Aquila Romana

via Gramsci, 6 | 43015 Noceto (PR)
11 pareri

via Gramsci, 6 | 43015 Noceto (PR)

+39 0521 625398

Web

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Categorie: ristorante, enoteca

Cucina: tipica, pesce

Tags: cavallo, da rivedere

Ferie: agosto

Chiusura settimanale: domenica sera

Media 3.27/5

11 pareri
9.09%
Pessimo
18.18%
Mediocre
36.36%
Buono
9.09%
Molto buono
27.27%
Eccellente
astavictoria

astavictoria

6 pareri

0 bookmark

05-11-2013

Scrivo da rivedere perchè il servizio non è stato ottimo e il cibo non ha poi compensato alle mancanze del personale. I vini sono un po cari. Mi piacerebbe tornarci fra qualche mese per vedere se le cose cambieranno.

DA RIVEDERE

veronica

veronica

38 pareri

0 bookmark

03-11-2013

Il locale non c'è più. E' stato aperto un pub ristorante sempre a noceto chiamato 19-28 (via cairoli 5) con la stessa gestione. io ho solo mangiato al pub, per cui non mi posso esprimere sul ristorante. beerburger e parmesan sushi divini! ottima scelta di birre artigianali italiane ed estere (anche alla spina) cantina vini e whisky superlativa! discordo con i giudizi precedenti relativi al personale, per me i gestori sono simpaticissimi e cordiali! da provare!

tia87

tia87

31 pareri

0 bookmark

20-12-2011

Ottima carta dei vini,ingredienti di qualità ma personale veramente scortese e porzioni veramente misere! Prezzi troppo alti rispetto al servizio offerto.

frienz

frienz

33 pareri

0 bookmark

09-10-2011

Bello se si pensa alla storia del locale, me se hai fame meglio portare il pasto al sacco come le gite scolastiche. Non ci siamo

lorella70

lorella70

14 pareri

0 bookmark

14-04-2011

Ottimi piatti molto curati. prezzi alti ma adeguati alla qualità

everkem

everkem

22 pareri

0 bookmark

22-08-2010

CARO e porzioni scarse, dopo cena son andato a mangiare un panino, avevo ancora fame....

Brken Fings

Brken Fings

183 pareri

10 bookmark

06-04-2008

Locale che si presta sia ad una cena romantica che ad una cena tra amici. Begli arredi, raffinato ed elegante e la presenza del bar non disturba l'attività di ristorante. La professionalità dei titolari e del personale non sia scambiata per freddezza ed antipatia, se avete tempo di far quattro chiacchiere con le sorelle Petrini e con Giuseppe scoprirete come gustando buon vino in compagnia la serata possa essere piacevole. Piatti legati all'inventiva ed alla passione di Beatrice che propone accanto a straordinari anolini piatti originali che vi stupiranno. Per il vino lasciate carta bianca a Fiorenza che consiglierà i migliori accostamenti al giusto prezzo. Che dire poi della presenza in sala del Cavaliere Petrini? Immancabile, come il parmigiano sui tortelli.

congusto

congusto

2 pareri

0 bookmark

13-11-2006

Ma per carità! Non ho dato 5 solo per rispetto al Cavalier Petrini. Attesa indecente, carta dei vini più cara che in altri locali, porzioni ridicole e scortesia nel servizio ai tavoli. Peggio di così.......

gnammy

gnammy

94 pareri

0 bookmark

13-11-2006

Sono stata ieri a pranzo in questo locale dall'ambientazione antica, sala molto elegante che propone un menù piuttosto ricercato anche se le porzioni sono piuttosto misere(il gratin di tagliolini alle capesente è stato "fulminato" in sole 2forchettate.Squisito ma poco!). Non si dovrebbe uscire affamati da un ristorante...A meno che si stia facendo una dieta dimagrante che altrimenti sarebbe l'ideale! Ottimo l'intrattenimento del Cavalier Giorgio. Uomo d'altri tempi!

Ale

Ale

62 pareri

2 bookmark

26-12-2007

In questo locale il servizio è sempre impeccabile e ti trattano sempre benissimo! I piatti sono estremamente curati! Come antipasto ho ordinato una battuta di cavallo servito con due crostini con lardo pesto, davvero eccezionale! Mentre come secondo ho preso della ricotta calda con verdure. Come dolce ho ordinato un tortino al cioccolato bianco, servito con panna montata e due biscottini ripieni di cioccolato con il quale mi è stato offerto un bicchiere di "brodo di giuggiole", DA NON PERDERE!

CAVALLO

davideuck

davideuck

161 pareri

0 bookmark

05-03-2008

Qualità dei piatti e carta dei vini più che soddisfacenti, in particolare ottimi i dolci (da provare poi quello con cioccolato e scorze di arancio), le quantità sono invece un pò risicate e il servizio ai tavoli lascia un pò a desiderare.