Sentenza

Vedi, il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.

Something about Sentenza

Slogan

Vedi, il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.

Il Mio Film Preferito

Il buono il brutto il cattivo

Dove Farei Il Mio Ultimo Pasto

Sette Peccati, Cavallino (LE)

I rating di Sentenza

5 stelle:
 
(41)
4 stelle:
 
(193)
3 stelle:
 
(191)
2 stelle:
 
(9)
1 stella:
 
(1)

Locali preferiti

  • Il Pachino

    mappa | via Vittorio Veneto, 46 | Viareggio (LU)

    17-09-2016

    Una pizza napoletana ottenuta con lunghe lievitazioni, con quantità limitate di lievito di birra e cottura del fono a legno. Il cornicione risulta alto ma non troppo: creatività negli abbinamenti e ingredienti di prima qualità.

  • Vipore

    mappa | via della Pieve Santo Stefano, 4469 | Lucca (LU)

    16-09-2016

    Immersa in una bellissima villa sulle colline lucchesi, vipore propone una cucina precisa e pulita, attenta alla tradizione toscana e fatta di materie prime di grande qualità. Carta dei vini interessante, incentrata sui rossi locali e regionali. Servizio cortese, nella buona stagione possibilità di pranzare all’aperto.

  • Il Merlo

    mappa | via Provinciale, 45 | Camaiore (LU)

    16-09-2016

    Luogo di culto della tradizione italiana e francese, il merlo offre una gastronomia elegante ma sostanziosa, basata su prodotti di nicchia del territorio attentamente selezionati e lavorati con tecnica sublime. Carta dei vini ampia, con pregiate etichette italiane e d’oltralpe. Con la buona stagione possibilità di cenare nel piacevole dehors.

  • Filippo

    mappa | via Stagio Stagi, 22 | Pietrasanta (LU)

    16-09-2016

    Pochi coperti e un'accoglienza calorosa sono i tratti distintivi di questa trattoria. La cucina rispetta la tradizione toscana lasciando però spazio a innovazione e creatività, mentre la carta dei vini è curata dal patron, esperto sommelier. Con la buona stagione possibilità di cenare all’aperto.

  • Buonamico

    mappa | via Sant'Andrea, 25 | Viareggio (LU)

    16-09-2016

    Trattoria con oltre un secolo di storia, propone una cucina di pesce ispirata alla tradizione toscana e notevoli dolci fatti in casa. Arredamento marinaro, spazi intimi e luci soffuse, servizio attento ma senza essere invadente. Fra le etichette in carta soprattutto bianchi locali e qualche bottiglia extra regionale.

  • Il Gabbiano

    mappa | via Michele Coppino, 161 | Viareggio (LU)

    18-02-2015

    Un angolo di vera cucina di pesce, che è meglio visitare d'inverno, con meno clienti e un'atmosfera più tranquilla. Tra le proposte della cucina, grandi la carbonara di mare e la tagliata di tonno. Il prezzo è adeguato alla qualità, ma tutto sommato sostenibile.

  • Locanda di Bacco

    mappa | via San Giorgio, 36 | Lucca (LU)

    19-11-2013

    Ottimi vini e ottima cucina, menu variegato che cerca di soddisfare anche vegetariani e vegani. Servizio veloce e competente sui consigli per gli abbinamenti piatti-vini. Lo consiglio a chi vuole mangiare bene senza spendere una follia.

  • Gigi

    mappa | piazza del Carmine, 7 | Lucca (LU)

    05-08-2013

    Una trattoria dove assaggiare, fatta come si deve, la cucina lucchese: fettuccine al cipollotto, ravioli ripieni di maggiorana, rovelline lucchesi e per finire torta con i becchi alle erbe. Conto leggermente sopra le attese e servizio a tratti superficiale.

  • La Dogana

    mappa | via delle Pianore, 20 | Camaiore (LU)

    09-10-2012

    Bellissima casa in mezzo ai campi, con una cucina incentrata su pochi piatti di terra e di mare, con la giusta e dovuta attenzione per quello che offre il mercato. Carta dei vini interessante accanto a una bella selezione di birre. Piccoli assaggi per iniziare con gli antipasti, poi tortello all'olio e parmigiano e il cartoccio di pesci e crostacei. Il conto, circa 35 euro ben spesi.

  • Canuleia

    mappa | via Canuleia, 14 | Lucca (LU)

    30-09-2012

    Trattoria appartata e carina vicino all'anfiteatro romano. Cucina tipica e creativa: varie mousse di antipasto, farro, pennette all'ortolana, risotto con la provola, tacchino in salsa di noci, polpette di pollo al curry. Cantina minima ma interessante.

  • Osteria Miranda

    mappa | via dei Carrozzieri, 27 | Lucca (LU)

    12-07-2012

    Piacevole e ricercata, l'osteria miranda si trova appena dentro le mura di lucca. La cucina è basata sui piatti della migliore tradizione toscana, i dolci un elemento irrinunciabile (tra tutti, il flan al cioccolato).

  • Da Leo

    mappa | via Tegrimi 1 | Lucca (LU)

    07-07-2012

    Ambiente simpatico in un locale attivo dalla fine degli anni quaranta. Tra le proposte, zuppa di farro, tortelli al sugo di carne, coniglio alle erbe aromatiche, spezzatino di maiale al pepe verde, pollo fritto, la notevole rosticciana con le patate arrosto. Si mangia bene a un prezzo accessibile.

  • Vecchio Mulino

    mappa | via Vittorio Emanuele, 12 | Castelnuovo di Garfagnana (LU)

    07-07-2012

    Questa osteria va considerata un angolo di paradiso per tutti i gourmet. In un ambiente molto piacevole, composto da due sale, una all'ingresso e una sul retro con un unico lungo tavolo, il proprietario vi proporrà una selezione di prodotti locali speciali e a volte unici. Fra i salumi si possono assaggiare un prosciutto da maiale allevato a castagne, una strepitosa mortadella tagliata al coltello, la celebre bondiola garfagnina. A seguire, torte di farro e trota affumicata. Ampia scelta di vini. Straconsigliato.

  • Locanda Buatino

    mappa | via Borgo Giannotti, 508 | Lucca (LU)

    05-01-2012

    Fascinoso locale ospitato in un palazzo del trecento. La cucina è tradizionale e si basa su materie prime genuine e di stagione, i tordelli sono di carne (buonissimi) e le paste sono tutte rigorosamente fatte in casa. Segnalo anche il coniglio alla cacciatore e la carne alla griglia.

  • La Darsena

    mappa | via Virgilio, 150 | Viareggio (LU)

    03-01-2012

    Forse l'ultima vera trattoria di viareggio. A mezzogiorno vige la formula del menu fisso e non si può mancare il delizioso fritto misto di totani e gamberetti. Di sera invece si comincia con i moscardini in umido, polipo lesso, acciughe in agrodolce, baccalà. Fra i primi spaghetti alle acciughe e allo scoglio, gnocchi alla polpa di granchio. Di nuovo fritto misto e pesce alla griglia tra i secondi. Cantina scarsa, ma con qualche buona bottiglia di bianco.