!!!!!!

Amarancio

Amarancio

6 pareri

0 bookmark

06-11-2008

Credo che senza alcun dubbio sia fra i migliori ristoranti di Parma , sia per eleganza dell'ambiente che per la ricerca creativa dei piatti presentati.Ristorante suddiviso in tre sale : "sala degli specchi" "sala delle conchiglie"e"saletta rossa" quest'ultima con un numero massimo di tre tavoli rappresenta veramente un posto ideale dove trascorrere una cenetta romantica in compagnia di una persona speciale.I piatti della tradizione parmigiana, pur presenti a menù per i palati più classici, lasciano a mio giudizio spazio alle invenzioni culinarie proposte dalla cuoca Sig.ra Marzia.Accolti sin dall'inizio con un benvenuto di Meringhe al Parmigiano accompagnate da un calice di Prosecco raggiungiamo l'apice con i dolci veramente tutti da provare , superlativi.Il prezzo per una serata magica passa in secondo piano ma personalmente ho sempre speso meno di 40 euro.Brava Marzia

uebservis

uebservis

270 pareri

0 bookmark

15-08-2008

Passa per uno dei migliori ristoranti di Parma, e la fama è meritata. Ambiente elegante, con centrini sui tavoli, posate in argento e candele accese; perfino i servizi sono ordinati e puliti. Viene sempre offerto come aperitivo un bicchiere di spumante accompagnato da squisite crocchette al parmigiano: un piccolo omaggio che dimostra il desiderio di affezionare il cliente. Tra i primi ho apprezzato il risotto al culatello, tra i secondi c'è solo l'imbarazzo della scelta fra piatti di carne e di pesce. Millefoglie alla crema pasticciera per chiudere. I prezzi sono medio-alti (40-50 € per un pasto completo, senza vino), ma "giustificati".

tom la grana

tom la grana

4 pareri

0 bookmark

28-03-2008

per me rappresenta l'eccellenza al giusto prezzo. prima cena il 17.03.2003 livello OTTIMO seconda cena 17.03.2008 livello ECCELLENTE. la saletta privata adattissima alle coppie in amore.

matilde_de_grandis

matilde_de_grandis

4 pareri

0 bookmark

13-06-2008

Anche qui ci torno sempre volentieri... Soprattutto per i tortelli di zucca e i dolci. Bello il locale anche se i tavoli sono un pò troppo appiccicati. L'unica delusione stà nel fatto che il menù è lo stesso da una vita. Buono il servizio, scarsità di parcheggio...,ma qui non hanno colpa!

meraner

meraner

6 pareri

0 bookmark

06-06-2008

Bello il locale, accogliente l'atmosfera,la qualità del cibo ultimamente è un po scesa...non si mangia bene come una volta. Abbastanza caro...

cagnoleo

cagnoleo

23 pareri

0 bookmark

31-05-2008

Elegante e romantico l'ambiente, abbiamo preso un antipasto di salumi nella norma, risotto al culatello ECCEZZIONALE, cappelletti alla faraona molto buoni (porzioni da camionisti) e un millefoglie semplicemente delizioso. Con un buon fiano di avellino servito nel ghiaccio speso 37 a testa come nelle TERRIBILI simil osterie della provincia. APPLAUSI!

Diavolet

Diavolet

455 pareri

64 bookmark

23-05-2008

Ma come ho mangiato bene!!!!!!C'ero già stata in altre occasioni e tutte le volte sono uscita soddisfatta. A parte il locale che è molto elegante e raffinato, con i centrini e sottopiatti e bicchieri e posate d'argento....ormai sapete che io guardo SEMPRE il bagno e anche questo è da 10. Appena seduti ci portano una flute di Prosecco con le frittelle di parmigiano, una delizia. Abbiamo gustato come antipasti un tortino di parmigiano e carciofi con salsa di zucca, tortino al parmigiano e tartufo, salume misto (eravamo in tre) tutto ottimo. A seguire il famoso risotto tartufato in veste di culatello, ECCEZIONALE, melanzane alla parmigiana OTTIME e le costine di agnello croccanti alle erbe da leccarsi le dita. Tutto in porzioni abbondanti e non microscopiche come nella maggioranza dei ristoranti. Siamo poi passati ai dolci, soufflè al cioccolato con gelato alla crema e salsa di arancia amara....consigliatissimo, poi una millefoglie alla chantilly e cannoli farciti alla chantilly e pistacchio. ....Ho ancora l'acquolina in bocca. I piatti sono curatissimi nella presentazione, e serviti da camerieri professionali e cortesi. Il conto è assolutamente giusto. SE SIETE IN DUE E VOLETE TRASCORRERE UNA SERATINA A LUME DI CANDELA PRENOTATE LA SALETTA.

