Eataly

Centro Fiere Lingotto, via Nizza | 10100 Torino (TO)
3 pareri

Centro Fiere Lingotto, via Nizza | 10100 Torino (TO)

+39 011 19506811

Locali nei dintorni

Modifica i dati

Locale inserito da tanya

Categorie: gastronomia

Media 5.00/5

3 pareri
0.00%
Pessimo
0.00%
Mediocre
0.00%
Buono
0.00%
Molto buono
100.00%
Eccellente
uebservis

uebservis

288 pareri

0 bookmark

01-12-2020

Eataly mi piace sia come negozio, sia come ristorante. situato all'interno del complesso del lingotto, è un grande emporio alimentare di prodotti di alta qualità, anche costosi, e spesso "di nicchia", introvabili nei normali supermercati. un valore aggiunto è dato dai ristorantini inseriti all'interno dei vari reparti, che servono le pietanze più svariate a ore pasti. ci sono stato insieme a un amico, e abbiamo cenato a base di pesce: eccellenti sia le ostriche che la ricciola, accompagnate da un ottimo calice di vino bianco. prezzi medio-alti, in linea col livello della cucina.

Flanker

Flanker

592 pareri

0 bookmark

04-11-2012

Tanya che mi precede ha già spiegato per bene come stanno le cose. Un grande mercato-ristorante diviso per settori: pasta o pesce o carne, etc. Per cui se avete intenzione di fare un pasto completo vi tocca spostarvi da un settore all'altro e aspettare che la gente vi liberi un posto, settore dopo settore (cosa decisamente poco fattibile). Dunque a differenza dell'Eataly di Bologna mangerete quasi sicuramente una tipologia di cibo. Diversamente, invece, a differenza di Bologna avrete un grande spazio espositivo dove poter acquistare a prezzi nemmeno così tanto elevati (se sfruttate specialmente le offerte del mese) le cose più buone che alcuni marchi (specialmente di nicchia) mettono in commercio. Ineguagliabile vedere il macellaio lavorare come si dovrebbe le carni ordinate (molte del presidio slow food) o dal panettiere, ordinare un filone di pane ancora caldo. Riguardo al pranzo noi ci siamo recati nel settore pasta: un'altra soddisfazione vedere dal bancone che la pasta utilizzata è un Afeltra di Gragnano (come quelle vendute negli appositi spazi) e non pasta marca "cheval mort". Risultato un piatto di pasta abbondante, perfettamente al dente (lode alla cuoca) e condita come si deve: un piatto di vesuvi pomodoro e basilico e un piatto di casarecce alla calabrese con salsiccia piccante, pomodoro e pecorino calabrese. Ottimi e abbondanti. Con 1 euro a persona pane (e che pane!) a volontà nei sacchetti di carta e acqua Lurisia. Totale 18 euro. Eataly è il paradiso dei foodies! Peccato non averne uno a Parma.

tanya

tanya

208 pareri

0 bookmark

14-05-2011

Sensazionale scoperta fatta mentre visitavo il Salone del Libro: una specie di quartiere enogastronomico (il più grande del mondo) dove acquistare e degustare cibi e bevande di alta qualità. I ristorantini sono a tema: carne, pesce, pasta, pizza, verdure. Il menù si articola in tre o quattro scelte, una più sfiziosa dell'altra. Cantina eccellente. Prezzi leggermente sopra la media, affluenza di pubblico non da meno - molti i torinesi che ci fanno la spesa. Nel negozio e nel mercato attiguo si possono acquistare gli stessi prodotti che vengono serviti in tavola (io ho comprato la carne), nonchè salumi, formaggi, pasta, vino e ogni sorta di cioccolato piemontese e non. Non mancano la gastronomia da asporto, il banco dei dolci e la gelateria. Per chi ama la cultura alimentare. Da non perdere!