La Porta


La Porta

Categorie: ristorante

Telefono: +39 0521 836839

Riposo: mercoledì e domenica sera

Carte di credito: tutte tranne AmEx e Diners

Cucina: tipica

Coperti: 50

Prezzo del coperto: 2 euro

Specialità: tortelli di zucca, punta ripiena


MMMMMM... SALUMI E TORTA FRITTA, CUCINA TIPICA TORTINO DI PORRI E I DOLCI SALAME, TORTELLI, TRIPPA, DOLCI TORTELLI DI ZUCCA GUANCIALETTI TORTELLI

21 pareri, media 3.62

bicio

bicio

55 pareri

01-02-2015

Sono stato in questo posto sempre a pranzo di lavoro con persone che arrivano da fuori provincia. Naturalmente per fargli assaggiare cibo tipico della zona. La prima volta nn lo conoscevo,abbiamo preso del culatello dop. Ma purtroppo era di frigo e direi sdrop! Salame sempre di frigo che assomigliava ad una salamella di milano. Porca miseria ma non si può servire roba simile nel nostro territorio. è come quello dell'autogrill. ! Va bè ho detto sarà un caso. Dopo 2 mesi ci ritorno sperando in bene. Maaa nienteee sempre stessa roba. Peccato. poi vedo che espone la sua stella. Maaa sara' quella di negroni. ! niente da dire per i tortelli. Direi buoni. In compenso di salato cè il conto. ! spero di ritornare e mangiare ottimo salume importante come il culatello!

Prezzo: costoso - Servizio: adeguato

MMMMMM...

lurido

lurido

30 pareri

03-10-2012

Provato in un sabato sera. Menu corto ma con diverse proposte per portata. Antipasti saltati, primi tortelli di zucca (veramente buoni, non eccessivamente dolci) e tagliatelle ai funghi porcini (buone ma condimento un po troppo latitante), secondi punta al forno con patate (ottimo) e faraona con patate (molto buono anche questo), dolci torte miste buone. Altro aspetto negativo l'assenza della carta dei vini (almeno a noi non portata) e ci siamo ritrovati a pagar una mezza di merlot 11 euro (eccessivo). 2 primi + 2 secondi + 2 dolci + acqua vino coperto 1 caffe e 1 ammazzacaffe, 74 euro.

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

TORTELLI DI ZUCCA

claclabu

claclabu

11 pareri

27-08-2012

Io mi son trovata bene. In agosto non trovavo niente di aperto (un martedì sera poi. ) abbiamo mangiato bene, salumi con torta fritta, eravamo in 4, l'abbiamo presa x 2. 2 primi, una tagliata di angus (con un po' troppo origano ma è questione di gusti), 2 secondi, 3 contorni, 3 dolci (ottimi veramente! ) 1 bottiglia di vince 2 di acqua 35€ a testa! noi siamo stati bene!

Prezzo: giusto - Servizio: di qualità

SALUMI E TORTA FRITTA CUCINA TIPICA

silenx

silenx

10 pareri

27-04-2012

Ci sono stato a fine gennaio/inizio febbraio, ecco un elenco: tortelli, zucca e erbetta: spaziali, voto 10+ secondo: tagliata di angus --> voto 11, morbida e cotta come su mia richiesta. prezzi tipici per ristoranti di questo tipo. cucina tipica della zona. la torta fritta e i salumi che vedevo girare erano molto invitanti. lo consiglio a tutti.

Prezzo: giusto - Servizio: eccellente

sercar

sercar

7 pareri

16-10-2011

Ci sono stato diverse volte, per lo più a mezzogiorno per un pranzo veloce di lavoro, nel quale non si può apprezzare del tutto la cucina. Buoni i salumi, eccellenti i tortelli di zucca, per i golosi ampia scelta di dessert. Da segnalare un caffè di alta qualità, raro da trovare al ristorante. Spero di avere l'occasione di provarlo con un pasto completo.