FRITTELLE RISOTTO AL CULATELLO AGNELLO

ingordi

ingordi

2 pareri

0 bookmark

18-05-2008

L'ambiente è molto raffinato, il personale più che cordiale e il cibo una poesia...... In 2 abbiamo preso: il celebre risotto con culatello tartufato(una delizia al palato e all'olfatto), capeletti ripieni di faraona con fonduta e asparagi(questi ultimi prevalevano un pò sul sapore del ripieno)Guancialino di vitello con polenta e porri(cottura perfetta e si sposava benissimo con la polenta e porri),petto di faraona ripieno e sformatino di zucca (sublime). Vino(pinot nero) e acqua. Arrivati ci hanno offerto subito una sorta di antipasto (polpettine di parmigiano). Non è il solito ristorante di Parma dove offrono menù tipico(salumi torta fritta tortelli).I piatti colpiscono in pieno olfatto, vista e gusto, molto elaborati e di porzioni buone. CONSIGLIATISSIMO PER UNA SERATA DIVERSA. Prezzo totale 76E. Per 10E in più, meglio venire qui che mangiare la "solita minestra" nei ristoranti parmigiani.

vale

vale

394 pareri

0 bookmark

08-05-2008

Piatti molto particolari e decisamente ottimi, posto super raffinato. Assolutamente da provare!!!

gastro_nauta

gastro_nauta

5 pareri

0 bookmark

22-11-2006

Una pietra miliare della cucina parmigiana, che non si smentisce mai.

pandrea78

pandrea78

116 pareri

0 bookmark

13-11-2006

Localo molto bello , piatti davvero ottimi e ricercati , anche se una volta la Filoma era il classico locale della "cucina parmigina"...ma i tempi sono cambiati e anche questo locale ne ha risentito, filetto ai 3 pepi e senape ottimo , terrina allo zabaione molto buona , cantina discreta.

BigMac

BigMac

458 pareri

547 bookmark

01-12-2006

Notevoli i primi (risotto al culatello, zuppa con trigliette e crostini) e i dolci (bavarese al marron glacé, tris di sorbetti). Meno convincente il filetto ai tre pepi. Servizio cortese e conto nella media cittadina.

RISOTTO AL CULATELLO DOLCI

lerici

lerici

1 pareri

0 bookmark

23-01-2008

la ristorazione e' un arte,e la signora che gestisce la cucina e' un artista. chi meglio di me sa cosa vuol dire stare dentro una cucina ed elaborare piatti pensando a rendere la propria clientela felice. la signora ci riesce benissimo e devo fargli i miei complimenti perche' riesce a riunire in un piatto i sensi piu' importati " gusto,olfatto e vista." devo dire anche che la gamma dei vini e' ben selezionata. per chi dice che e' car0,mi sendo di dissentire,inquanto la qualita' signori miei si paga. io personalmente trovo il prezzo molto giusto,visto quello che si trova in giro!!!!!! AUGURI A TUTTI E GUSTATEVI IL GUANCIALE DI VITELLO.

Allebatik

Allebatik

5 pareri

0 bookmark

19-11-2007

Posto da passarci qualche evento romantico..semplicemente bellissimo. Comunque non a buon mercato...

montana

montana

32 pareri

0 bookmark

06-06-2007

Molto bello il locale, elegante e romantico, il personale gentile ma distaccato, abbiamo preso come antipasto una terrina di ricotta e parmigiano appetitosa e ben cucinata. Come secondo un buon filetto di manzo con aceto balsamico ricoperto da ottime cipolle un piatto cucinato veramente bene. Abbiamo bevuto dell'ottimo pinot nero altoatesino. L'ambiente è pulito, pulitissimi anche i cexxi, erroneamente sono andato nel cexxo delle signore ed ho notato che le gentili sig.re hanno a disposizione anche il bidè, per cui se dopo una buona cena romantica e dopo aver tracannato dell'ottimo vino avete in programma anche una salutare trombata, le donne potranno prima darsi una bella rinfrescata alla topona.

Guascone

Guascone

264 pareri

0 bookmark

23-04-2007

Locazione splendida ( palazzo d'epoca nel cuore di Parma );antipasto misto di salumi ( solamente discreto ); molto buoni sia i primi che i secondi; ottimo il dolce ( millefoglie da leccarsi i baffi ). Prezzo nella norma.

laliciccio

laliciccio

8 pareri

0 bookmark

27-02-2007

Prima volta in questo locale, nonostante siamo di parma. Un bel locale d'epoca ed il menu ispirava tutto. I piatti più che abbondanti...il mio secondo filetto di maiale con porri etc erano 2 bestie enormi e teneri!! La lista dei vini andrebbe un po' rivista ed aumentata di numero...sono troppo pochi per un locale del genere. Anche se noi abbiamo bevuto Il Pareto di Folonari che abbiamo trovato qui ed in un altro locale in tutta la provincia. Nell'uscire abbiamo conosciuto la cuoca-padrona che è la vera rezdora...simpatica e alla mano. Lo consigliamo e ritorneremo volentieri.

coniglietta

coniglietta

2 pareri

0 bookmark

25-01-2007

Davvero un buonissimo ristorante, io ci vado con il mio ragazzo appena posso dato che vengo da Reggio. Un posto molto intimo, romantico in questo palazzo antico in pieno centro. Buonissimi sia i primi che i secondi non troppo legati alla cucina tradizionale parmigiana. La scelta degli abbinamenti e degli ingredienti è davvero molto buona. E rispetto a tanti altri ristoranti meno belli e meno buoni i prezzo è assolutamente favorevole. Da provare!