Inkiostro


Inkiostro

Categorie: ristorante

Telefono: +39 0521 776047

Riposo: sabato a pranzo e domenica

Carte di credito: le principali

Cucina: pesce, creativa

Specialità: ravioli di granchio, sandwich di gamberi rossi con maionese, astice con vinacce in agrodolce e radici piccanti


TUTTO RISOTTO AL MANDARINO CON GRANELLA DI PISTACCHI LUSSO GUSTO FINO PORZIONI SCARSE PESCE FOIE GRAS CARNE DOLCI PRE DOLCE PESCE, TERRITORIO

30 pareri, media 3.60

zantelli

zantelli

44 pareri

14-02-2016

Tutto al massimo: accoglienza, servizio, cibo, cantina, cortesia del personale, gentilezza dello chef. In un locale di una bellezza unica. Un'esperienza da fare.

Prezzo: costoso - Servizio: eccellente

TUTTO

gordonramsey

gordonramsey

116 pareri

12-04-2015

Il locale è molto bello, si mangia divinamente sia mare che terra. da provare con qualcuno di speciale.

Prezzo: costoso - Servizio: di qualità

gnammy

gnammy

95 pareri

16-02-2014

Bellissimo locale con tavoli rotondi, elegante e raffinato. Su ogni tavolo una piccola piantina di orchidee. Lista dei vini ottima molto varia e completa, il menù è molto ricercato ma le porzioni piuttosto ridotte, come solitamente sono in ristoranti di un certo tipo. Buoni i vari tipi di pane fatti da loro che vengono proposti abbinati a un tipo particolare di burro alle alghe. All'arrivo viene offerto un aperitivo e vengono proposte varie entrèe fino al predessert. Il personale gentilissimo e sempre sorridente.

Prezzo: costoso - Servizio: eccellente

RISOTTO AL MANDARINO CON GRANELLA DI PISTACCHI

claudio64

claudio64

1 parere

11-06-2013

Una vera novità per parma. E quindi come tutte le novità qualche critica la suscita! Vi racconto la mia esperienza. locale: molto bello, elegante, raffinato e moderno. Direi da vera città. La cantina è bellissima, la tavola è curata. Mia moglie ha apprezzato i fiori veri sul tavolo servizio: attento, mai invadente. Curato, ci hanno pulito il tavolo e servito il vino più volte, si sono accorti che l'acqua era finita. Molto cortesi cucina:abbiamo mangiato pesce, il crudo io, composto da diverse qualità di pesce, i crostacei e l'ostrica. Ottimo, la ventresca di tonno mia moglie. Buonissima e gustosa; poi abbiamo preso un gnocchetto di patate con capesante, pomodorini e tartufo. Buonissimi, sapori e accostamenti azzeccati; i secondi, trancio di baccalà io. Mi lecco ancora i baffi e mia moglie zuppetta al frutto della passione altrettanto buona. Infine i dolci: una composizione di sorbetti in due. Prima però ci hanno portato un delizioso pre dessert. con il caffè è arrivato anche lo chef, che ci ha raccontato della sua passione e del suo lavoro. abbiamo preso una bottiglia di traminer aromatico. consigliatissimo. Caro? Forse ma ne vale la pena

Prezzo: costoso - Servizio: di qualità

anto68

anto68

4 pareri

10-06-2013

In molte recensioni si parla del prezzo. Noi siamo stati in questo locale più volte e devo ammettere che non è proprio a buon mercato, tuttavia merita le 5 stelline e forse qualcosa di più. locale molto bello e curato dalle posate d'argento ai calici di cristallo, i fiori sul tavolo sono orchidee fresche e tutto denota una certa cura ed attenzione. cibo: un solo aggettivo ottimo. Noi abbiamo mangiato sia pesce che carne e direi che tutto è davvero buono. Le porzioni sono normali, io normalmente con due portae mi sazio. L'ultima voltà ho preso la composizione di pescato e crostacei ed i gamberi e scampi, mentre l'altra persona ha preso i crudi, una certezza come sempre ed il risotto con straccatella, fragole e gamberi, davvero interessante e gustoso. Il pane è da nobel ed i dolci ottimi. tra l'altro è sempre servita una entrèe, questa volta era salmone affumicato dallo chef, un pre dessert e piccola pasticceria. Tutto buono come sempre. Con una bottiglia di chardonnay abbiamo speso 175 € circa. Se pensi che a parma si paga non meno di 38/40 € a persona (80 € la coppia) per mangiare della torta fritta e del bollito. io lo consiglio e se il prezzo è un limite, andateci x le occasioni speciali. ah. Consiglio il giro in cantina

