A Mangiare

viale Monte Grappa 3 - 42121 Reggio Emilia (RE)

12 pareri

Ristorante, cucina tipica stagionale

PARERI (12 pareri, media 3.42/5)

  • mangione48
    13-05-2013

    mangione48: Capitati in questo locale invitati da clienti, tutto ottimo, abbiamo optato per il menu' degustazione in abbinamento con vini giusti! Il servizio e' davvero cordiale e le pietanze non troppo elaborate ma dal gran sapore. 50 euro spesi davvero bene e di sicuro ci torneremo!

  • critique
    14-09-2011

    critique: Un'esperienza da provare adatta a pochi scoperto per caso, questo ristoranti e davvero una perla nel cuore di reggio. ho scritto per pochi, perché si e abituati ad una ristorazione frettolosa, approssimativa e bis-unta. La raffinatezza dei piatti proposti dalla cuoca basca sono davvero da provare e riprovare. Molti si lamentano della lentezza del servizio, ma il fatto che sia citato nelle guide slow food ne giustifica i tempi d'attesa che reputo ragionevoli. il sevizio e' eccellente, presente ma pacato, e soprattutto attento conoscitore dei piatti proposti. lo consiglio a chiunque voglia trovare qualcosa di più rispetto al solito ristorante.

  • marybuongustaia
    29-01-2010

    marybuongustaia: Peccato per questo locale. La prima volta ci andai 6/7 anni e la serata che trascorsi fu stata piacevole... ma la visita avvenuta martedi 21 gennaio in occasione di un pranzo di lavoro in 5 è stato un vero disastro!!!!!! La lista delle note dolenti parte con l'ambiente: tavoli ravvicinati, dovevo star attenta a non spostare tropo la sedia per non ustruire il passaggio. Ma l'aspetto peggiore è stato la temperatura all'interno del ristorante, mi sono chiesta se per caso il riscaldamento se lo sono dimenticati spento.. sai com'è a gennaio con le temperature rigide che ti aspettano all'uscita, pranzi volentieri in un locale caldo. Comunque sorvoliamo su questo aspetto e anche la scortesia della cameriera (balza all'occhio quando non è il tuo mesterie). Abbiamo optato per culatello, prosciutto di parma e salame il tutto accompagnato dal gnocco fritto. Essere abituata a mangiare il culatello da chi lo produce noti subito le pessime emitazioni o fatture. Era salto, duro e quasi privo della venatura di grasso che gli dona la dolcezza, no comment sul prosciutto.. Purtroppo (per loro e non per me) sono abituata ad assaporare un'alta qualità per questi salumi. Non parliamo del gnocco fritto.. sul piatto appariva quella pessima patina di olio e i pezzetti appoggiati trasudavano di olio. Continuiamo: io ho optato per la tartare di carne.. aiuto era insapore.. appena ho apoggiato la forchetta alla vista si sono presentati dei punti, abbastanza evidenti di grasso. Un buon gourmand sa che per la preparazione della tartara si devono usare i tagli di carne Magri!!!!!!!!!! Gli altri commensali hanno optato per i capelletti in brodo (all'apparenza sembravani invitanti), tortelli di zucca che galleggiavano nel soffritto di lardo e due risotti con l'aceto balsamico (di pessima mantecatura). I miei colleghi hanno preso il loro rinomato gelato con l'aceto Balsamico, altro non è che gelato presentato in una coppa martini sul quale versano davanti al commensale qualche goccia del aceto prezioso aceto balsamico. Ultima nota dolente il servizio: è lentissimo!!! Lunghi di attesa interminabili.. Seduti alle 12.40 (con il locale ancora praticamente vuoto) ci siamo alzati alle 15.. ho dovuto aspettare per il mio caffe 15 minuti. Vogliono cimentarsi in qualche piatto di cucina creativa ma non è il loro mesterie, meglio che si specializzino sul tradizionale e sulle degustazioni con l'aceto balamico che per me rappresenta l'unica nota positiva di questa esperienza. Purtroppo non so indicarvi la spesa in quanto sono stata ospite.

  • sweet
    28-09-2009

    sweet: Non mi è piaciuto particolarmente. Lo trovo troppo caro perr i piatti che propone inoltre mi sembre di ricordare che le portate fossero scarse ma ci sono stata solo una volta.

  • Andrea De Walt
    16-03-2009

    Andrea De Walt: Il locale è carino, il servizio cortese. Ho provato il menu degustazione. Piatti discreti e ben presentati, ottimo il secondo a base di straccetti di manzo. Prezzi appena sopra le aspettative. C'è qualche guizzo di originalità, apprezzato.

  • mephisto
    26-12-2008

    mephisto: Ottimo ristorante con pochi coperti, che propone i piatti della tradizione emiliana ma anche qualche creazione più estrosa

  • poseidone
    25-11-2007

    poseidone: Effettivamente il costo è troppo salato e le porzioni ridottissime!Squisito il già citato gelato allo zenzero. Bell'ambiente molto chic e curato.

  • torres
    24-07-2007

    torres: locale carino, anche se invernale, cucina ottima ( cuoca basca che ho potuto apprezzare in precedenza in un ottimo locale del centro citta', enoteca " canale maestro"...) a tal proposito consiglio la visita....meritatissima

  • lallam
    14-06-2007

    lallam: Il posto merita sicuramente una visita,ne vale la pena,anche il mangiare e' buono se non fosse per i tempi di attesa che sono veramente lunghi.

  • coccinella
    29-05-2007

    coccinella: La spuma di parmigiano è ottima così come il risotto...però effettivamente il costo della cena era sproporzionato alle porzioni...piccine!

  • licaone
    28-05-2007

    licaone: Un posto carino ,ma nulla di speciale. Molto buono il gelato allo zenzero...un pò meno il conto...salato :(((

  • maycol
    12-01-2007

    maycol: Locale gia' sperimentato un paio di volte.Ci potrebbe stare anche un mezzo voto in piu',però alla mia prima cena era stato effettuato un servizio a dir poco imbarazzante,non tanto per la poca simpatia del personale che da parte mia era un problema che non si presentava a differenza di quel che dicono le altre recensioni.Nel mio caso il problema è stato rappresentato dalla tempistica!Per l'antipasto(freddo!!!)ho dovuto aspettare una mezzora abbondante dall'arrivo del vino,tra l'antipasto e il primo peggio ancora e via via sempre peggio.Non amo che le portate vengano portate troppo velocemente anzi il contrario,però non posso tutte le volte aspettare 45 minuti per un piatto.In compenso l'ambiente e la carta dei vini si meritano un bel 8,la cucina anche qualcosa in più.

Contatti
  • viale Monte Grappa 3 - 42121 Reggio Emilia (RE)
  • 0525 433600
  • Web
Informazioni
  • Categoria: ristorante
  • Cucina: tipica, stagionale
  • Specialità: tortelli ripieni di zucca con soffritto, gamberoni al forno stufati al vino bianco
  • Coperti: 45
  • Riposo: domenica

ACETO BALSAMICO LUMACHE ALLA BOURGIGNONNE

Esplora i dintorni

Ristoranti
Pizzerie
Trattorie
Gelaterie
Pasticcerie
Alberghi
Enoteche
Paninoteche