Prezzo: giusto - Servizio: adeguato

daniela

daniela

3 pareri

16-12-2010

No, purtroppo il mio parere non è positivo. Non c'ero mai stata e invece, nell'ultima settimana ci sono capitata 2 volte: sabato 11 e marted'14. In entrambi i casi (cioè anche al marted' quando il locale non era così pieno), il servizio è veramente LENTISSIMO e ciò innervosisce. Sto parlando ovviamente di tempi davvero molto molto lunghi anche se ho comunque trovato gentilezza. Il cibo è mediocre. La 1° sera ho provato la ricottina (proprio niente di speciale, senza sapore e anonima)e invece molto buono il petto di faraona arrosto con radicchio. Torta sbrisolona nella norma. (29 euro a testa con 1 bottiglia di Gutturnio). La 2° sera invece ho provato la fantasia di salumi (assolutamente poco buoni e davvero, da noi, SI DEVE mangiare dell'ottimo salume) e la tagliata di Angus (pessima per durezza della carne, con molto grasso e poco saporita). Buonissime le patate arrosto e le torte. Antipasto + secondo + contorno (in 2) + torta + 1 calice di vino e acqua= totale 31 € a testa. Locale comunque bello e accogliente. Devono darsi da fare per migliorare perchè davvero, ce la potrebbero fare. Personalmente, non tornerò.

Prezzo: costoso - Servizio: così così

TORTINO DI PORRI E I DOLCI

calipso

calipso

27 pareri

01-03-2010

Ristorante carino e accogliente, ambiente piacevole. Io ho sentito i salumi (nella media) con torta fritta (buona). Come primo ho preso dei tortelli con ripieno di spalla cotta conditi con erba cipollina: accostamento insolito ma ben riuscito. Come secondo ho preso lo stinco di maiale con patate arrosto, molto buono e abbondante. Cucina locale con qualche interessante innovazione, secondo me è da provare. Prezzi equi, servizio cortese anche se un po' lento. Nel complesso, consigliato.

Prezzo: giusto

Flanker

Flanker

596 pareri

16-02-2010

Locale elegante e servizio estremamente gentile. Due antipasti (fantasie di salumi) e due primi (sformato di ricotta e verdure e maltagliati gorgonzola e brie) davvero ottimi. Un'acqua e una bottiglia di Merlot piccola da 375, un dolce e un amaro per un totale di 54 euro. Davvero soddisfatto in tutto e per tutto. Sempre bravi, non c'é che dire!

Prezzo: giusto

Fairport

Fairport

7 pareri

15-02-2010

L'ambiente è gradevole il servizio gentile. In due prendiamo 2 antispasti di torta fritta e salume (piacevole la torta in pezzi piccoli anche se leggermente troppo unta, il salume pur non eccellendo è comunque molto gradevole), 2 primi (gnocchi di farro e patate con brie e gorgonzola molto delicati e dei gustosissimi tagliolini al ragù del norcino), un caffé molto aromatico (cosa non sempre scontata nei ristoranti)una grappa invecchiata morbida profumatissima e una bottiglia di gutturnio superiore "manara" dal sapore equilibrato e con un eccellente rapporto qualità prezzo(12,5€). Conto onestissimo: 64,5€. Abbiamo gradito anche la possibilità offertaci dalla gestrice di portare a casa la bottiglia di vino non terminata dentro un elegante borsina di carta. E' possibile inoltre scegliere una serie di etichette di formato inferiore agli 0,75 lt, e anche questo non si trova dappertutto. Tre stelle sono garantite per la qualità del cibo, una l'aggiungo per la gentilezza e l'opzione suggerita "vino a casa", vincente se si vogliono conquistare clienti che vogliono pagare ciò che bevono oppure che non vogliono problemi al ritorno in auto oppure che volessero assaggiare vini diversi durante il pasto senza per forza dover scegliere tra il calice e la bottiglia da 0,75. In questo locale ci siamo sentiti a nostro agio. Torneremo per assaggiare i secondi e dare un giudizio definitivo.

agnuspr

agnuspr

36 pareri

03-01-2010

Dopo avere lasciato la storica sede di Casale di Felino,Ciccio e Paola sono approdati a Viarolo,ristrutturando a meraviglia quello che era il glorioso sito di Guido"al sporcaciò".Il nuovo locale propone due belle salette e segue l'impronta della vecchia Porta con un pizzico di colore in più.Il servizio è sempre affidato ai figli,che vi seguiranno al meglio.La qualità dei salumi e le proposte della cucina rendono la sosta sempre piacevolissima(confermo che i tortelli di zucca sono una favola)e le proposte a voce della cantina non deludono mai.Dolci sempre inevitabili(perchè buonissimi)e buona scelta di distillati.Prenotate sempre.Dimenticavo:se volete fare uno spuntino o una merenda questo è il posto giusto!

Prezzo: giusto

SALAME TORTELLI TRIPPA DOLCI

maruga65

maruga65

17 pareri

19-08-2009

Luogo piccolo ma accogliente.....il Ciccio e Paola poi sono sempre estremamente gentili... Spesso vado anche con dei clienti perchè ho la certezza che anche loro non possano rimanere delusi... I tortelli di erbetta sono speciali, così come quasi tutti i piatti rivisti direttamente dal Ciccio. Cantina discreta.

Prezzo: giusto

mickele64

mickele64

9 pareri

14-04-2009

Non sono assolutamente d'accordo con ciò che ha scritto Trallala, un ristorante và sicuramente classificato per un insieme di circostanze, non per il parcheggio,l'antipasto, ed il prezzo! Basicamente sui Cibi . Se uno deve spendere 30 euro, s'informa prima e cerca il prezzo. Altrimenti vai a mangiare da guido Sporcaciò... che lo si poteva giudicare per ciò che offriva, affettati e basta. La porta di Felino condotta dal Ciccio e Paola ed aiutati dai loro graziosi figli, per quanto mi riguarda è uno dei miei locali preferiti, nell'insieme riescono a valorizzare alcuni piatti di cucina parmigiana tradizionale personalizzandoli ed aggiungendo cucina creativa. Personalmente ritengo che Ciccio abbia una cultura della cucina e dei cibi superiore alla media, degustando almeno la metà dei loro piatti nel tempo, ci si accorge di queste doti e particolarità. Se poi un salame o un salume non piace, primo te lo cambiano, e secondo chissenefrega. Io giudico un ristorante od un locale almeno dopo aver assaggiato un certo numero di piatti, altrimenti evito. E le recensioni vanno inviate TASSATIVAMENTE DOPO AVER DEGUSTATO ALCUNI PIATTI, NON 1 ANTIPASTO!

trallalla

trallalla

6 pareri

29-03-2009

sconsigliatissimo. eravamo una tavolata da 10, tutti abbiamo preso l'antipasto, alcuni hanno poi continuato con il primo e altri con il secondo, comunque 2 portate ciascuno più il dolce e 3 bottiglie di vino. IL CONTO? 38 euro a testa. una follia cosiderando che è fuori mano, senza parcheggio e non particolarmente bello l'ambiente. l'antipasto di salumi misero e i salumi (in particolare il crudo) di scarsa qualità,roba da supermercato. poca scelta nel menu per i primi e i secondi che erano però discreti e nessuna carta dei dolci che invece erano buoni. ma 38 è una follia! consierando che in alcune note trattorie in centro città si spendono attorno ai 30 euro...ah altra cosa...22 euro una tagliata! unico punto positivo: la cordialità del personale.

Diavolet

Diavolet

457 pareri

06-03-2009

Vorrei dare due e mezzo ma preferisco il due. Devo spiegare che le cose che ho mangiato io erano abbastanza buone, invece i miei amici si sono lamentati. Io ho preso un antipasto degustazione composto da uno sformatino di ricotta e parmigiano con carciofi...questi erano duri e sfilacciosi. Due crostini caldi con taleggio e radicchio discreti e infine insalata di spinaci crudi e radicchio con pancetta croccante buona. Gli altri antipasti di salume invece non erano niente di che.....Di primo io ho preso il bis di tortelli zucca ed erbette....veramente squisiti. Chi ha scelto i galani invece ha trovato il sugo eccessivamente acquoso. Il filettino di maiale era duro. A favore devo segnalare l'estrema gentilezza e disponibiltà della Signora che ci ha accolti e serviti.....conto leggermente caro. Un salto al bagno era d'obbligo........diciamo sufficiente.