Prezzo: costoso - Servizio: eccellente

mangione48

mangione48

20 pareri

13-05-2013

Ammetto come nel parere precedente, e' davvero caro, non dico che si mangia male, anzi, io che amo il pesce e' buono ma non straordinario. Diciamo che i prezzi sono un po' come quelli dei ristoranti stellati (e io che li frequento, tante volte ho pagato meno). Crudi buoni, anche crostacei ma 180 euro per 2 antipasti, 2 secondi, un dolce e una bottiglia nn fra le piu' care (anzi) mi sembra eccessivo, non per questo mi sento di dare una stella perche' comunque dietro c'e' del professionismo.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

marchino

marchino

6 pareri

12-05-2013

29 euro un risotto al mandarino e gamberi? Siamo pazzi adios!

Prezzo: esagerato - Servizio: adeguato

rossiauri

rossiauri

3 pareri

25-04-2013

Sono capita per caso in questo ristorante. Il locale e sicuramente molto curato e rilassante e pure il cibo era gradevole. La stessa cosa non posso dire del conto! Troppo esagerato per porzioni microscopiche! Posso capire che le materie prime sia di qualità però di questo tempi preferisco mangiare altro a prezzi più giusti!

Prezzo: esagerato

tia87

tia87

31 pareri

13-01-2013

Locale curatissimo come d'altro canto i piatti serviti. Menu degustazione di pesce con 1 bottiglia d'acqua e 2 calici di vino 93 euro! Materie prime sicuramente di ottima qualità,carta dei vini superba e personale molto gentile ma,purtroppo porzioni ridicole. Bella esperienza ma non credo di tornarci.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

anto68

anto68

4 pareri

17-12-2012

Sono stato in questo nuovo ristorante per la prima volta un paio di sabati fa e devo dire che ne vale la pena! Abbiamo mangiato io carne e la mia compagna pesce, entrambi ottimi. siamo partiti con un battuta di manzo davvero speciale, qualità della carne a livelli molto alti e abbinamento con crocchette di parmigiano delizioso. L'altro antipasto era una composizione di pescato e crostacei a vapore, bella e buona. abbiamo proseguito io con dei ravioli di zucca ed una catalana di scampi e gamberi. Il mio primo era buonissimo e presentato in modo impeccanile, i crostacei a vapore di qualità altissima. infine io ho concluso con i sigari di manzo podolico, buonissimi! il dolce lo abbiamo diviso e abbiamo scelto il "dolce formaggio", composto da 5 varianti di dolce tutti a base di formaggi diversi. Una vera sorpresa. abbiamo preso due calici di vino, mangiando io carne e la mia compagna pesce. siamo stati davvero molto bene! Lo consiglio! Il conto è stato di 168 €, non basso ma ne vale la pena. cosa dire sul locale: bellissimo servizio: attento e discreto! Finita la cena ci hanno mostrato la cantina spettacolare

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

clara68

clara68

2 pareri

16-12-2012

Sono stata ad inkiostro già alcune volte e devo dire che mi sono sempre trovata benissimo. ambiente incantevole: moderno ed elegante: il grigio ed il nero sono i colori predominanti. cucina: durante le mie visite ho cercato di provare più piatti. Ottimo la crudità di pesce, la qualità è davvero alta e la presentazione impeccabile. Molto buono anche il sandwich di gamberi rossi, gustosissimi e sfiziosi. Per quanto riguarda i primi, ho trovato incredibili i risotti, che io amo sempre molto. Il riso mantecato al latte di mandorla con crudo di scampi e caviale da perdere la testa, se ci ripenso mi torna l'aquolina. Molto buono anche il risotto all'arancia con gamberi rossi, provato nell'ultima visita e trovato davvero buono. Per quanto riguarda i secondi ho trovato molto buono il fritto di pescato. Cottura eccellente. molto buono anche il trancio di branzino. ci ha speigato lo chef che utilizzano solo pesce pescato e non di allevamento e devo dire che la differenza si sente. sui dolci ho trovato ottima la degustazione di sorbetti e gelati ed una vera chicca la zuppa inglese la spesa media che abbiamo sostenuto e stata di 80 € a testa circa, bevendo tutte le volte una botiglia di franciacorta. Lo trovo un prezzo giusto, certo non basso, ma la qualità si paga. Preciso inoltre che ci hanno dato entrè di benvenuto, piccolo pre dessert e pasticceria. il servizio è attento e cordiale!

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

guarr

guarr

2 pareri

11-09-2012

Dopo la terza visita mi sento di dire che il locale è molto bello, la cantina del sotterraneo lascia senza parole, ma forse i prezzi così alti per ammortizzare i costi. Potevano prevederli prima. Piatti curati serviti in modo adeguato ma troppo formale dai camerieri un po' troppo impostati, porzioni adeguate ad un aperitivo. Un antipasto un secondo (tonno) a testa e un dolce (o meglio la selezione di sorbetti) in due, il tutto annaffiato da tre calici di vino, alla modica cifra di poco meno di 200 euro. Leggermente esagerato.

Prezzo: esagerato - Servizio: adeguato

LUSSO

Brken Fings

Brken Fings

181 pareri

25-04-2012

Eccellente locale, arredato con gusto ed eleganza, servizio impeccabile e grande cortesia. Probabilmente hanno aggiustato le lacune segnalate (menù senza prezzi per le signore, tavoli ben distanziati, sommelier per il vino, etc. ) . I piatti proposti contano principalmente sulla gran qualità delle materie prime, che vengono minimamente "trattate" dallo chef; forse questo alla fine diventa un limite per una valutazione massima al pari dei ristoranti di pesce da me preferiti tipo araba fenice, tramezzo o il castello. Ma siamo veramente vicini. Benvenuto con amuse bouche differente a seconda delle ordinazioni, fois gras per chi non ha ordinato solo pesce e polpo per gli altri. Crudità di pescato di eccezionale freschezza, con tartare di tonno e gamberi rossi su tutto, a mio gusto avrei messo almeno un'ostrica per giustificarne il prezzo. Cannelloni di baccalà veramente gustosi, me li aspettavo più pesanti invece sono rimasto sorpreso. Gamberi e scampi al vapore che in pratica è una catalana di classe, tagliata di tonno di qualità impressionante ma un pò "anonima". I dolci ci hanno un pò deluso, la zuppa inglese scomposta e il millefoglie alla liquirizia non soddisfano. Carta dei vini interessante con prezzi giusti. Da segnalare la cantina a vista con saletta per degustazioni. Conto caro, ma abbiamo avuto la piacevole sorpresa che due bottiglie di acqua non le hanno conteggiate e i vini da dessert sono stati messi a prezzo più basso. Sono sulla buona strada, manca per me un pò di personalità dello chef per le 5 stelle.

Prezzo: costoso - Servizio: di qualità

mangiona

mangiona

6 pareri

23-02-2012

Prodotti di ottima qualita'. Il pesce si sente quando è fresco e cucinato come si deve, forse un po' troppo alti i prezzi e non proprio alla portata di tutti.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

tupolo

tupolo

1 parere

11-11-2011

Il ristorante, merita una visita per l'eleganza e la sobrieta' ma non c'è privacy, troppi tavoli nelle stesse stanze, non è all'altezza delle aspettive, all'arrivo il cliente è abbandonato, con " scelga dove desidera"il menu' ha il prezzo in corrispondenza delle portate anche per le donne, le portate devono essere servite a destra non a sinistra, e prima le donne, le portate debbono arrivare in tavola tutte assieme per tutti i commensali non un "va e vieni" di portate, il pane arriva al tavolo troppo tardi, e freddo. Non esiste un sommelier ho visto piu' camerieri aprire le bottiglie ai tavoli significa che non esiste il sommelier,le portate al momento dell'ordinazione devono essere spiegate. Al momento del conto e del pagamento deve esserci piu' privacy, non 2/3 persone in fila, per fare grande il ristorante deve migliorare i dettagli. Per il cibo normale niente di eccezionale, anzi: il riso è servito in un piatto normale da "bistecca", invece deve essere servito in un piatto profondo in centro. Non merita gli 80€, ma è un ristorante da 40/45€. I ristoranti da 80€ sono diversi