Ele

Ele

75 pareri

23-11-2008

Premetto che siamo andati in questa trattoria ospiti di una cena con 40 commensali, quindi si sa, con le cene è sempre un po' diverso... in ogni caso, locale che merita una discreta recensione. Personale assolutamente gentile e disponibile ad accontentare tutti (il che di questi tempi non è così facile da trovare), locale semplice ma ben curato, piatti della tradizione parmigiana cucinati in modo semplice. Partiamo con gli antipasti: culaccia e salame di Felino molto buoni, a seguire crostini misti (pomodoro e crescenza, ai funghi porcini - questi ultimi davvero ottimi!) e insalata rustica (bella idea: insalata che comprendeva anche spinaci crudi, accompagnata da pancetta affumicata calda e patate lesse ancora tiepide, condimento non pesante ma sapido). Come primi arrivano i tortelli d'erbetta (pasta molto buona, ripieno sapido ma un po' molle, comunque un buon piatto), i tortelli di zucca (che personalmente non mi piacciono mai, quindi non li giudico) e degli ottimi gnocchetti al tartufo nero. Come secondo, ci hanno servito il prosciutto al forno con patate arrosto e verdure miste: le patate erano come sempre poche ma buone, la verdura non sono neanche riuscita a toccarla per questioni di spazio nello stomaco, ma la carne era veramente molto asciutta... peccato, quando le due cameriere hanno fatto il giro della sala per mostrare l'intero prosciutto appena terminata la cottura il tutto sembrava molto appetitoso! Alla fine torte della casa (sbrisolona, torta ricotta e cioccolato, crostata di marmellata e torta con il cocco), caffè e digestivi vari. Da bere, Malvasia e un ottimo Gutturnio. Magari ci torneremo per una cenetta tra pochi intimi, le premesse sono state comunque buone!

cagnoleo

cagnoleo

24 pareri

26-10-2008

L'ultima volta che c'ero andato la signora aveva acceso la sala solo per noi chiedendoci se era possibile mettere su solo un pentolino...magnifica! Ci torno dopo anni e devo dire che l'atmosfera di campagna rimane solamente per il profumo di anolini all'entrata. Personale gentile e cordiale ma prezzi che vanno dai VENTIDUE euro per una tagliata ( V-E-N-T-I-D-U-E-!) ai SEI per una sbrisolona. No ma ragazzi...siamo tra parma e Felino...mica a forte dei marmi!

agnuspr

agnuspr

36 pareri

11-05-2008

Ottima scoperta dell'ultimo periodo.Due mesi fa ho avuto la fortuna di assaggiare iloro tortelli di zucca(pluripremiati)ed ora attendo settembre/ottobre per i prossimi.Nelle quattro volte che ci sono stato ho sempre cambiato piatti e tutti sono stati buonissimi con la punta al forno sopra a tutti.Servizio gentile e sempre attento alle esigenze(per mio suocero tutti piatti fatti sul momento senza sale).BRAVI

Prezzo: giusto

TORTELLI DI ZUCCA

adrefede60

adrefede60

3 pareri

25-12-2007

Posto accoliente e servizio professionale, ottimo salume con una ciciolata nostrana eccellente, tortelli di zucca da sballo guancialetti delicati, ottima la presentazione dei piatti una serata da ripetere

Prezzo: giusto

GUANCIALETTI

quiquoequa

quiquoequa

6 pareri

27-04-2007

ambiente delizioso e cucina curatissima. Consigliato soprattutto per una cenetta romantica

Prezzo: giusto

Aglaja

Aglaja

160 pareri

03-02-2007

Vado spesso in questo ristorante e mi trovo sempre bene. Loro sono disponibilissimi e cordiali (una volta ci hanno anche preparato espressamente un risotto che per quella sera non era nel menù), i piatti vengono cambiati abbastanza frequentemente e la qualità è impeccabile. Il prosciutto crudo non è sempre eccezionale ma si lascia mangiare ugualmente.

Prezzo: giusto

pedro&carletto

pedro&carletto

2 pareri

05-01-2007

salumi ottimi, in particolar modo il prosciutto, tortelli di zucca superlativi, come da vera ricetta parmigiana, punta al forno ripiena con patate, il tutto annaffiato da un ottimo nebbiolo, per chiudere crème brulè.Il caffe' riserva una gradevole sorpresa perchè è una miscela haitiana molto pregiata morbida e delicata. Attenzione!!!, in caso di tavolata numerosa il servizio e l'attenzione potrebbe non essere sossisfacente.

Prezzo: giusto

TORTELLI