Prezzo: abbordabile - Servizio: così così

GUSTO FINO

bellini31

bellini31

1 parere

04-11-2011

Troppo caro per porzioni che son misere, fate qualcosa per milgiorare, troppo scarse le portate prezzo esagerato.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

diavolat

diavolat

12 pareri

04-11-2011

Locale molto bello e servizio impeccabile peccato solo che quando esco dopo aver speso 150 euro devo andare in pizzeria perché le porzioni son cosi misere che non ti togli nemmeno la fame.

Prezzo: esagerato - Servizio: eccellente

PORZIONI SCARSE

oscar

oscar

19 pareri

30-10-2011

Bellissimo locale in stile moderno dove predomina il grigio ed il nero. Sala ampia con tavoli ben distanziati. Cantina molto bella, i bagni donna/uomo facilmente scambiabili perchè non riconoscibili. Alcune portate sono giuste come quantità, altre sono veramente misere. Pagato 20 euro per 3 anelli di calamaro fritti. I paccheri all'astice 16€ buoni, ma dell'astice c'era solo un pezzo di interno chela, ed il resto chi lo ha mangiato? Vini non tanti ma giusti. Ottimi i vari tipi di pane che accompagnano il pasto e che aiutano a riempire, così come i dolcetti che accompagnano il caffè. Dessert mediocre. Veramente esagerato il conto.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

gynko

gynko

7 pareri

19-10-2011

Inizio con i complimenti: locale decisamente bello,grandi sale,tavoli ben distanziati e apparecchiati,servizio impeccabile,cantina da vedere (anche se la carta mi sembra un po' misera se paragonata ad esempio a parizzi). Continuo con cio' che non mi è piaciuto e non mi sembra cosa da poco. L'antipasto di pescato a vapore era veramente scarso sia come qualità che quantità visto il costo. Il risotto al nero di seppia letteralmente insapore (anzi no l'unico sapore era dato da alcune gocce di crema di limone che guarnivano il piatto mentre io pensavo di mangiare pesce). Per quanto riguarda i dolci, spero di sbagliarmi e in tal caso qualcuno mi correggerà, non credo che siano prodotti dalla cucina ma che arrivino da qualche azienda del settore. Per concludere in 6 persone abbiamo mangiato 6 antipasti, 6 primi, 5 dolci e 3 bottiglie da 35euro cadauna per un totale di 500 euro. A seguito di quanto scritto sopra credo che ci sia troppa sproporzione tra qualità e costo.

diegosa

diegosa

1 parere

18-10-2011

Abbiamo provato questo nuovo ristorante nel "panorama" parmigiano un pò per curiosità, molto per passione della buona cucina. ingresso molto scenografico e d'effetto, il calore di chi ci riceve denota passione nel lavoro che svolge. La cantina è assolutamente da vedere e una volta letta la carta dei vini riscontri altrettanta perizia e attenzione nella scelta delle etichette, con una interessantissima pagina dedicata ai francesi e ai biodinamici. Piacevole la capacità del sommelier di trovarci un interessante abbinamento ai piatti di pesce di un vino rosso giocando semplicemente sulla temperatura di servizio. Affascinante! piccola entrè che ci viene offerta e apprezzata, ma il meglio arriva con il vassoietto del pane, superlativo! Crudità di pesce di una freschezza imbarazzante, anche se a fatica si vede (e si sente) la capasanta. Ravioli con astice molto molto buoni, un pò di perplessità sui spaghetti con le acciughe spagnole poco "integrate" al piatto. Piaciuti i secondi, li avremmo preferiti un pò più caldi ma visto quanta gente c'era ci può anche stare. un dolce diviso in due niente di che, ma con la piacevole sorpresa della pasticceria offerta con i caffè ed un distillato di cui non ricordiamo il nome ma per certo un rum stupendo! insomma, tenuto conto anche del conto finale, un posto che sicuramente merita altre visite e da consigliare caldamente agli amici, buona cucina, buon servizio e bell'atmosfera!

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente

dallla

dallla

14 pareri

14-10-2011

Cheddire. Tanto di cappello per questo nuovo locale sulla piazza di parma. Bellissima struttura. Sembra di essere su di un grattacelo a new york! Servizio accuratissimo ,piatti di una bellezza incredibile. Unica critica le porzioni un poco altalenanti,chi ne aveva troppo chi poco ,ma nel complesso sicuramente da consigliare. Certo non è per tutti ma la qualità delle materie prime e il servizio si pagano! Si vede comunque la mano esperta di gente che lavora da anni nella ristorazione. Complimenti.

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente

PESCE FOIE GRAS CARNE DOLCI PRE DOLCE

Diavolet

Diavolet

457 pareri

09-10-2011

Confesso che ero partita un po’ prevenuta, e chi non lo sarebbe, leggendo le polemiche sul forum degli ultimi giorni? Bene, il posto è veramente molto bello, raffinato ed elegante, un po’ freddo per l’abbondanza di nero, grigio e bianco, si nota la mano esperta dell’architetto, ma qualche quadro alle pareti avrebbe caratterizzato e personalizzato ulteriormente l’ambiente, reso ancora più freddo dal tipo di illuminazione. Io preferisco le luci soffuse e i colori caldi, ma è solo un gusto personale che nulla toglie alla bellezza dell’insieme. I tavoli sono alla giusta distanza apparecchiati con stoviglie e posate di pregio e le poltroncine in pelle comodissime. Nota raffinata: un’orchidea sul tavolo. piccola entreè offerta: una deliziosa caramella ripiena di zucca con fonduta al parmigiano e balsamico. non esagera chi ha definito il vassoio di piccoli pani e grissini tutti fatti a mano un tripudio. l’antipasto di cruditè pescate all’amo (come riporta il dettagliato menù, se non ricordo male) mi ha francamente delusa, una presentazione molto scenografica in un piatto rettangolare, ma erano presenti: una tartare di tonno con cubetti di avocado. Uno scampo. Entrambi eccellenti. Una fetta di spada che mi ricordava quello al naturale in busta (chiedo scusa allo chef, mi farebbe piacere sentire da lui che mi sono sbagliata) un cucchiaino con uova di salmone, ottime, ma non sono una cruditè. Un gambero rosso ottimo, una fettinainainaina di capasanta con un brodetto al pomodoro, squisita Sinceramente per 26 euro in un piatto di cruditè mi sarei aspettata qualche carpaccio e tartare in più, e magari un paio di ostriche, dal momento che erano presenti nel menù. Buona la composizione di pesci al vapore (24 euro) Il servizio è molto professionale ed attento, sempre puntuale e discreto. L’ampia lista dei vini è di facile consultazione e devo riconoscere che i prezzi non sono inaffrontabili, il vino viene servito nel cestello del ghiaccio. I primi da noi scelti si sono rivelati eccellenti: gnocchi di patate con cozze e risotto all’inkiostro con essenza di limone e carpaccio di seppia. Tutti i piatti sono presentati magnificamente. I dolci sono veramente favolosi. (10 euro) costo in linea con altri locali di questo livello. Abbiamo bevuto un Passito di Pantelleria stratosferico, non esagero, inoltre rileggendo la ricevuta ho notato che il secondo bicchiere non ci è stato conteggiato, come un’altra bottiglia di acqua. Questo depone senz’altro a loro favore.Dimenticavo il vassoio di piccoli dessert squisiti. Il bagno è perfetto, come deve essere, mi permetto solo di far notare la mancanza di un gancio per la borsa, ma è rimediabile. Molto interessante anche la cantina, merita un giretto. Leggendo la ricevuta mi accorgo che la gestione fa parte della Società Poli che a Castelnuovo ha un ottimo ristorante che, per chi ama il pesce come me, è sempre una garanzia, piuttosto caro, però. Dunque la mia valutazione per ora è di 3 stelline perché ho mangiato solo un antipasto (deludente), un primo e un dolce ottimi ma con una spesa di euro 65,00. Non poco. Mi riservo tuttavia di ritornare per provare altre proposte ed eventualmente alzare il voto.

luca74

luca74

2 pareri

03-10-2011

Locale molto bello, moderno ma indubbiamente di gran gusto: il colore dominante è il nero, insieme al grigio. Ma non fatevi spaventare vi piacerà moltissimo, davvero elegante. il livello della cucina è alto: ti servono una piccola entree ed il cestino del pane è un tripudio per un goloso di pane come me, ben 5 tipi oltre ai grissini. abbiamo mangiato il fritto di calamari, ottimo, il crudo di pesce, davvero eccellente; come seconda portata un risotto all'inkiostro con seppiolina, molto buono ed un fritto di pescato, davvero buono prima del dolce ci hanno servito un pre-dessert, così l'hanno definito. Che chicca. I dolci erano un tortino di pesce e una degustazione di sorbetti. Buonissimo, sopratutto la vaniglia. con il caffè ci hanno servito un vassoietto di pasticceria. Buono e molto gradito non ho dato il massimo pechè questo locae ha appena aperto. Quidi aspettiamo il prossimo giro, quando proveremo l menu del territorio comunque sono stati davvero bravi, così come il servizio è stato all'altezza dimenticavo, fatevi un giro in cantina. Stupensa!

Prezzo: giusto - Servizio: adeguato

PESCE TERRITORIO

mangiabene78

mangiabene78

3 pareri

01-10-2011

Sono stato in questo locale incuriosito dalla disparità dei commenti. Direi piuttosto faziosi e mi riferisco anche ai negativi non solo ai commenti positivi. comunque: - il locale è bellissimo, moderno e sofisticato. Direi unico sul panorama parmigiano. Da vedere la cantina - cucina: ottima: noi abbiamo amngiato pesce e direi che il livello è davvero ottimo. Crudi da provare, così come la composizione di pesci a vapore. I primi abbiamo provato solo la calamarata di scampi, ma era davvero buona, mentre per i secondi il fritto di pescato ci è piaciuto molto, così come il trancio di dentice. per le critiche sui tempi di attesa. Noi ci siamo stati di sabato, c'era pieno e direi che è stato più che accettabile, anzi nella norma di ristoranti di questo livello. Giudicare questo locale mediocre mi pare ingiusto e con un pizzico di incompetenza. Sopratutto paragonato alla mediocrità diffusa nel settore in quel di parma. infine veniamo al prezzo. Noi abbiamo speso, con: n. 2 antipasti crudi, n. 1 primo, n. 2 secondi, n. 1 dolce ed una bottiglia di kerner. Circa 160,00 euro. Mi pare affrontabile. Sopratutto per la qualità di quanto mangiato, per il luogo e per il servizio io lo consiglio, ma sopratutto ci tornerò

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente

maisazio

maisazio

10 pareri

30-09-2011

Mi avevano gia accennato che non era all'altezza delle aspettative. la struttura è bella il cibo è mediocre , il prezzo è esageratamente fuori mercato. Non tornerò

Prezzo: esagerato - Servizio: adeguato

adrew

adrew

1 parere

30-09-2011

L locale di recentissima costruzione. Appena arrivi il parcheggio ti accoglie con luci soffuse. entri dentro ad una cattedrale, scendi in bagno nel "caveau" dei vini. La mano dell'architetto si vede e anche molto. sala bellissima centrata sui toni di grigio. Personale professionale. la qualità del cibo è generalmente medioalta, mentre alcune cose potrebbero anche evitarle. il tripudio di panini e focaccine che servono è semplicemene squisito. Se hai scelto l'antipasto di terra basato sul fegato grasso troverai lo (s)piacevole accompagnamento di un patè di bassa lega ultraaromatizzato dal liquore servito con un'insalatina con sopra qualche fetta di tartufo estivo conservato. Se non è stagione è meglio lasciare perdere il tartufo. primi nella media. sui secondi un disastro. Nelle due volte che ci sono stato ho preso un fritto di pescato che chiedeva pietà con scampi microscopici che ci voleva la lente di ingrandimento per differenziarli dalle patate e un'altro filetto di pesce senza infamia ne lode. i gelati, purché ottimi, sono stati serviti mezzi scongelati. Se uno fa ristorazione e la vuole fare a buon livello un minimo di trucchi del mestiere deve conoscerli. nota negativa è legata anche alla celerità della cucina. Non sono in grado di gestire in modo separato 5 tavoli! . Non è pensabile aspettare tre tavoli in modo da portare nello stesso momento le portate "offerte".

Prezzo: esagerato - Servizio: eccellente

PESCE TERRITORIO

france

france

2 pareri

27-09-2011

Sono stato in questo locale sabato sera con la mia compagna. il posto è splendido, moderno ma davvero raffinato. Concordo sulla cantina, che consiglio a tutti di visitare. conosco i proprietari e penso che ancora una volta abbiano fatto centro! per quanto riguarda la cucina, l'ho trovata davvero eccellente, e non sto esagerando. Anzi mi stupisco di luigi89. Che definisce il posto incommentabile. Certo, dipende sempre a cosa si è abituati a frequentare. comunque, tornado alla nostra cena, noi abbiamo mangiato la cucina del territorio, in una parola ottimo tutto: tagliatelle con i porcini sublimi, risotto con la crescenza e la tartare di manzo davvero ottimo! , sui secondi ci siamo gustati io il filetto di vitello ai porcini. Ottimo,e la mia compagna l'agnello. Buonissimo. con il dolce ci hanno servito la pasticceria. E per me da vero goloso è stato davvero un trionfo del gusto il servizio è stato attento e curato, nonostante ci fosse molta gente il conto è stato nella norma, visto il locale, il servizio e la qualità di quello mangiato. Lo consiglio caldamente

Prezzo: esagerato - Servizio: eccellente

orsetto golosone

orsetto golosone

88 pareri

26-09-2011

Siamo andati a provare questo ristorante nonostante le recensioni un po' troppo "patinate" (per non dire su commissione). Il locale è arredato con gusto in stile decisamente moderno, ma pulito, razionale ed elegante. La cantina sembra veramente una vetrina del vino e si lascia apprezzare per lo stile e la funzionalità : i vini presenti sono scelti con originalità e perizia. Il menù scelto, a base di pesce, discreto ma non all'altezza delle aspettative che avevamo fatto, vedendo tale lustro e tale eleganza. Nel complesso solo discreto e con un rapporto costo/qualità piuttosto deficitario. La terza stellina è data per la cantina e per la raffinatezza del locale. Sicuramente con un miglior rodaggio il livello della cucina non può che crescere.

Prezzo: esagerato - Servizio: di qualità

carletto

carletto

1 parere

24-09-2011

Ho trovato questo lacale bellissimo: moderno ma estremamente raffinato. Sicuramente senza precedenti su parma! consiglio di scendere al piano sotto. Troverete la cantina. Una vera boutique. Stupenda. io ho mangiato terra: ottimo il risotto con crescenza e tartare di manzo ed indimenticabile il coniglio. la mia compagna ha invece mangiato pesce: crudi. Di qualità eccezionale e il misto di crostacei a vapore, davvero notevoli la qualità è ottima. La presentazione dei piatti entusiasmante. Il servizio eccellente lo consiglio!

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente

giulia2010

giulia2010

4 pareri

15-09-2011

Splendido locale, raffinato e arredato in modo minimal-ricercato. Consiglio caldamente di scendere al piano inferiore per godere della vista della cantina, anche l'ingresso vi avrà già lasciati piacevolmente stupiti. Sicuramente per parma è un locale fuori dagli standard e di cui si sentiva il bisogno. arriviamo alla cucina: se l'occhio è a soddisfatto il palato lo è molto di più. Il cuoco presenta piatti ricercati, ma dai sapori semplici, grazie al bilanciamento perfetto di materie prime di elevatissima qualità. Ho avuto la possibilità di degustare sia piatti di pesce (consigliatissimi gli spaghetti alla chitarra, il sandwich di triglie, la vaporata di mare ed i crudi) che di terra (meraviglioso risotto, battuta di manzo, gnocchi, galletto al lime e filetto di manzo con porcini). Per chiudere suggerisco la degustazione di sorbetti (dalla liquirizia al frutto della passione passando per boccioli di rosa, oppure una crema classica alleggerita con stracchino accompagnata da frutti di bosco o, perchè no, una particolare e rinfrescante zuppetta di rabarbaro con gelato. ristorante consigliatissimo anche ai palati più esigenti.

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente